Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/173: U.S. OPEN TRA SORPRESE E MONTEPREMI RECORD

Vince Brooks Koepka, dopo un'ecatombe di big


ERIN (USA) - È partito il 15 giugno dal Wisconsin, il secondo major della stagione, il più importante, l’US Open. Si è giocato sul tracciato dell’“Erin Hills”, un campo straordinario, e un ricchissimo montepremi, 12 milioni di dollari, il più alto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/172: RENATO PARATORE NUOVA STELLA DEL GOLF ITALIANO

Il ventenne coglie il successo al Nordea Masters.


BARSEBACK - Una nuova stella si è affacciata sul firmamento del Golf italiano. Si chiama Renato Paratore; è romano, ventenne, ma ha ormai testimoniato grande talento, e un’incredibile maturità. Incisivo e determinato come un vero Campione, ha colto il successo di questa...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/171: IL TORNEO AIGG ARRIVA IN VENETO

Settima e ottava tappa a Ca' della Nave e al Montecchia


MARTELLAGO/SELVAZZANO DENTRO - Dopo i Campi romani, dopo la Felsinea, dopo la Toscana, toccava al Veneto ospitare, l’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti, nel suo tour nazionale. Lo ha fatto accogliendo nei suoi bei Campi i giornalisti, all’avvio nel “girone di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

A Castelfranco Veneto continuano gli eventi musicali estivi

CONCERTO D'ESTATE: SCOPRIRE VILLA BOLASCO CON LA MUSICA

Venerdì lo storico parco si apre al Conservatorio Steffani


Un evento che abbina la visita al parco al fascino della musica in un set d’eccezione: la Cavallerizza.
L' Associazione "Bolasco Domani" Onlus e il Conservatorio "Agostino Steffani" organizzano una  manifestazione di grande suggestione nel cartellone degli eventi estivi del Comune di Castelfranco “La musica al centro”. Venerdì 8 luglio diventa un’occasione per scoprire il parco di villa Bolasco e godere della musica di Vivaldi nell’arena estiva. “Il complesso di villa Bolasco è un fiore all’occhiello per la città- spiega il direttore del Conservatorio Paolo Troncon- e il conservatorio è lieto di collaborare con l’Università di Padova e l’Associazione Bolasco Domani Onlus per questo progetto”.
Il programma della serata si apre alle 19.30 con un percorso nel parco a cura degli studenti dell’Università  con interventi e sonorizzazioni dei musicisti del Conservatorio Steffani. Alle 21 nella Cavallerizza si esibirà l’orchestra d’archi del Conservatorio diretta da Alberto Vianello con un tutto Vivaldi che vedrà la presenza di Giovanni Mugnuolo (flauto solista) in celebri concerti del Prete Rosso tra cui il Cardellino. L’ingresso è gratuito. E’ consigliato indossare abbigliamento e calzature comodi e portare con sé un cuscino per sedere sull’erba all’interno della Cavallerizza.
In caso di maltempo la serata è spostata a sabato 9 luglio.