Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/315: I CIRCOLI FINALMENTE RIAPRONO

Massima attenzione, ma non c'è ambiente più salutare dei campi


MARTELLAGO - Era tempo, sono tanti i golfisti che attendevano questo momento, desiderosi di ritrovare il benessere fisico, hanno ora il morale risollevato. Questa disciplina è pronta a ripartire, meglio di tante altre, la sua pratica è essa stessa anti Covid. Non prevede...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/314 - CAMPI/26: IL GOLF CLUB AL LIDO

Agli Alberoni, il primo campo del Veneto ispirato da Henry Ford


VENEZIA - Golf al Lido, Alberoni. Parliamo del Campo di Golf che nasce nel 1928, il primo nel Veneto. Il posto dove sorge è fascinoso: una lingua di terra tra mare e laguna, un po' complicato da raggiungere. Ma qui non è applicabile il detto “per aspera ad astra”,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/313- CAMPI/25: IL GOLF CLUB DONNAFUGATA

In Sicilia, un gioiello in cerca di rilancio


RAGUSA - Un gioiello italiano del Golf in ginocchio, un’eccellenza italiana che sta scomparendo. Civico 194 di Contrada Piombo, nel Ragusano. Immerso nella macchia mediterranea, laborioso arrivarci, un angolo di Sicilia affascinante. Le terre di Tomasi di Lampedusa, il Gattopardo, Intriso di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Da lunedì il progetto in collaborazione con l'Israa

EMERGENZA CALDO, SCATTA IL PIANO DEL COMUNE PER GLI OVER 65

Anziani ospitati nelle case di riposo con aria condizionata


TREVISO - Da lunedì 27 giugno e fino al 10 settembre torna a Treviso il progetto 'Emergenza Caldo 2016'. In previsione di giornate di caldo torrido, Comune e Israa mettono a disposizione un progetto ad hoc per le persone con più di 65 anni. I centri di servizi per anziani dell'Israa, presenti in diversi punti della città e dotati di aria condizionata apriranno le loro porte per offrire l'ospitalità diurna.
"Non possiamo e non dobbiamo lasciare soli i nostri anziani - dichiara l'assessore alla coesione sociale del Comune, Roberto Grigoletto -. L'episodio della anziana trovata morta ci ha lasciato sgomenti. Monitoremo le situazioni di solitudine a Treviso e credo che l'iniziativa della accoglienza nelle case di riposo che confermiamo convinti va nella direzione di non lasciare soli gli anziani specialmente nel periodo più critico dell'estate, per il caldo ma anche per le ferie che spesso allontanano dalla città i loro parenti e amici".

Gli isitituti coinvolti nel progetto sono:

- Casa Albergo "Salce", viale III^ Armata, 4 
- Residenza "Rosa Zalivani", viale IV Novembre, 27
- Residenze per Anziani "Città di Treviso", via N. Di Fulvio, 2
- Residenza "Menegazzi", via Noalese, 40

All'interno delle case di riposo sarà possibile consumare il pranzo al costo di 5 euro e partecipare alle attività organizzate per gli ospiti delle strutture stesse. Per consumare il pranzo è necessario prenotare il giorno prima al n. 0422-414750, specificando il l'istituto che s'intende frequentare. La disponibilità complessiva è di 25 posti. Qualora la disponibilità delle singole sedi venga superata, le persone saranno inviate presso le altre sedi con posti disponibili.