Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/204: TERZO "RITORNO" PER TIGER WOODS

Al Genesis Open non passa il taglio, vince Bubba Watson


TREVISO - È il terzo riscontro alla ripresa di Tiger Woods, forse il decisivo, dopo la lunga assenza seguita ai due interventi chirurgici. Il Genesis Open, torneo del PGA Tour, si disputa sul percorso del Riviera CC, a Pacific Palisades in California. Lo ha combattuto undici volte senza mai...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/203: GARY WOODLAND È IL RE DEL PHOENIX OPEN

Vittoria allo spareggio, tra invasioni di campo e commoventi dediche


SCOTTSDALE (ARIZONA - USA) - dall’1 al 4 febbraio. È sul percorso del TPC, la sfida Waste Management Phoenix, l’Open supportato dalla Gestione dei Rifiuti, che, strano a dirsi, nell'economia dell'Arizona vale 389 milioni di dollari. Il montepremi è di 6.900.000 dollari,...continua

Cronaca
PILLOLE DI GOLF/202: AL FARMERS INSURANCE È IL GIORNO DI JASON DAY

Nel torneo al Torrey Pines si rivede anche il vero Tiger Woods


In California, nei due percorsi del Golf Torrey Pines, entrambi Par 72, si è giocato dal 25 al 28 gennaio, l’Open sostenuto dalla potente “Assicurazione Agricoltori” americana, con montepremi di 6.900.000 dollari, 1.200.000 dei quali, destinati al vincitore. Il Torrey...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

AUDIO Appartamenti in piazza Marconi chiusi da anni

OCCUPATO IMMOBILE DI BPV A VALDOBBIADENE

Trenta azionisti nella palazzina di proprietà della banca


VALDOBBIADENE - Nuova protesta da parte di azionisti e risparmiatori della Banca Popolare di Vicenza: questa mattina una trentina di persone ha occupato uno stabile di proprietà dell'istituto berico, nei pressi di piazza Marconi, a Valdobbiadene. La palazzina con diversi appartamenti ed alcuni esercizi commerciali, è sfitta e chiusa da parecchi anni. Gli occupanti hanno esposto degli striscioni ad una delle terrazze. L'azione, oltre a rilanciare ancora una volta il dramma dei tanti soci che hanno visto il proprio capitale azzerato nel crollo delle azioni, vuole riportare l'attenzione sul patrimonio immobiliare detenuto dalla banca, ma non sfruttato a fronte di tanti risparmiatori ridotti sul lastrico.
Nelle stesse ore, a Valdobbiadene, i rappresentanti del Coordinamento soci banche popolari venete - Don Torta hanno annunciato la manifestazione di protesta, in programma mercoledì sera, dalle 20.30, a Treviso, con un corteo che partirà da Porta Santi Quaranta.
La decisione di entrare l'immobile in disuso, comunque, precisano i vertici del coordinamento, è stata assunta in modo spontaneo da parte di un gruppo di associati.