Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
CAMPI DA GOLF/15: GOLF CLUB PUNTA ALA

Sulla costa della Maremma un percorso impegnativo e spettacolare


PUNTA ALA - Da sempre la Toscana è conosciuta per essere una splendida regione. Si arriva in Maremma, e la cosa ha, per certi aspetti, una connotazione ancora maggiore. A sud del golfo di Follonica troviamo Castiglione della Pescaia, e subito si arriva a Punta Ala, un tempo chiamata...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/169: SPETTACOLO E INNOVAZIONE: È GOLFSIXES

A Londra, l'European Tour sperimenta una nuova formula


LONDRA - Al Centurion Club di St. Albands, a Londra, l’evento inaugurale di questo rivoluzionario agone, il “GolfSixes”, che assegna un premio di un milione di euro. Con tale torneo Keith Pelley, il ceo del Tour Europeo, intende rinnovare un po’ gli schemi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/168: FESTA IN PIAZZA A MARTELLAGO CON IL GOLF

Anche lo sport protagonista nella tradizionale manifestazione nella cittadina veneziana


MARTELLAGO - Martellago è una cittadina dell’entroterra veneziano vocata e particolarmente attenta al settore primario, l’agricoltura. Gli abitanti sono laboriosi, e attaccati alle memorie del passato. Nel 1945, alla fine del disastroso conflitto mondiale, entrò in uso per...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'aumento di capitale da un miliardo non è mai decollato

VIA LIBERA DELLA BCE ALL'INGRESSO DI ATLANTE IN VENETO BANCA

La banca centrale autorizza il fondo a prendere il controllo


MONTEBELLUNA - La Banca Centrale Europea ha autorizzato il Fondo Atlante ad acquisire partecipazione qualificata e superiore al 50% di Veneto Banca e dei relativi diritti di voto. Lo informa la società di gestione del fondo stesso, in vista della conclusione dell'aumento di capitale dell'istituto montebellunese, prevista venerdì, con il termine degli ultimi due giorni riservati agli investitori istituzionali (l'offerta in opzione per i soci è scaduta mercoledì). Il via libera segna, di fatto, la conferma della bassissima risposta del mercato alla proposta di nuove azioni (secondo indiscrezioni finora le prenotazioni non supererebbero di molto l'uno per cento, ovvero circa 10 milioni su un miliardo complessivo richiesto) e, dunque, di un massiccio intervento di Atlante. Il fondo salvabanche è pronto a rilevare pressocchè l'intero capitale di Veneto Banca, con una partecipazione intorno al 99%, in uno scenario analogo a quanto avvenuto per Popolare di Vicenza.