Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/268: L'U. S. OPEN METTE IN PALIO LA LEADERSHIP MONDIALE

Trionfa Gary Woodland, a Molinari non riesce la rimonta


PEBBLE BEACH (USA) - È il terzo major stagionale americano, ha luogo a Pebble Beach Golf Links in California, una delle maggiori sedi di Golf nel mondo. Sono due gli azzurri a disputare questo importante torneo. Francesco Molinari è affiancato da Renato Paratore, il giovane romano che...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/267: OTTO AZZURRI AL BRITISH MASTERS

Il titolo, primo in carriera, va però allo svedese Kinhult


SOUTHPORT (GB) - È uno dei tornei di più lunga tradizione nel calendario, il Betfred British Masters, che si gioca sul percorso dell’Hillside Golf Club, a Southport, bella località sulla costa occidentale della Gran Bretagna. Sono ben otto i giocatori italiani in gara:...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/266: MANDARE IN BUCA GLI OSTACOLI DELLA VITA

A Sala Baganza, l'open internazionale per disabili


PARMA - Giunto ormai alla 19esima edizione, si è giocato a Parma, nel bel campo da golf del Ducato di Sala Baganza, il torneo internazionale per golfisti paralimpici. Il campo è un parkland, inserito nel Podere d’Ombriano, già antica residenza di caccia dei Duchi...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il sindaco Zambon: "Passo in avanti per tutti i cittadini"

GAS PER 120 FAMIGLIE DI OGLIANO E MENARÈ DI CONEGLIANO

Ascopiave investe 500mila euro per 4,5 km di nuova rete


CONEGLIANO - Circa 4 chilometri e mezzo di nuove condutture, 120 utenze interessate, un valore dell'investimento di mezzo milione di euro. Sono i numeri dell'intervento per estendere la rete del gas alle aree di Ogliano e Menarè, a Conegliano.
I lavori saranno realizzati da Ascopiave entro l'anno: si tratta dalla maggiore opera che il gruppo di Pieve di Soligo effettuerà quest'anno.
Un passo in avanti per la città del Cima e un miglioramento della qualità della vita per molti cittadini, ha ricordato il sindaco Floriano Zambon: "Si tratta di dare un servizio a famiglie della città in aree in cui non vi era la possibilità di allacciarsi alla rete del gas metano - ha spiegato il primo cittadino coneglianese - Un investimento significativo di cui beneficia Conegliano a dimostrazione della attenzione di AscoPiave al nostro territorio". 
Impegno confermato dal presidente del colosso trevigiano dell'energia, Fulvio Zugno: "Stiamo continuando ad investire mentre le altre aziende del settore si sono fermate da tempo, proprio per la nostra attenzione continua alle esigenze del territorio - ha ribadito il manager - ed alle comunità che possono beneficiare di un servizio importante erogato da un soggetto a loro vicino".  
A Conegliano AscoPiave ha portato negli anni 162 chilometri di rete gas, alla quale sono allacciati 16 mila utenti.