Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/166: I GIORNALISTI GOLFISTI SI SFIDANO IN EMILIA

Il Challenge Aigg fa tappa al club Le Fonti e Bologna


BOLOGNA - Siamo in Emilia, per la terza e quarta tappa del Challenge Aigg Diavolina, e la prima giornata è al Club “Le Fonti”. Ci affacciamo ai piedi dell’appennino tosco emiliano in comune di Castel San Pietro Terme, appena un po’ a est di Bologna sulla storica Via...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/165: TWENTY DOUBLE CUP, LA RYDER VENETA

Tra sport e goliardia, i "Rossi" si aggiudicano la seconda edizione della gara


VENEZIA - Una competizione speciale, festosa, trascinante! Due gruppi di amici, abituati a sfottersi goliardicamente quando giocano a Golf, dopo una partita a Jesolo lo scorso anno, hanno avuto l’idea di provar a cimentarsi in gara a squadre, al fine che le rispettive derisioni trovassero...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/164: THE MASTERS , SERGIO GARCIA È IL MIGLIORE DEI "MAESTRI"

Nel prestigioso major di Augusta, primo trionfo dello spagnolo


AUGUSTA (USA) - Siamo al primo dei quattro tornei stagionali di maggior spicco nella stagione golfistica maschile: i 4 Majors. Il Masters è torneo dal fascino antico, il più rilevante; dal 6 al 9 aprile se ne gioca l’edizione 81, sulle consuete 72 buche. È infatti l'unico...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Garantiti i servizi essenziali e l'apertura deglio Ecocentri

RACCOLTA RIFIUTI A RISCHIO PER SCIOPERO NAZIONALE

Lunedì e martedì l'attività potrebbe subire disagi


TREVISO - Sciopero nazionale del settore igiene ambientale, compresa anche Contarina, e il servizio rifiuti è a rischio. Indetto da Cgil, Cisl, Uil e Fiadel, un nuovo sciopero nazionale si svolgerà l'11 e il 12 luglio, a causa dell’interruzione delle trattative per il rinnovo del contratto collettivo nazionale scaduto nel 2013. Lo sciopero è istituito a livello nazionale e coinvolge tutte le aziende italiane che operano nel settore dell’igiene ambientale, quindi non solo i dipendenti di Contarina.
Saranno molto probabili alcuni disagi per gli utenti nella provincia di Treviso a causa della lunghezza dello sciopero e della prossimità con il fine-settimana.
Contarina garantirà le prestazioni indispensabili previste per legge, ad esempio presso ospedali, case di cura e comunità terapeutiche, utenze scolastiche, case di riposo, mercati, caserme, carceri, stazioni ferroviarie e aeroportuali e quant’altro previsto. Inoltre, l’apertura degli EcoCentri è assicurata e segue gli orari indicati nel calendario, nel sito e su ContarinApp.
Tutti gli altri servizi (raccolte porta a porta, ritiri a domicilio, apertura EcoSportelli, servizio EcoBus/EcoStop, ecc.) potrebbero non essere svolti o subire limitazioni. Per evitare troppi disagi Contarina ricorda che i contenitori vanno ritirati entro la giornata, anche se non sono stati svuotati, e potranno essere esposti nel successivo turno di raccolta, come indicato da calendario. Inoltre l'azienda consiglia a tutti gli utenti di esporre i propri contenitori usufruendo delle raccolte ordinarie previste nei giorni precedenti lo sciopero, affinché non si accumulino troppi rifiuti nelle case.
Per qualsiasi informazione, i cittadini possono contattare il numero verde 800.07.66.11 (da telefono fisso) o il numero 0422 916500 (da cellulare).