Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/268: L'U. S. OPEN METTE IN PALIO LA LEADERSHIP MONDIALE

Trionfa Gary Woodland, a Molinari non riesce la rimonta


PEBBLE BEACH (USA) - È il terzo major stagionale americano, ha luogo a Pebble Beach Golf Links in California, una delle maggiori sedi di Golf nel mondo. Sono due gli azzurri a disputare questo importante torneo. Francesco Molinari è affiancato da Renato Paratore, il giovane romano che...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/267: OTTO AZZURRI AL BRITISH MASTERS

Il titolo, primo in carriera, va però allo svedese Kinhult


SOUTHPORT (GB) - È uno dei tornei di più lunga tradizione nel calendario, il Betfred British Masters, che si gioca sul percorso dell’Hillside Golf Club, a Southport, bella località sulla costa occidentale della Gran Bretagna. Sono ben otto i giocatori italiani in gara:...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/266: MANDARE IN BUCA GLI OSTACOLI DELLA VITA

A Sala Baganza, l'open internazionale per disabili


PARMA - Giunto ormai alla 19esima edizione, si è giocato a Parma, nel bel campo da golf del Ducato di Sala Baganza, il torneo internazionale per golfisti paralimpici. Il campo è un parkland, inserito nel Podere d’Ombriano, già antica residenza di caccia dei Duchi...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

A Castelfranco Veneto continuano gli eventi musicali estivi

CONCERTO D'ESTATE: SCOPRIRE VILLA BOLASCO CON LA MUSICA

Venerdì lo storico parco si apre al Conservatorio Steffani


Un evento che abbina la visita al parco al fascino della musica in un set d’eccezione: la Cavallerizza.
L' Associazione "Bolasco Domani" Onlus e il Conservatorio "Agostino Steffani" organizzano una  manifestazione di grande suggestione nel cartellone degli eventi estivi del Comune di Castelfranco “La musica al centro”. Venerdì 8 luglio diventa un’occasione per scoprire il parco di villa Bolasco e godere della musica di Vivaldi nell’arena estiva. “Il complesso di villa Bolasco è un fiore all’occhiello per la città- spiega il direttore del Conservatorio Paolo Troncon- e il conservatorio è lieto di collaborare con l’Università di Padova e l’Associazione Bolasco Domani Onlus per questo progetto”.
Il programma della serata si apre alle 19.30 con un percorso nel parco a cura degli studenti dell’Università  con interventi e sonorizzazioni dei musicisti del Conservatorio Steffani. Alle 21 nella Cavallerizza si esibirà l’orchestra d’archi del Conservatorio diretta da Alberto Vianello con un tutto Vivaldi che vedrà la presenza di Giovanni Mugnuolo (flauto solista) in celebri concerti del Prete Rosso tra cui il Cardellino. L’ingresso è gratuito. E’ consigliato indossare abbigliamento e calzature comodi e portare con sé un cuscino per sedere sull’erba all’interno della Cavallerizza.
In caso di maltempo la serata è spostata a sabato 9 luglio.