Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/268: L'U. S. OPEN METTE IN PALIO LA LEADERSHIP MONDIALE

Trionfa Gary Woodland, a Molinari non riesce la rimonta


PEBBLE BEACH (USA) - È il terzo major stagionale americano, ha luogo a Pebble Beach Golf Links in California, una delle maggiori sedi di Golf nel mondo. Sono due gli azzurri a disputare questo importante torneo. Francesco Molinari è affiancato da Renato Paratore, il giovane romano che...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/267: OTTO AZZURRI AL BRITISH MASTERS

Il titolo, primo in carriera, va però allo svedese Kinhult


SOUTHPORT (GB) - È uno dei tornei di più lunga tradizione nel calendario, il Betfred British Masters, che si gioca sul percorso dell’Hillside Golf Club, a Southport, bella località sulla costa occidentale della Gran Bretagna. Sono ben otto i giocatori italiani in gara:...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/266: MANDARE IN BUCA GLI OSTACOLI DELLA VITA

A Sala Baganza, l'open internazionale per disabili


PARMA - Giunto ormai alla 19esima edizione, si è giocato a Parma, nel bel campo da golf del Ducato di Sala Baganza, il torneo internazionale per golfisti paralimpici. Il campo è un parkland, inserito nel Podere d’Ombriano, già antica residenza di caccia dei Duchi...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Il cammino si ricongiunge con molte delle più importanti vie della Fede italiane

ALLA SCOPERTA DELLA VIA POSTUMIA

Un percorso di 980km che attraversa da est a ovest il nord Italia


TREVISO - Dalla Slovenia a Santiago de Compostela passando per Treviso. Questo è l’ambizioso ed emozionante progetto degli Amici della Via Postumia, un gruppo di appassionati di cammino lungo le tradizionali vie dei pellegrinaggi che ha deciso di riscoprire il percorso dell’antica via consolare.

Un percorso geotracciato di 980 km che dal Friuli attraversa tutto il nord Italia fino in Liguria e che è possibile scaricare gratuitamente da alcuni archivi telematici. Un modo di viaggiare lento verso Santiago che vede la possibilità di ricongiungersi ad altri cammini italiani, il cammino celeste, la via Francigena, il cammino di sant’Antonio solo per citarne alcuni.

Il lavoro degli amici degli amici della Via Postumia è il risultato di un anno di cammino alla scoperta di percorsi sicuri per i viandanti, sentieri o piste ciclabili e anche delle strutture di accoglienza. Quattordici sono le strutture che nella Marca si sono rese disponibili a questo tipo di ospitalità tra cui il Centro della Famiglia tra i primi hospital ero aperti.

Ne abbiamo parlato con Andrea Vitiello.

Pagina FB: amici della Via postumia