Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
CAMPI DA GOLF/15: GOLF CLUB PUNTA ALA

Sulla costa della Maremma un percorso impegnativo e spettacolare


PUNTA ALA - Da sempre la Toscana è conosciuta per essere una splendida regione. Si arriva in Maremma, e la cosa ha, per certi aspetti, una connotazione ancora maggiore. A sud del golfo di Follonica troviamo Castiglione della Pescaia, e subito si arriva a Punta Ala, un tempo chiamata...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/169: SPETTACOLO E INNOVAZIONE: È GOLFSIXES

A Londra, l'European Tour sperimenta una nuova formula


LONDRA - Al Centurion Club di St. Albands, a Londra, l’evento inaugurale di questo rivoluzionario agone, il “GolfSixes”, che assegna un premio di un milione di euro. Con tale torneo Keith Pelley, il ceo del Tour Europeo, intende rinnovare un po’ gli schemi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/168: FESTA IN PIAZZA A MARTELLAGO CON IL GOLF

Anche lo sport protagonista nella tradizionale manifestazione nella cittadina veneziana


MARTELLAGO - Martellago è una cittadina dell’entroterra veneziano vocata e particolarmente attenta al settore primario, l’agricoltura. Gli abitanti sono laboriosi, e attaccati alle memorie del passato. Nel 1945, alla fine del disastroso conflitto mondiale, entrò in uso per...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Le Penne nere aprono la loro struttura e li invitano al pranzo del 90°

TENDE DISTRUTTE, GLI ALPINI DI MIANE OSPITANO I RAGAZZI TEDESCHI

50 giovani di Brema, accampati in paese, sorpresi dal nubifragio


MIANE - Una disavventura terminata nel migliore dei modi, grazie alla solidarietà degli Alpini di Miane, quella occorsa sabato scorso ad un folto gruppo di ragazzi tedeschi. I giovani, una cinquantina di persone provenienti da Brema, erano arrivati in pullman al centro polifunzionale del paese trevigiano, accampandosi con le loro tende a fianco della struttura comunale, per trascorrere la notte e poi riprendere il viaggio.
Ma la sera sul Quartier del Piave si è scatenata una tromba d’aria che non ha risparmiato le tende dei ragazzi, spazzandole via e danneggiandole. Di fronte a quanto accaduto, si sono immediatamente mobilitati gli Alpini del locale gruppo, che proprio in questo weekend celebrava il 90° di fondazione. Le penne nere hanno perciò offerto ai giovani tedeschi tutto il supporto di cui avevano bisogno, ricoverandoli nella struttura che avevano allestito per i festeggiamenti. Fedeli ai valori a cui si ispira la loro associazione, innanzitutto l’aiuto e la solidarietà, i soci Ana ha condiviso coi ragazzi di Brema il pranzo di domenica, invitandoli alla festa collettiva per la ricorrenza del 90°. "La generosità degli Alpini è una dote che non tarda mai a manifestarsi - sottolinea il sindaco Angela Colmellere -, soprattutto quando serve la concretezza di un supporto a chi è in difficoltà"