Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/197: IL RITORNO DI TOGER WOODS

Il campione di nuovo sul green nel "Torneo degli eroi"


NASSAU - Un evento atteso, e da molti auspicato: il fuoriclasse Tiger Woods 41enne di Cypress (California), si rimette in gioco. È sceso in campo dal 30 novembre al 3 dicembre all’Albany Golf Course (par 72) di Nassau, a New Providence sulle isole Bahamas, praticamente a casa sua,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/196: AD ALICANTE LA SFIDA ITALIA - SPAGNA DEI GIORNALISTI

Vincono gli iberici, ma è festa per tutti


ALICANTE (SPA) - Ad Alicante, il match “Periodistas España-Italia”, la tradizionale sfida dei giornalisti spagnoli nostri antagonisti, in un clima di grande amicizia. È il più cordiale e allegro tra gli incontri internazionali che nella stagione vede i giornalisti...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Garantiti i servizi essenziali e l'apertura deglio Ecocentri

RACCOLTA RIFIUTI A RISCHIO PER SCIOPERO NAZIONALE

Lunedì e martedì l'attività potrebbe subire disagi


TREVISO - Sciopero nazionale del settore igiene ambientale, compresa anche Contarina, e il servizio rifiuti è a rischio. Indetto da Cgil, Cisl, Uil e Fiadel, un nuovo sciopero nazionale si svolgerà l'11 e il 12 luglio, a causa dell’interruzione delle trattative per il rinnovo del contratto collettivo nazionale scaduto nel 2013. Lo sciopero è istituito a livello nazionale e coinvolge tutte le aziende italiane che operano nel settore dell’igiene ambientale, quindi non solo i dipendenti di Contarina.
Saranno molto probabili alcuni disagi per gli utenti nella provincia di Treviso a causa della lunghezza dello sciopero e della prossimità con il fine-settimana.
Contarina garantirà le prestazioni indispensabili previste per legge, ad esempio presso ospedali, case di cura e comunità terapeutiche, utenze scolastiche, case di riposo, mercati, caserme, carceri, stazioni ferroviarie e aeroportuali e quant’altro previsto. Inoltre, l’apertura degli EcoCentri è assicurata e segue gli orari indicati nel calendario, nel sito e su ContarinApp.
Tutti gli altri servizi (raccolte porta a porta, ritiri a domicilio, apertura EcoSportelli, servizio EcoBus/EcoStop, ecc.) potrebbero non essere svolti o subire limitazioni. Per evitare troppi disagi Contarina ricorda che i contenitori vanno ritirati entro la giornata, anche se non sono stati svuotati, e potranno essere esposti nel successivo turno di raccolta, come indicato da calendario. Inoltre l'azienda consiglia a tutti gli utenti di esporre i propri contenitori usufruendo delle raccolte ordinarie previste nei giorni precedenti lo sciopero, affinché non si accumulino troppi rifiuti nelle case.
Per qualsiasi informazione, i cittadini possono contattare il numero verde 800.07.66.11 (da telefono fisso) o il numero 0422 916500 (da cellulare).