Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/146: ARBITRI, GARA E SUMMIT A MODENA

Il resoconto dell'incontro annuale dell'Aiag


MODENA - L’ Associazione Italiana Arbitri Golf, che annovera 171 arbitri italiani, tra i quali il sottoscritto, tutti gli anni promuove un incontro tra i soci in un Campo da Golf, con l’intento di far chiarezza su qualcosa di particolare emerso nella stagione. Puntualizzare,e...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/145: ALLA DANIMARCA LA COPPA DEL MONDO

Sesta la coppia azzurra Molinari - Manassero


MELBOURNE - Completate le tappe dell’European Tour 2016, c’è ora (24-27 novembre), la 58esima edizione della Coppa del Mondo, la ISPS Handa World of Golf. Un grande torneo, completamente diverso da quelli abituali, una gara di coppia. Si gioca al Kingston Heath GC - PAR 72 di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/144: A DUBAI IL DP WORLD TOUR CHAMPIONSHIP

Vince l'inglese Fitspatrick, ad Henrik Stenson la Race to Dubai


DUBAI - Avevamo lasciato i nostri azzurri sull’European Tour al termine del Turkish Airlines Open, con la speranza che Manassero e Paratore conquistassero in Sud Africa la carta per giocare a Dubai. Paratore ce l’ha fatta, e son contento. Manassero no, e mi dispiace. Restano quindi a...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Clamorosa novità prima dell'incontro fra Michielan e Nardin

CALCIO TREVISO: SPUNTA UNA CORDATA VENETO-EMILIANA

"Siamo pronti anche a collaborare con Nardin"


TREVISO - Ennesino colpo di scena nella vicenda dell'acquisizione del Calcio Treviso. Alla vigilia dell'incontro fra l'assessore Ofelio Michielan e Tiziano Nardin, è spuntata una cordata di 10 imprenditori veneto-emiliani, che si dicono pronti ad investire per la gestione del club biancoceleste. A capo della cordata il rodigino Mattia Migliorini: "Siamo 3 di Rovigo, 2 di Ferrara e 5 di Modena, abbiamo già salvato due club ferraresi, la Spal e il PDS Volley, convinti come siamo che il padre-padrone nel calcio oggi sia una figura anacronistica, troppo legato alla propria azienda: il consorzio è più sicuro, come del resto dimostra UniVerso Treviso. Siamo pronti a fare come con la Spal: garantiamo 330 mila euro per la gestione del campionato d’Eccellenza, oltre ad altri 100 mila per quella dello stadio ed altro, coinvolgendo nel contempo altri imprenditori del territorio. In questo senso vorremmo capire se lo stesso Nardin, nel caso la trattativa con il comune avesse un esisto positivo, sia disposto ad accettare la nostra collaborazione. Se dovesse saltare tutto invece chiederemo all’assessore cosa ne pensa del nostro progetto."