Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/267: OTTO AZZURRI AL BRITISH MASTERS

Il titolo, primo in carriera, va però allo svedese Kinhult


SOUTHPORT (GB) - È uno dei tornei di più lunga tradizione nel calendario, il Betfred British Masters, che si gioca sul percorso dell’Hillside Golf Club, a Southport, bella località sulla costa occidentale della Gran Bretagna. Sono ben otto i giocatori italiani in gara:...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/266: MANDARE IN BUCA GLI OSTACOLI DELLA VITA

A Sala Baganza, l'open internazionale per disabili


PARMA - Giunto ormai alla 19esima edizione, si è giocato a Parma, nel bel campo da golf del Ducato di Sala Baganza, il torneo internazionale per golfisti paralimpici. Il campo è un parkland, inserito nel Podere d’Ombriano, già antica residenza di caccia dei Duchi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/265: KOEPKA FA SUO IL SECONDO MAJOR DI STAGIONE

Disputato per la prima volta a maggio, il Championship regala spettacolo


FARMINGDALE (USA) - Il secondo major, il Championship, giunto alla 101ª edizione, ha luogo per la prima volta a Farmingdale, nel Long Island, stato di New York, sul difficile percorso del Bethpage Black Course (par 70), che sarà sede della Ryder Cup 2024. È la prima volta che si...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

"Un riconoscimento all'impegno di tutti i cittadini"

TREVISO CAPOLUOGO PIÙ RICICLONE D'ITALIA

Il sindaco Manildo ritira il premio di Legambiente


TREVISO -  Treviso è, insieme a Pordenone, il Comune capoluogo più riciclone d'Italia, il primo del Veneto.
A ritirare il premio 'Comuni Ricicloni 2016' di Legambiente questa mattina nella Casa del Cinema in Largo Marcello Mastroianni a Roma il sindaco di Treviso Giovanni Manildo che ha commentato così l'ottimo risultato raggiunto.
"Questo premio è prima di tutto dei miei cittadini - ha dichiarato il sindaco di Treviso Giovanni Manildo - Sono davvero felice del risultato raggiunto perché la raccolta differenziata è sempre stato uno degli obiettivi del nostro mandato amministrativo. Il fatto che in un tempo così rapido Treviso abbia raggiunto questi risultati dimostra come il sistema di raccolta porta a porta, sviluppato da Contarina e dal Consorzio Priula - di cui fanno parte 50 comuni - funzioni e in modo particolare come i nostri cittadini siano stati capaci di cambiare le loro abitudini e di adottare un nuovo sistema per provare, insieme, a lasciare il nostro pianeta migliore di come lo abbiamo trovato".
Treviso infatti in due anni ha già raggiunto l'85,26 per cento di raccolta differenziata e i 56 kg di rifiuti prodotti procapite. Ben al di sotto dei 75 che sempre Legambiente fissa da quest'anno come parametro per definire un comune 'riciclone'.