Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/182: ANCORA DOMINIO USA ALLA SOLHEIM CUP 2017

In Iowa la più importante gara del tour femminile


TREVISO - Solheim Cup 2017: siamo al corrispondente femminile della Ryder Cup, la gara più importante per “l’altra metà del cielo”, che contrappone le più forti atlete europee a quelle americane. Si gioca ogni due anni, alternativamente in Europa e negli Stati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Le Penne nere aprono la loro struttura e li invitano al pranzo del 90°

TENDE DISTRUTTE, GLI ALPINI DI MIANE OSPITANO I RAGAZZI TEDESCHI

50 giovani di Brema, accampati in paese, sorpresi dal nubifragio


MIANE - Una disavventura terminata nel migliore dei modi, grazie alla solidarietà degli Alpini di Miane, quella occorsa sabato scorso ad un folto gruppo di ragazzi tedeschi. I giovani, una cinquantina di persone provenienti da Brema, erano arrivati in pullman al centro polifunzionale del paese trevigiano, accampandosi con le loro tende a fianco della struttura comunale, per trascorrere la notte e poi riprendere il viaggio.
Ma la sera sul Quartier del Piave si è scatenata una tromba d’aria che non ha risparmiato le tende dei ragazzi, spazzandole via e danneggiandole. Di fronte a quanto accaduto, si sono immediatamente mobilitati gli Alpini del locale gruppo, che proprio in questo weekend celebrava il 90° di fondazione. Le penne nere hanno perciò offerto ai giovani tedeschi tutto il supporto di cui avevano bisogno, ricoverandoli nella struttura che avevano allestito per i festeggiamenti. Fedeli ai valori a cui si ispira la loro associazione, innanzitutto l’aiuto e la solidarietà, i soci Ana ha condiviso coi ragazzi di Brema il pranzo di domenica, invitandoli alla festa collettiva per la ricorrenza del 90°. "La generosità degli Alpini è una dote che non tarda mai a manifestarsi - sottolinea il sindaco Angela Colmellere -, soprattutto quando serve la concretezza di un supporto a chi è in difficoltà"