Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Sabato, celebrazione del cinquantesimo anniversario dell'Alfa Romeo Duetto

"100 SFUMATURE DI AUTOMOBILE", ICONE D'AUTO DAL 900 AD OGGI

Ultimi giorni per la mostra a Ca' dei Carraresi


TREVISO - Fino al 10 luglio la mostra “100 sfumature di automobile” a Ca' dei Carraresi a Treviso. Prima della chiusura è programmato un grande evento sabato 9 alle 15.30 per il cinquantesimo dell'Alfa Romeo Duetto, il cui modello “Osso di Seppia” è visibile all'interno della mostra insieme ad altre vetture e modellini di epoche diverse dal 1900 al presente.

Dopo i festeggiamenti del ottantesimo anniversario della Fiat "Topolino", in occasione della celebrazione del modello dell'Alfa ci sarà un dibattito nel quale verrà ripercorsa la storia della casa automobilistica per arrivare alla “Spider”. Gli ospiti presenti saranno: Lorenzo Ardizio, direttore del Museo Alfa Romeo di Arese; Francesco Svizzero, celebre gentleman driver e Pilota ufficiale Alfa Romeo nelle gare rallistiche degli anni '70; Remo Carli, preparatore trevigiano dell'Alfa Romeo che ha preparato le vetture per Fassina, Tognana, Zandonà, tra gli altri; Michele Beni, presidente dell'Automobile Club di Treviso.

L'incontro è aperto a tutti i visitori della mostra che nelle ultime due giornate (sabato e domenica) ha come orario 10 – 20.
Tutta la mostra è patrocinata dall'ACI Treviso e dal Comune.

Galleria fotograficaGalleria fotografica