Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Il cammino si ricongiunge con molte delle più importanti vie della Fede italiane

ALLA SCOPERTA DELLA VIA POSTUMIA

Un percorso di 980km che attraversa da est a ovest il nord Italia


TREVISO - Dalla Slovenia a Santiago de Compostela passando per Treviso. Questo è l’ambizioso ed emozionante progetto degli Amici della Via Postumia, un gruppo di appassionati di cammino lungo le tradizionali vie dei pellegrinaggi che ha deciso di riscoprire il percorso dell’antica via consolare.

Un percorso geotracciato di 980 km che dal Friuli attraversa tutto il nord Italia fino in Liguria e che è possibile scaricare gratuitamente da alcuni archivi telematici. Un modo di viaggiare lento verso Santiago che vede la possibilità di ricongiungersi ad altri cammini italiani, il cammino celeste, la via Francigena, il cammino di sant’Antonio solo per citarne alcuni.

Il lavoro degli amici degli amici della Via Postumia è il risultato di un anno di cammino alla scoperta di percorsi sicuri per i viandanti, sentieri o piste ciclabili e anche delle strutture di accoglienza. Quattordici sono le strutture che nella Marca si sono rese disponibili a questo tipo di ospitalità tra cui il Centro della Famiglia tra i primi hospital ero aperti.

Ne abbiamo parlato con Andrea Vitiello.

Pagina FB: amici della Via postumia