Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/194: IN SUDAFRICA IL PENULTIMO ATTO DELL'EUROPEAN TOUR

Vittoria per l'indolo di casa Brendan Grace


Dopo il Turkish Open, giocato ad Antalya la scorsa settimana e conquistato da Justin Rose, siamo ora al Gary Player GC di Sun City (par 72) in Sudafrica, dove, dal 9 al 12 novembre, si disputa il Nedbank Golf Challenge penultimo atto dell’European Tour, e settimo degli otto eventi delle Rolex...continua

Cronaca
PILLOLE DI GOLF/193: IN OMAN SI CONCLUDE LA CORSA DEL CHALLENGE

In palio la "carta" per l'European Tour


MUSCAT - Ricordiamo brevemente cos’è il Challenge, chiamato un tempo Satellite. È un Tour organizzato dal PGA European Tour, con la serie di tornei di golf professionali. È finalizzato allo sviluppo e alla promozione degli atleti al Tour europeo, che si classificano in...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/192: JUSTIN ROSE, RIMONTA VINCENTE IN CINA

Il Wgc di Shanghai si decide solo nel giro finale


SHANGHAI - Sul percorso dello Sheshan International GC (par 72), a Shanghai, dal 26 al 29 ottobre, si è giocato il quarto e ultimo torneo stagionale, del World Golf Championship, il mini circuito mondiale, a cui sono stati ammessi appena 78 concorrenti, solo i grandi. Com’è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Il cammino si ricongiunge con molte delle pił importanti vie della Fede italiane

ALLA SCOPERTA DELLA VIA POSTUMIA

Un percorso di 980km che attraversa da est a ovest il nord Italia


TREVISO - Dalla Slovenia a Santiago de Compostela passando per Treviso. Questo è l’ambizioso ed emozionante progetto degli Amici della Via Postumia, un gruppo di appassionati di cammino lungo le tradizionali vie dei pellegrinaggi che ha deciso di riscoprire il percorso dell’antica via consolare.

Un percorso geotracciato di 980 km che dal Friuli attraversa tutto il nord Italia fino in Liguria e che è possibile scaricare gratuitamente da alcuni archivi telematici. Un modo di viaggiare lento verso Santiago che vede la possibilità di ricongiungersi ad altri cammini italiani, il cammino celeste, la via Francigena, il cammino di sant’Antonio solo per citarne alcuni.

Il lavoro degli amici degli amici della Via Postumia è il risultato di un anno di cammino alla scoperta di percorsi sicuri per i viandanti, sentieri o piste ciclabili e anche delle strutture di accoglienza. Quattordici sono le strutture che nella Marca si sono rese disponibili a questo tipo di ospitalità tra cui il Centro della Famiglia tra i primi hospital ero aperti.

Ne abbiamo parlato con Andrea Vitiello.

Pagina FB: amici della Via postumia