Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/161: AL VIA IL PRIMO PROGETTO DI LAVORO LEGATO ALLA RYDER CUP 2022

Studenti e università coinvolte per aumentare i praticanti


ROMA - Nell’ottica di sviluppare una maggior diffusione di questo sport in Italia, rendendolo sempre più popolare e accessibile, il Golf è diventato materia di studio. Gian Paolo Montali, Direttore Generale del Progetto Ryder Cup 2022, nella sala Auditorium del Palazzo delle...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/160: MATTEO MANASSERO IN LUCE NELL'INDIAN OPEN

A New Delhi trionfa l'idolo di casa Chawrasia


NEW  DELHI - Siamo ancora nelle maglie dell’Asia, bisogna attendere maggio perché il Tour Europeo che continua il suo peregrinare lontano dall’Europa, approdi nel vecchio continente. Ora, dal 9 al 12 marzo si gioca Hero Indian Open, organizzato in collaborazione con Asian...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/159: INQUIETUDINI SULLA RYDER CUP A ROMA

Il prestigioso torneo in Italia nel 2022, ma manca la fidejussione


ROMA - La più prestigiosa competizione internazionale di golf, la Ryder Cup, di cui l’Italia si è aggiudicata la candidatura per il 2022, subisce qualche tentennamento. Il 14 dicembre 2015 la FIG era riuscita a far attribuire all’Italia il diritto di essere Paese...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Giornalisti e sindacato chiedono incontro urgente al commissario

ANTENNA 3, RITIRATA L'OFFERTA DI AFFITTO

La Eu Regional Media: "Non ci sono più i presupposti"


SAN BIAGIO DI CALLALTA - La società Eu Regional Media, riferibile a Roberto Paladin, che nei mesi scorsi aveva avanzato la proposta di affitto di un ramo d'azienda dell'emittente Antenna Tre Nordest e di assorbire circa la metà dei 56 dipendenti, ha annunciato oggi di aver ritirato la propria offerta.
Su Antenna Tre, per la quale è stato chiesto il concordato preventivo in continuità, sarà avanzata un'asta per l'acquisto dell'intera società, circostanza che, per Paladin, farebbe venir meno "i presupposti essenziali alla base del piano industriale sviluppato in primavera. Ci auguriamo per il bene dei lavoratori e dell'informazione locale - conclude - che si possano fare avanti degli imprenditori con le risorse necessarie a garantire un futuro e delle certezze di continuità".
Decaduta l'offerta di affitto, tuttavia, l'imprenditore trevigiano non esclude di poter partecipare al
l'asta, magari con un'altra società.
I giornalisti di Antenna Tre, che si sono riuniti in assemblea - in una nota diffusa dal Sindacato giornalisti Veneto - hanno appreso con stupore della decisione di Eu Regional Media di ritirare la propria offerta di affitto di ramo d'azienda. Al riguardo cdr e sindacato hanno chiesto un incontro urgente al commissario nominato dal Tribunale di Treviso per capire le ripercussioni sulla procedura in atto. I giornalisti hanno confermato l'impegno a garantire, la continuità informativa per tutto il mese di luglio, confidando sul pagamento della mensilità come assicurato dal consulente della proprietà.