Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/177: I GIORNALISTI GOLFISTI SONO SALITI IN MONTAGNA

Ad Asiago, Petersberg e St. Vigil l'"Alps tour" dell'Aigg


TREVISO - Per il secondo anno consecutivo, con l’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti ci siamo concessi un trio di gare di montagna su mete belle e impegnative, in Veneto e in Alto Adige: il Golf Asiago nell’altipiano dei Sette Comuni, il Petersberg a Monte San Pietro - Nova...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/176: IN PORTOGALLO IL CAMPIONATO EUROPEO DI GOLF PARALIMPICO

Tra i protagonisti azzurri anche Pietro Andrini di Ca' della Nave


QUINTA DO LAGO - È talvolta impressionante pensare a dove può arrivare l’essere umano con la propria volontà. Persone portatrici di gravissimi handicap, come la cecità, che riescono a praticare determinate discipline sportive, financo lo sci. In questo caso...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/175: PARLA INGLESE L'OPEN DE FRANCE

Tommy Fleetwood vince l'evento Rolex Series di Parigi


PARIGI - È partito il giorno 29 giugno a Guyancourt, al golf National nei pressi di Parigi, il maggior incontro della stagione golfistica 2017, l’evento Rolex Series del Tour europeo “Race to Dubai”, l’HNA Open de France. È una tappa importante del circuito...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

AUDIO Appartamenti in piazza Marconi chiusi da anni

OCCUPATO IMMOBILE DI BPV A VALDOBBIADENE

Trenta azionisti nella palazzina di proprietà della banca


VALDOBBIADENE - Nuova protesta da parte di azionisti e risparmiatori della Banca Popolare di Vicenza: questa mattina una trentina di persone ha occupato uno stabile di proprietà dell'istituto berico, nei pressi di piazza Marconi, a Valdobbiadene. La palazzina con diversi appartamenti ed alcuni esercizi commerciali, è sfitta e chiusa da parecchi anni. Gli occupanti hanno esposto degli striscioni ad una delle terrazze. L'azione, oltre a rilanciare ancora una volta il dramma dei tanti soci che hanno visto il proprio capitale azzerato nel crollo delle azioni, vuole riportare l'attenzione sul patrimonio immobiliare detenuto dalla banca, ma non sfruttato a fronte di tanti risparmiatori ridotti sul lastrico.
Nelle stesse ore, a Valdobbiadene, i rappresentanti del Coordinamento soci banche popolari venete - Don Torta hanno annunciato la manifestazione di protesta, in programma mercoledì sera, dalle 20.30, a Treviso, con un corteo che partirà da Porta Santi Quaranta.
La decisione di entrare l'immobile in disuso, comunque, precisano i vertici del coordinamento, è stata assunta in modo spontaneo da parte di un gruppo di associati.