Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/146: ARBITRI, GARA E SUMMIT A MODENA

Il resoconto dell'incontro annuale dell'Aiag


MODENA - L’ Associazione Italiana Arbitri Golf, che annovera 171 arbitri italiani, tra i quali il sottoscritto, tutti gli anni promuove un incontro tra i soci in un Campo da Golf, con l’intento di far chiarezza su qualcosa di particolare emerso nella stagione. Puntualizzare,e...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/145: ALLA DANIMARCA LA COPPA DEL MONDO

Sesta la coppia azzurra Molinari - Manassero


MELBOURNE - Completate le tappe dell’European Tour 2016, c’è ora (24-27 novembre), la 58esima edizione della Coppa del Mondo, la ISPS Handa World of Golf. Un grande torneo, completamente diverso da quelli abituali, una gara di coppia. Si gioca al Kingston Heath GC - PAR 72 di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/144: A DUBAI IL DP WORLD TOUR CHAMPIONSHIP

Vince l'inglese Fitspatrick, ad Henrik Stenson la Race to Dubai


DUBAI - Avevamo lasciato i nostri azzurri sull’European Tour al termine del Turkish Airlines Open, con la speranza che Manassero e Paratore conquistassero in Sud Africa la carta per giocare a Dubai. Paratore ce l’ha fatta, e son contento. Manassero no, e mi dispiace. Restano quindi a...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il riconoscimento attribuiti da Aci, Provincia e Consorzio turistico

CAMPER BENVENUTI IN UNDICI COMUNI DELLA MARCA

Alle amministrazioni il logo per aree e punti sosta attrezzati


TREVISO - Undici comuni trevigiani amici dei camper, altri sette destinati a diventarlo a breve. La commissione turistica dell'Automobile club di Treviso – composta da rappresentanti dello stesso A.C., del Consorzio di Promozione Turistica e della Provincia – ha assegnato, a compimento dell’istruttoria prevista, le prime undici attestazioni per l’utilizzo del logo della rete “Qui Si Camper” alle amministrazioni locali, il cui territorio è dotato di aree o punti sosta attrezzati per i camper.
L’iniziativa è nata col proposito di sensibilizzare le Autorità municipali ad una maggiore attenzione al turismo en plein air, quale importante risorsa per tutte le località della nostra provincia. A questo primo gruppo, si aggiungeranno altri comuni, (almeno sette), grazie all' opera di sensibilizzazione che la Commissione stessa ha svolto verso le amministrazioni sprovviste di aree ad hoc, o non adeguate o in stato di abbandono e che hanno attivato le procedure per la loro realizzazione o ristrutturazione. L’intento di rendere il territorio provinciale una meta appetibile per questa dimensione turistica – spiegano dall'organismo -, proseguirà attraverso il dialogo con le Istituzioni comunali, affinché questa tipologia di vacanza sia ben integrata con il territorio e di migliore livello, in termini qualitativi.
I Comuni che si fregeranno del logo sono: Asolo, Conegliano, Quinto di Treviso, Sernaglia della Battaglia, Treviso e Valdobbiadene per la sezione “aree attrezzate” e Castello di Godego, Morgano, Motta di Livenza, Roncade e Vedelago per la sezione “punti sosta” (anche notturni). Portobuffolè e di Castelfranco Veneto si aggiungeranno entro l’anno a conclusione dei lavori di ristrutturazione delle aree esistenti, mentre a Casier, Follina e Susegana sono in fase di individuazione alcuni spazi da destinate allo scopo.