Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/173: U.S. OPEN TRA SORPRESE E MONTEPREMI RECORD

Vince Brooks Koepka, dopo un'ecatombe di big


ERIN (USA) - È partito il 15 giugno dal Wisconsin, il secondo major della stagione, il più importante, l’US Open. Si è giocato sul tracciato dell’“Erin Hills”, un campo straordinario, e un ricchissimo montepremi, 12 milioni di dollari, il più alto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/172: RENATO PARATORE NUOVA STELLA DEL GOLF ITALIANO

Il ventenne coglie il successo al Nordea Masters.


BARSEBACK - Una nuova stella si è affacciata sul firmamento del Golf italiano. Si chiama Renato Paratore; è romano, ventenne, ma ha ormai testimoniato grande talento, e un’incredibile maturità. Incisivo e determinato come un vero Campione, ha colto il successo di questa...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/171: IL TORNEO AIGG ARRIVA IN VENETO

Settima e ottava tappa a Ca' della Nave e al Montecchia


MARTELLAGO/SELVAZZANO DENTRO - Dopo i Campi romani, dopo la Felsinea, dopo la Toscana, toccava al Veneto ospitare, l’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti, nel suo tour nazionale. Lo ha fatto accogliendo nei suoi bei Campi i giornalisti, all’avvio nel “girone di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Raccolta fondi a favore dell'Istituto comprensivo di Follina e Tarzo

CON D+ ULTRACYCLING LE DOLOMITI IN PIAZZA A CISON

Un simulatore per provare il percorso della gara


CISON DI VALMARINO - Le Dolomiti in piazza a Cison di Valmarino.
È questo il progetto della D+ Ultracycling Dolomitica in occasione dell'edizione 2016 della ultramaratona ciclistica in programma dal 26 al 28 agosto.
L'obiettivo è raccogliere fondi destinati all'acquisto di computer che saranno donati all'Istituto comprensivo “Fogazzaro” di Follina e Tarzo, una realtà che riunisce nove plessi scolastici della Vallata, coinvolgendo oltre mille alunni.
L'iniziativa prevede un simulatore di percorso posizionato proprio in Piazza Roma a Cison di Valmarino: riproporrà esattamente tutte le caratteristiche della corsa ciclistica considerata la più dura al mondo con i suoi 624 chilometri di sviluppo e 16 mila metri di dislivello.
Chiunque potrà provare il simulatore di percorso e impegnarsi con una donazione che sarà destinata ad arricchire il percorso formativo dei giovani che frequentano l’istituto “Fogazzaro”.
Aspettando l'evento è già possibile contribuire a favore delle scuole coinvolte nell’iniziativa. Il progetto si chiama “D+ per la scuola” e il numero di conto su cui versare le offerte è il seguente: IT55 J 08904 61621 0240000012521.
Il percorso della D+ Ultracycling Dolomitica (anche nel 2016 dedicata al ciclista trevigiano dei tempi eroici Vito Favero) si svilupperà per 624 chilometri attraverso Veneto, Friuli-Venezia Giulia e Trentino-Alto Adige, toccando sei province (Treviso, Vicenza, Belluno, Trento, Bolzano e Pordenone) e 76 Comuni.
Grazie al progetto “D+ per la scuola” sarà possibile partecipare anche senza muoversi da Cison di Valmarino.