Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Passeggiata tra arte e natura lungo uno dei torrenti

CENTORIZZONTI ALLA SCOPERTA DELL'ACQUA

Sabato visita alla sorgente del Muson con la guida dei tecnici ATS


TREVISO - Protagonista del prossimo appuntamento Centorizzonti 2016 – perAmore sarà il connubio tra l’acqua, quella del Muson e delle sue sorgenti, la natura, la danza e la musica.
Sabato 25 giugno il progetto ideato dall'associazione Echidna farà tappa a Castelcucco, Treviso per l'appuntamento “Colmelli d'acqua”.
L'evento comincerà alle 16:30 con la “Visita all'acqua da bere”, in cui sarà possibile conoscere la sorgente Muson con la guida dei tecnici di Alto Trevigiano Servizi.
Alle 18:00 ci sarà poi una passeggiata che si snoderà dall’Antico Casel fino a Santa Giustina lungo uno dei torrentelli del Muson, accompagnata dalla performance “Natura artis magistra” ad opera di Art(h)emigra Satellite e Laura Moro: un percorso che abbandonerà il contesto urbano per entrare in quello naturale, in cui le forme del quotidiano verranno confuse, adombrate dall’avanzare della natura, per lasciar spazio ad un’immersione nel qui e ora dove l’essere si ri-definisce.
L'appuntamento, così come tutta la programmazione “Paesaggi” di Centorizzonti 2016 – perAmore, mira alla conoscenza e alla valorizzazione culturale dei territori tramite l'arte dal vivo, in coprogettazione tra enti pubblici, soggetti privati e operatori culturali professionali.
Lo spettatore diventa anche visitatore, esploratore di realtà territoriali e delle eccellenze in esse presenti, spesso vicine ma poco conosciute.
L’appuntamento previsto dal programma per domenica 26 giugno a Castelfranco Veneto, Treviso è rinviato all’autunno.