Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
CAMPI DA GOLF/15: GOLF CLUB PUNTA ALA

Sulla costa della Maremma un percorso impegnativo e spettacolare


PUNTA ALA - Da sempre la Toscana è conosciuta per essere una splendida regione. Si arriva in Maremma, e la cosa ha, per certi aspetti, una connotazione ancora maggiore. A sud del golfo di Follonica troviamo Castiglione della Pescaia, e subito si arriva a Punta Ala, un tempo chiamata...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/169: SPETTACOLO E INNOVAZIONE: È GOLFSIXES

A Londra, l'European Tour sperimenta una nuova formula


LONDRA - Al Centurion Club di St. Albands, a Londra, l’evento inaugurale di questo rivoluzionario agone, il “GolfSixes”, che assegna un premio di un milione di euro. Con tale torneo Keith Pelley, il ceo del Tour Europeo, intende rinnovare un po’ gli schemi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/168: FESTA IN PIAZZA A MARTELLAGO CON IL GOLF

Anche lo sport protagonista nella tradizionale manifestazione nella cittadina veneziana


MARTELLAGO - Martellago è una cittadina dell’entroterra veneziano vocata e particolarmente attenta al settore primario, l’agricoltura. Gli abitanti sono laboriosi, e attaccati alle memorie del passato. Nel 1945, alla fine del disastroso conflitto mondiale, entrò in uso per...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

A Castrette, alle 15, scooter contro il guard-rail, vittima un 32enne

SANGUE SULLE STRADE DELLA MARCA: DUE MORTI IN UN'ORA

Alle 14 a Castelminio di Resana perde la vita un 51enne


RESANA/ VILLORBA -  Ancora sangue sulle strade della Marca. Un duplice incidente, nel primo pomeriggio, ha lasciato altre due vittime sull'asfalto. Il primo sinistro è avvenuto poco dopo le 14, in via Trieste a Castelminio di Resana: una Renault Clio si è scontrata frontalmente con un pick-up. Uno degli automobilisti coinvolti ha perso la vita: Riccardo Carraro, 51 anni, di Castelfranco, è morto pressoché sul colpo. Ferite altre 4 persone, che sono state trasportate d'urgenza in gravi condizioni, negli ospedali di Treviso e del capoluogo castellano. Nell'impatto l'utilitaria è stata scaraventata nel fossato a lato della strada, mentre il pick-up si è cappottato in mezzo alla carreggiata. Sul posto, il Suem 118 con due ambulanze e l'elicottero, i vigili del fuoco con squadre da Castelfranco e Cittadella e la Polizia stradale. Pesanti le ripercussioni sul traffico, con l'asse viario bloccato per consentire i soccorsi e la rimozione dei mezzi.
Neppure un'ora dopo, un altro incidente mortale è avvenuto a Castrette di Villorba, lungo la strada regionale Postumia, in quel tratto denominata via della Cartiera, :un 32enne ha perso il controllo dello scoote su cui viaggiava, un Piaggio Liberty 125, andando a schiantarsi contro lo spartitraffico del bivio per Castelfranco e Conegliano, prima del sottopasso e poco distante dallo stabilimento Benetton. Per il motociclista, nativo di Montebelluna, non c'è stato nulla da fare. Gli operatori del Suem, intervenuti anche in questo caso insieme ai vigili del fuoco e ai Carabinieri, non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. Alle indagini dei militari dell'Arma spetterà ora capire se a causare la sbandata fatale sia stato un malore del centauro o una sua distrazione.