Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/152: IN SUDAFRICA, EDO MOLINARI TRA I PROTAGONISTI

Nella tappa "australe" dell'European Tour si impone l'inglese Storm


Edoardo Molinari, Nino Bertasio e il dilettante romano Philip Geerts, sono gli azzurri impegnati nel torneo BMW South African Open dell’European Tour, combinato con il Sunshine Tour, in atto dal 12 al 15 gennaio. Il Campo di gioco è il Glendower (par 72) di City of Ekurhuleni. Il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/151: GLI AZZURRI ALLA QUALIFICAZIONE PER IL TOUR ASIATICO

Alle Hawaii via al Pga: nel torneo dei campioni comanda Justin Thomas


Due interessanti manifestazioni in questi giorni, alle Hawaii e in Tailandia: mentre la PGA americana dà il via al torneo riservato ai vincitori della scorsa stagione che segna anche l’inizio del Tour statunitense, gli azzurri Alessandro Tadini (piemontese) e Aron Zemmer (ventiseienne...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/150: IL BILANCIO AZZURRO DI UN ANNO SUI GREEN

Francesco Molinari ancora troppo solo e 4 nuove proette nel Tour


TREVISO - Ha ricevuto pennellate di azzurro da parte dei nostri giocatori, il mondo del professionismo nel 2016; si sono registrati ottimi risultati: di spicco, al consuntivo dell’annata, il trionfo di Francesco Molinari nel 73° Open d’Italia. Altrettanto bene si può dire per...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

"Un riconoscimento all'impegno di tutti i cittadini"

TREVISO CAPOLUOGO PIŁ RICICLONE D'ITALIA

Il sindaco Manildo ritira il premio di Legambiente


TREVISO -  Treviso è, insieme a Pordenone, il Comune capoluogo più riciclone d'Italia, il primo del Veneto.
A ritirare il premio 'Comuni Ricicloni 2016' di Legambiente questa mattina nella Casa del Cinema in Largo Marcello Mastroianni a Roma il sindaco di Treviso Giovanni Manildo che ha commentato così l'ottimo risultato raggiunto.
"Questo premio è prima di tutto dei miei cittadini - ha dichiarato il sindaco di Treviso Giovanni Manildo - Sono davvero felice del risultato raggiunto perché la raccolta differenziata è sempre stato uno degli obiettivi del nostro mandato amministrativo. Il fatto che in un tempo così rapido Treviso abbia raggiunto questi risultati dimostra come il sistema di raccolta porta a porta, sviluppato da Contarina e dal Consorzio Priula - di cui fanno parte 50 comuni - funzioni e in modo particolare come i nostri cittadini siano stati capaci di cambiare le loro abitudini e di adottare un nuovo sistema per provare, insieme, a lasciare il nostro pianeta migliore di come lo abbiamo trovato".
Treviso infatti in due anni ha già raggiunto l'85,26 per cento di raccolta differenziata e i 56 kg di rifiuti prodotti procapite. Ben al di sotto dei 75 che sempre Legambiente fissa da quest'anno come parametro per definire un comune 'riciclone'.