Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/177: I GIORNALISTI GOLFISTI SONO SALITI IN MONTAGNA

Ad Asiago, Petersberg e St. Vigil l'"Alps tour" dell'Aigg


TREVISO - Per il secondo anno consecutivo, con l’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti ci siamo concessi un trio di gare di montagna su mete belle e impegnative, in Veneto e in Alto Adige: il Golf Asiago nell’altipiano dei Sette Comuni, il Petersberg a Monte San Pietro - Nova...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/176: IN PORTOGALLO IL CAMPIONATO EUROPEO DI GOLF PARALIMPICO

Tra i protagonisti azzurri anche Pietro Andrini di Ca' della Nave


QUINTA DO LAGO - È talvolta impressionante pensare a dove può arrivare l’essere umano con la propria volontà. Persone portatrici di gravissimi handicap, come la cecità, che riescono a praticare determinate discipline sportive, financo lo sci. In questo caso...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/175: PARLA INGLESE L'OPEN DE FRANCE

Tommy Fleetwood vince l'evento Rolex Series di Parigi


PARIGI - È partito il giorno 29 giugno a Guyancourt, al golf National nei pressi di Parigi, il maggior incontro della stagione golfistica 2017, l’evento Rolex Series del Tour europeo “Race to Dubai”, l’HNA Open de France. È una tappa importante del circuito...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'aumento di capitale da un miliardo non è mai decollato

VIA LIBERA DELLA BCE ALL'INGRESSO DI ATLANTE IN VENETO BANCA

La banca centrale autorizza il fondo a prendere il controllo


MONTEBELLUNA - La Banca Centrale Europea ha autorizzato il Fondo Atlante ad acquisire partecipazione qualificata e superiore al 50% di Veneto Banca e dei relativi diritti di voto. Lo informa la società di gestione del fondo stesso, in vista della conclusione dell'aumento di capitale dell'istituto montebellunese, prevista venerdì, con il termine degli ultimi due giorni riservati agli investitori istituzionali (l'offerta in opzione per i soci è scaduta mercoledì). Il via libera segna, di fatto, la conferma della bassissima risposta del mercato alla proposta di nuove azioni (secondo indiscrezioni finora le prenotazioni non supererebbero di molto l'uno per cento, ovvero circa 10 milioni su un miliardo complessivo richiesto) e, dunque, di un massiccio intervento di Atlante. Il fondo salvabanche è pronto a rilevare pressocchè l'intero capitale di Veneto Banca, con una partecipazione intorno al 99%, in uno scenario analogo a quanto avvenuto per Popolare di Vicenza.