Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/173: U.S. OPEN TRA SORPRESE E MONTEPREMI RECORD

Vince Brooks Koepka, dopo un'ecatombe di big


ERIN (USA) - È partito il 15 giugno dal Wisconsin, il secondo major della stagione, il più importante, l’US Open. Si è giocato sul tracciato dell’“Erin Hills”, un campo straordinario, e un ricchissimo montepremi, 12 milioni di dollari, il più alto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/172: RENATO PARATORE NUOVA STELLA DEL GOLF ITALIANO

Il ventenne coglie il successo al Nordea Masters.


BARSEBACK - Una nuova stella si è affacciata sul firmamento del Golf italiano. Si chiama Renato Paratore; è romano, ventenne, ma ha ormai testimoniato grande talento, e un’incredibile maturità. Incisivo e determinato come un vero Campione, ha colto il successo di questa...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/171: IL TORNEO AIGG ARRIVA IN VENETO

Settima e ottava tappa a Ca' della Nave e al Montecchia


MARTELLAGO/SELVAZZANO DENTRO - Dopo i Campi romani, dopo la Felsinea, dopo la Toscana, toccava al Veneto ospitare, l’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti, nel suo tour nazionale. Lo ha fatto accogliendo nei suoi bei Campi i giornalisti, all’avvio nel “girone di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

"Un riconoscimento all'impegno di tutti i cittadini"

TREVISO CAPOLUOGO PIŁ RICICLONE D'ITALIA

Il sindaco Manildo ritira il premio di Legambiente


TREVISO -  Treviso è, insieme a Pordenone, il Comune capoluogo più riciclone d'Italia, il primo del Veneto.
A ritirare il premio 'Comuni Ricicloni 2016' di Legambiente questa mattina nella Casa del Cinema in Largo Marcello Mastroianni a Roma il sindaco di Treviso Giovanni Manildo che ha commentato così l'ottimo risultato raggiunto.
"Questo premio è prima di tutto dei miei cittadini - ha dichiarato il sindaco di Treviso Giovanni Manildo - Sono davvero felice del risultato raggiunto perché la raccolta differenziata è sempre stato uno degli obiettivi del nostro mandato amministrativo. Il fatto che in un tempo così rapido Treviso abbia raggiunto questi risultati dimostra come il sistema di raccolta porta a porta, sviluppato da Contarina e dal Consorzio Priula - di cui fanno parte 50 comuni - funzioni e in modo particolare come i nostri cittadini siano stati capaci di cambiare le loro abitudini e di adottare un nuovo sistema per provare, insieme, a lasciare il nostro pianeta migliore di come lo abbiamo trovato".
Treviso infatti in due anni ha già raggiunto l'85,26 per cento di raccolta differenziata e i 56 kg di rifiuti prodotti procapite. Ben al di sotto dei 75 che sempre Legambiente fissa da quest'anno come parametro per definire un comune 'riciclone'.