Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/161: AL VIA IL PRIMO PROGETTO DI LAVORO LEGATO ALLA RYDER CUP 2022

Studenti e universitÓ coinvolte per aumentare i praticanti


ROMA - Nell’ottica di sviluppare una maggior diffusione di questo sport in Italia, rendendolo sempre più popolare e accessibile, il Golf è diventato materia di studio. Gian Paolo Montali, Direttore Generale del Progetto Ryder Cup 2022, nella sala Auditorium del Palazzo delle...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/160: MATTEO MANASSERO IN LUCE NELL'INDIAN OPEN

A New Delhi trionfa l'idolo di casa Chawrasia


NEW  DELHI - Siamo ancora nelle maglie dell’Asia, bisogna attendere maggio perché il Tour Europeo che continua il suo peregrinare lontano dall’Europa, approdi nel vecchio continente. Ora, dal 9 al 12 marzo si gioca Hero Indian Open, organizzato in collaborazione con Asian...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/159: INQUIETUDINI SULLA RYDER CUP A ROMA

Il prestigioso torneo in Italia nel 2022, ma manca la fidejussione


ROMA - La più prestigiosa competizione internazionale di golf, la Ryder Cup, di cui l’Italia si è aggiudicata la candidatura per il 2022, subisce qualche tentennamento. Il 14 dicembre 2015 la FIG era riuscita a far attribuire all’Italia il diritto di essere Paese...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Sabato alle 18, esposte anche monete del I secolo a. C.

L'EGITTO DEI FARAONI RIVIVE ALLA BIBLIOTECA DI MONTEBELLUNA

Dialogo con Christian Greco, direttore dell'Egizio di Torino


MONTEBELLUNA - Ritorno all'Antico Egitto dei faraoni, sabato 16 luglio, all'Auditorium di Montebelluna. Con un ospite d'eccezionee: Christian Greco, 41enne direttore del Museo Egizio di Torino. L'evento (inizio alle 18), promosso da "Vacanze dell'anima" in collaborazione con il Museo di Storia naturale e Archeologia di Montebelluna e patrocinato dal Comune di Montebelluna costituisce un'occasione da non perdere alla scoperta del più antico museo egizio al mondo, recentemente rinnovato. Sarà un'occasione unica per riscoprire anche un significativo reperto che il Museo Civico di Montebelluna esporrà presso l'auditorium: "il tesoretto egiziano": si tratta di un ripostiglio di 20 monete di bronzo ritrovato a Montebelluna in Valle dei Faveri, negli anni '70. Queste monete in bronzo coniate a Cyrene, in Egitto, sotto la dinastia dei Tolomei risalgono al I sec. a.C. e avevano ampia diffusione in tutto il Mediterraneo antico. Per questa ragione le ritroviamo anche nel nel Veneto del I a.C. come sostituti dei nominali di bronzo romani, spesso assai difficili da reperire in circolazione. Gruzzoli e ripostigli monetali con monete tolemaiche sono stati ritrovati anche in altre località importanti del Veneto antico, come Este ed Altino.
Durante la conferenza di Christian Greco, intervistato da Mirko Sernagiotto, i bimbi più piccoli potranno partecipare a due attività dedicate all'Antico Egitto sempre nel foyer del biblioteca con educatori del Museo, alla scoperta della scrittura e dei simboli dell'Egitto antico. L'iniziativa è ad ingresso libero e gratuito.