Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/173: U.S. OPEN TRA SORPRESE E MONTEPREMI RECORD

Vince Brooks Koepka, dopo un'ecatombe di big


ERIN (USA) - È partito il 15 giugno dal Wisconsin, il secondo major della stagione, il più importante, l’US Open. Si è giocato sul tracciato dell’“Erin Hills”, un campo straordinario, e un ricchissimo montepremi, 12 milioni di dollari, il più alto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/172: RENATO PARATORE NUOVA STELLA DEL GOLF ITALIANO

Il ventenne coglie il successo al Nordea Masters.


BARSEBACK - Una nuova stella si è affacciata sul firmamento del Golf italiano. Si chiama Renato Paratore; è romano, ventenne, ma ha ormai testimoniato grande talento, e un’incredibile maturità. Incisivo e determinato come un vero Campione, ha colto il successo di questa...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/171: IL TORNEO AIGG ARRIVA IN VENETO

Settima e ottava tappa a Ca' della Nave e al Montecchia


MARTELLAGO/SELVAZZANO DENTRO - Dopo i Campi romani, dopo la Felsinea, dopo la Toscana, toccava al Veneto ospitare, l’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti, nel suo tour nazionale. Lo ha fatto accogliendo nei suoi bei Campi i giornalisti, all’avvio nel “girone di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Giornalisti e sindacato chiedono incontro urgente al commissario

ANTENNA 3, RITIRATA L'OFFERTA DI AFFITTO

La Eu Regional Media: "Non ci sono più i presupposti"


SAN BIAGIO DI CALLALTA - La società Eu Regional Media, riferibile a Roberto Paladin, che nei mesi scorsi aveva avanzato la proposta di affitto di un ramo d'azienda dell'emittente Antenna Tre Nordest e di assorbire circa la metà dei 56 dipendenti, ha annunciato oggi di aver ritirato la propria offerta.
Su Antenna Tre, per la quale è stato chiesto il concordato preventivo in continuità, sarà avanzata un'asta per l'acquisto dell'intera società, circostanza che, per Paladin, farebbe venir meno "i presupposti essenziali alla base del piano industriale sviluppato in primavera. Ci auguriamo per il bene dei lavoratori e dell'informazione locale - conclude - che si possano fare avanti degli imprenditori con le risorse necessarie a garantire un futuro e delle certezze di continuità".
Decaduta l'offerta di affitto, tuttavia, l'imprenditore trevigiano non esclude di poter partecipare al
l'asta, magari con un'altra società.
I giornalisti di Antenna Tre, che si sono riuniti in assemblea - in una nota diffusa dal Sindacato giornalisti Veneto - hanno appreso con stupore della decisione di Eu Regional Media di ritirare la propria offerta di affitto di ramo d'azienda. Al riguardo cdr e sindacato hanno chiesto un incontro urgente al commissario nominato dal Tribunale di Treviso per capire le ripercussioni sulla procedura in atto. I giornalisti hanno confermato l'impegno a garantire, la continuità informativa per tutto il mese di luglio, confidando sul pagamento della mensilità come assicurato dal consulente della proprietà.