Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/165: TWENTY DOUBLE CUP, LA RYDER VENETA

Tra sport e goliardia, i "Rossi" si aggiudicano la seconda edizione della gara


VENEZIA - Una competizione speciale, festosa, trascinante! Due gruppi di amici, abituati a sfottersi goliardicamente quando giocano a Golf, dopo una partita a Jesolo lo scorso anno, hanno avuto l’idea di provar a cimentarsi in gara a squadre, al fine che le rispettive derisioni trovassero...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/164: THE MASTERS , SERGIO GARCIA ╚ IL MIGLIORE DEI "MAESTRI"

Nel prestigioso major di Augusta, primo trionfo dello spagnolo


AUGUSTA (USA) - Siamo al primo dei quattro tornei stagionali di maggior spicco nella stagione golfistica maschile: i 4 Majors. Il Masters è torneo dal fascino antico, il più rilevante; dal 6 al 9 aprile se ne gioca l’edizione 81, sulle consuete 72 buche. È infatti l'unico...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/163: IL CHALLENGE AIGG DIAVOLINA 2017 PRENDE IL VIA DAL MARCO SIMONE

L'ospitalitÓ di Laura Biagiotti e della figlia Lavinia per l'esordio del circuito dei giornalisti golfisti


ROMA - Come ogni anno, ha tappe importanti il challenge AIGG Diavolina. Questa laziale ne è il debutto, nella consueta due giorni romana, sicuramente considerevole. Oggi siamo al “Marco Simone” a Roma, proseguirà domani al “Terre dei Consoli” nel viterbese, per successivamente far tappa al “Bologna” e a “Le Fonti” in Emilia Romagna, a “Punta Ala” e “Terme di Saturnia” in Toscana, a “Cà della Nave” e “Montecchia” in Veneto, al “Colline del Gavi” e “Villa Carolina” in Piemonte, e a “Bergamo” e “Villa d’Este” in Lombardia. Oltre a questo giro d’Italia, c’è l’Alpen Cup in tre tappe nei GC di Asiago,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il sindaco Tonon: "Una mostra con tutti i disegni presentati"

SIMBOLI E COLORI DI CENEDA E SERRAVALLE, PER IL 150░ DI VITTORIO VENETO

Scelto il logo per l'anniversario di fondazione della cittÓ


VITTORIO VENETO - Scelto il logo per il 150° annniversario della nascita di Vittorio Veneto.
Per individuare il simbolo, l'amministrazione comunale aveva indetto un concorso, rivolto ai residenti under 35 delle provincie di Treviso, Belluno e Pordenone: sono arrivati 29 elaborati, tra i quali la commissione giudicatrice ha selezionato il vincitore.
Il riconoscimento è andato all'immagine creata da Emilio Antoniol di Conegliano. Eccone la descrizione fatta dallo stesso autore: “Il logo proposto per il 150° anniversario della fondazione della Città di Vittorio Veneto presenta una forma quadrata e regolare suddivisa diagonalmente in due parti uguali a rappresentare Ceneda e Serravalle. Questa diagonale parte dall’alto a sinistra e scende in basso a destra rappresentando il fiume Meschio, che separa ma allo stesso tempo unisce i due borghi: in alto, in blu, la città murata di Serravalle simboleggiata da una torre merlata, e in basso il borgo di Ceneda, in rosso, raffigurato mediante gli archi della Loggia della comunità. Sullo sfondo dei due borghi si apre la valle montana che caratterizza lo skyline di Vittorio Veneto mentre sulla vetta di sinistra spiccano i 150 anni della Città, traguardo raggiunto e principale obiettivo comunicativo del logo”.
La commissione ha inoltre attribuito una mezione speciale all’elaborato presentato da un dodicenne, per “per l’originalità e freschezza del disegno a mano libera”.
“Siamo molto soddisfatti degli esiti del concorso e di avere dato la possibilità ai giovani del nostro territorio di legare la loro creatività ad una data così importante per la nostra città”, chiosa il Sindaco Roberto Tonon. “E’ nostra intenzione esporre i 29 lavori in una sede istituzionale a margine degli eventi organizzati per la ricorrenza”.
Il logo prescelto fin da subito verrà apposto in tutto il materiale comunicativo del Comune e nel materiale promozionale delle iniziative patrocinate dall'amministrazione.