Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/146: ARBITRI, GARA E SUMMIT A MODENA

Il resoconto dell'incontro annuale dell'Aiag


MODENA - L’ Associazione Italiana Arbitri Golf, che annovera 171 arbitri italiani, tra i quali il sottoscritto, tutti gli anni promuove un incontro tra i soci in un Campo da Golf, con l’intento di far chiarezza su qualcosa di particolare emerso nella stagione. Puntualizzare,e...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/145: ALLA DANIMARCA LA COPPA DEL MONDO

Sesta la coppia azzurra Molinari - Manassero


MELBOURNE - Completate le tappe dell’European Tour 2016, c’è ora (24-27 novembre), la 58esima edizione della Coppa del Mondo, la ISPS Handa World of Golf. Un grande torneo, completamente diverso da quelli abituali, una gara di coppia. Si gioca al Kingston Heath GC - PAR 72 di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/144: A DUBAI IL DP WORLD TOUR CHAMPIONSHIP

Vince l'inglese Fitspatrick, ad Henrik Stenson la Race to Dubai


DUBAI - Avevamo lasciato i nostri azzurri sull’European Tour al termine del Turkish Airlines Open, con la speranza che Manassero e Paratore conquistassero in Sud Africa la carta per giocare a Dubai. Paratore ce l’ha fatta, e son contento. Manassero no, e mi dispiace. Restano quindi a...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

A Castelfranco Veneto continuano gli eventi musicali estivi

CONCERTO D'ESTATE: SCOPRIRE VILLA BOLASCO CON LA MUSICA

Venerdì lo storico parco si apre al Conservatorio Steffani


Un evento che abbina la visita al parco al fascino della musica in un set d’eccezione: la Cavallerizza.
L' Associazione "Bolasco Domani" Onlus e il Conservatorio "Agostino Steffani" organizzano una  manifestazione di grande suggestione nel cartellone degli eventi estivi del Comune di Castelfranco “La musica al centro”. Venerdì 8 luglio diventa un’occasione per scoprire il parco di villa Bolasco e godere della musica di Vivaldi nell’arena estiva. “Il complesso di villa Bolasco è un fiore all’occhiello per la città- spiega il direttore del Conservatorio Paolo Troncon- e il conservatorio è lieto di collaborare con l’Università di Padova e l’Associazione Bolasco Domani Onlus per questo progetto”.
Il programma della serata si apre alle 19.30 con un percorso nel parco a cura degli studenti dell’Università  con interventi e sonorizzazioni dei musicisti del Conservatorio Steffani. Alle 21 nella Cavallerizza si esibirà l’orchestra d’archi del Conservatorio diretta da Alberto Vianello con un tutto Vivaldi che vedrà la presenza di Giovanni Mugnuolo (flauto solista) in celebri concerti del Prete Rosso tra cui il Cardellino. L’ingresso è gratuito. E’ consigliato indossare abbigliamento e calzature comodi e portare con sé un cuscino per sedere sull’erba all’interno della Cavallerizza.
In caso di maltempo la serata è spostata a sabato 9 luglio.