Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il sindaco Zambon: "Passo in avanti per tutti i cittadini"

GAS PER 120 FAMIGLIE DI OGLIANO E MENARÈ DI CONEGLIANO

Ascopiave investe 500mila euro per 4,5 km di nuova rete


CONEGLIANO - Circa 4 chilometri e mezzo di nuove condutture, 120 utenze interessate, un valore dell'investimento di mezzo milione di euro. Sono i numeri dell'intervento per estendere la rete del gas alle aree di Ogliano e Menarè, a Conegliano.
I lavori saranno realizzati da Ascopiave entro l'anno: si tratta dalla maggiore opera che il gruppo di Pieve di Soligo effettuerà quest'anno.
Un passo in avanti per la città del Cima e un miglioramento della qualità della vita per molti cittadini, ha ricordato il sindaco Floriano Zambon: "Si tratta di dare un servizio a famiglie della città in aree in cui non vi era la possibilità di allacciarsi alla rete del gas metano - ha spiegato il primo cittadino coneglianese - Un investimento significativo di cui beneficia Conegliano a dimostrazione della attenzione di AscoPiave al nostro territorio". 
Impegno confermato dal presidente del colosso trevigiano dell'energia, Fulvio Zugno: "Stiamo continuando ad investire mentre le altre aziende del settore si sono fermate da tempo, proprio per la nostra attenzione continua alle esigenze del territorio - ha ribadito il manager - ed alle comunità che possono beneficiare di un servizio importante erogato da un soggetto a loro vicino".  
A Conegliano AscoPiave ha portato negli anni 162 chilometri di rete gas, alla quale sono allacciati 16 mila utenti.