Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Vigili del fuoco spengono le fiamme con speciali schiume

INCENDIO DEVASTA FABBRICA DI POLISTOROLO A MEDUNA

Un vasto rogo è scoppiato nella notte alla Politop


MEDUNA DI LIVENZA - Un incendio di vaste proporzioni ha devastato nella notte tra domenica e lunedì la Politop, azienda di Meduna di Livenza, specializzata nella lavorazione di polistirolo. Proprio l'alta infiammabilità del materiale ha favorito il rapido propagarsi delle fiamme, innescate per cause ancora da chiarire. In breve, il rogo ha avvolto l'intera struttura di via Dante Alighieri. I vigili del fuoco, intervenuti tempestivamente sul posto con sette squadre da Treviso più alcuni colleghi da Pordenone, con una ventina di uomini, sono riusciti ad isolare l'incendio, evitando che intaccasse anche gli edifici vicini. Grazie all'utilizzo di particolari schiume, i pompieri hanno spento le fiamme, lavorando fino alla successiva mattinata per disfere i cumuli di macerie, eliminando eventuali focolai, e per mettere in sicurezza lo stabilimento.