Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/161: AL VIA IL PRIMO PROGETTO DI LAVORO LEGATO ALLA RYDER CUP 2022

Studenti e universitą coinvolte per aumentare i praticanti


ROMA - Nell’ottica di sviluppare una maggior diffusione di questo sport in Italia, rendendolo sempre più popolare e accessibile, il Golf è diventato materia di studio. Gian Paolo Montali, Direttore Generale del Progetto Ryder Cup 2022, nella sala Auditorium del Palazzo delle...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/160: MATTEO MANASSERO IN LUCE NELL'INDIAN OPEN

A New Delhi trionfa l'idolo di casa Chawrasia


NEW  DELHI - Siamo ancora nelle maglie dell’Asia, bisogna attendere maggio perché il Tour Europeo che continua il suo peregrinare lontano dall’Europa, approdi nel vecchio continente. Ora, dal 9 al 12 marzo si gioca Hero Indian Open, organizzato in collaborazione con Asian...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/159: INQUIETUDINI SULLA RYDER CUP A ROMA

Il prestigioso torneo in Italia nel 2022, ma manca la fidejussione


ROMA - La più prestigiosa competizione internazionale di golf, la Ryder Cup, di cui l’Italia si è aggiudicata la candidatura per il 2022, subisce qualche tentennamento. Il 14 dicembre 2015 la FIG era riuscita a far attribuire all’Italia il diritto di essere Paese...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

E' volato dal terzo piano, ancora incerte le cause

PRECIPITA DAL TERRAZZINO DI CASA, 21ENNE GRAVISSIMO

L'episodio nella notte nel quartiere di San Liberale


TREVISO - Potrebbe essere caduto oppure essersi volontariamente buttato. L'unica certezza, per ora, è che un giovane di 21 anni è precipitato dal balcone della sua casa, un appartamento al terzo piano di una palazzina, in via Toscana, nel quartiere di San Liberale. Il fatto è avvenuto nella notte tra venerdì' e sabato, poco dopo le 2. Dopo un volo di circa 8 metri, il giovane si trova ricoverato in gravi condizioni al Ca' Foncello di Treviso. A scoprire il corpo, agonizzante sull'asfalto è stato un passante che ha dato l'allarme. Nella caduta, il 21enne ha riportato un trauma cranico e lesioni ad una vertebra: attualmente è mantenuto in coma farmacologico nel reparto di Terapia intensiva.
Secondo le prime indicazioni raccolte dagli agenti della Polizia, intervenuti sul posto, il ragazzo potrebbe essere caduto accidentalmente, dopo essersi sporto troppo dal terrazzino ed aver perso l'equilibrio. Ma gli inquirenti non escludono nessuna ipotesi, compresa quella di un gesto estremo. Il giovane vive con la madre e la porta della stanza in cui si trovava era chiusa a chiave dall'interno.