Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Raccolta fondi a favore dell'Istituto comprensivo di Follina e Tarzo

CON D+ ULTRACYCLING LE DOLOMITI IN PIAZZA A CISON

Un simulatore per provare il percorso della gara


CISON DI VALMARINO - Le Dolomiti in piazza a Cison di Valmarino.
È questo il progetto della D+ Ultracycling Dolomitica in occasione dell'edizione 2016 della ultramaratona ciclistica in programma dal 26 al 28 agosto.
L'obiettivo è raccogliere fondi destinati all'acquisto di computer che saranno donati all'Istituto comprensivo “Fogazzaro” di Follina e Tarzo, una realtà che riunisce nove plessi scolastici della Vallata, coinvolgendo oltre mille alunni.
L'iniziativa prevede un simulatore di percorso posizionato proprio in Piazza Roma a Cison di Valmarino: riproporrà esattamente tutte le caratteristiche della corsa ciclistica considerata la più dura al mondo con i suoi 624 chilometri di sviluppo e 16 mila metri di dislivello.
Chiunque potrà provare il simulatore di percorso e impegnarsi con una donazione che sarà destinata ad arricchire il percorso formativo dei giovani che frequentano l’istituto “Fogazzaro”.
Aspettando l'evento è già possibile contribuire a favore delle scuole coinvolte nell’iniziativa. Il progetto si chiama “D+ per la scuola” e il numero di conto su cui versare le offerte è il seguente: IT55 J 08904 61621 0240000012521.
Il percorso della D+ Ultracycling Dolomitica (anche nel 2016 dedicata al ciclista trevigiano dei tempi eroici Vito Favero) si svilupperà per 624 chilometri attraverso Veneto, Friuli-Venezia Giulia e Trentino-Alto Adige, toccando sei province (Treviso, Vicenza, Belluno, Trento, Bolzano e Pordenone) e 76 Comuni.
Grazie al progetto “D+ per la scuola” sarà possibile partecipare anche senza muoversi da Cison di Valmarino.