Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/194: IN SUDAFRICA IL PENULTIMO ATTO DELL'EUROPEAN TOUR

Vittoria per l'indolo di casa Brendan Grace


Dopo il Turkish Open, giocato ad Antalya la scorsa settimana e conquistato da Justin Rose, siamo ora al Gary Player GC di Sun City (par 72) in Sudafrica, dove, dal 9 al 12 novembre, si disputa il Nedbank Golf Challenge penultimo atto dell’European Tour, e settimo degli otto eventi delle Rolex...continua

Cronaca
PILLOLE DI GOLF/193: IN OMAN SI CONCLUDE LA CORSA DEL CHALLENGE

In palio la "carta" per l'European Tour


MUSCAT - Ricordiamo brevemente cos’è il Challenge, chiamato un tempo Satellite. È un Tour organizzato dal PGA European Tour, con la serie di tornei di golf professionali. È finalizzato allo sviluppo e alla promozione degli atleti al Tour europeo, che si classificano in...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/192: JUSTIN ROSE, RIMONTA VINCENTE IN CINA

Il Wgc di Shanghai si decide solo nel giro finale


SHANGHAI - Sul percorso dello Sheshan International GC (par 72), a Shanghai, dal 26 al 29 ottobre, si è giocato il quarto e ultimo torneo stagionale, del World Golf Championship, il mini circuito mondiale, a cui sono stati ammessi appena 78 concorrenti, solo i grandi. Com’è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Da lunedì il progetto in collaborazione con l'Israa

EMERGENZA CALDO, SCATTA IL PIANO DEL COMUNE PER GLI OVER 65

Anziani ospitati nelle case di riposo con aria condizionata


TREVISO - Da lunedì 27 giugno e fino al 10 settembre torna a Treviso il progetto 'Emergenza Caldo 2016'. In previsione di giornate di caldo torrido, Comune e Israa mettono a disposizione un progetto ad hoc per le persone con più di 65 anni. I centri di servizi per anziani dell'Israa, presenti in diversi punti della città e dotati di aria condizionata apriranno le loro porte per offrire l'ospitalità diurna.
"Non possiamo e non dobbiamo lasciare soli i nostri anziani - dichiara l'assessore alla coesione sociale del Comune, Roberto Grigoletto -. L'episodio della anziana trovata morta ci ha lasciato sgomenti. Monitoremo le situazioni di solitudine a Treviso e credo che l'iniziativa della accoglienza nelle case di riposo che confermiamo convinti va nella direzione di non lasciare soli gli anziani specialmente nel periodo più critico dell'estate, per il caldo ma anche per le ferie che spesso allontanano dalla città i loro parenti e amici".

Gli isitituti coinvolti nel progetto sono:

- Casa Albergo "Salce", viale III^ Armata, 4 
- Residenza "Rosa Zalivani", viale IV Novembre, 27
- Residenze per Anziani "Città di Treviso", via N. Di Fulvio, 2
- Residenza "Menegazzi", via Noalese, 40

All'interno delle case di riposo sarà possibile consumare il pranzo al costo di 5 euro e partecipare alle attività organizzate per gli ospiti delle strutture stesse. Per consumare il pranzo è necessario prenotare il giorno prima al n. 0422-414750, specificando il l'istituto che s'intende frequentare. La disponibilità complessiva è di 25 posti. Qualora la disponibilità delle singole sedi venga superata, le persone saranno inviate presso le altre sedi con posti disponibili.