Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/261: IL RITORNO DELLA TIGRE

Tiger Woods trionfa nel Mastersdi Augusta


AUGUSTA - Questo è il primo Major stagionale, il più ambito. Ha luogo nella consueta cornice dell’Augusta National, in Georgia, quel percorso tanto voluto dal mitico campione Bobby Jones. In Campo è presentela crema dei professionisti,i migliori giocatori del mondo, e tra...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/260: WGC, L'╔LITE MONDIALE SI SFIDA IN MATCH PLAY

Vittoria a Kisner, ottimo terzo Francesco Molinari


AUSTIN (TEXAS) - È il secondo dei quattro eventi stagionali del World Golf Championship, le cui gare sono di livello inferiore solo ai major. Il WGC -Dell Technologies Match Play che si gioca in Texas sul percorso dell’Austin CC, è di spessore assoluto: nel field sono stati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/259: AL VIA LA NUOVA STAGIONE DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Come di consueto l'Aigg apre il campionato 2019 al Marco Simone


ROMA - La primavera era già esplosa, quando siamo andati a Roma per l’avvio del tour dei giornalisti golfisti. Alla prima giornata di tappa, però, abbiamo preso la pioggia. Come di consueto, il primo incontro era al Marco Simone Golf & Country Club, alle porte di Roma, che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

AUDIO Appartamenti in piazza Marconi chiusi da anni

OCCUPATO IMMOBILE DI BPV A VALDOBBIADENE

Trenta azionisti nella palazzina di proprietÓ della banca


VALDOBBIADENE - Nuova protesta da parte di azionisti e risparmiatori della Banca Popolare di Vicenza: questa mattina una trentina di persone ha occupato uno stabile di proprietà dell'istituto berico, nei pressi di piazza Marconi, a Valdobbiadene. La palazzina con diversi appartamenti ed alcuni esercizi commerciali, è sfitta e chiusa da parecchi anni. Gli occupanti hanno esposto degli striscioni ad una delle terrazze. L'azione, oltre a rilanciare ancora una volta il dramma dei tanti soci che hanno visto il proprio capitale azzerato nel crollo delle azioni, vuole riportare l'attenzione sul patrimonio immobiliare detenuto dalla banca, ma non sfruttato a fronte di tanti risparmiatori ridotti sul lastrico.
Nelle stesse ore, a Valdobbiadene, i rappresentanti del Coordinamento soci banche popolari venete - Don Torta hanno annunciato la manifestazione di protesta, in programma mercoledì sera, dalle 20.30, a Treviso, con un corteo che partirà da Porta Santi Quaranta.
La decisione di entrare l'immobile in disuso, comunque, precisano i vertici del coordinamento, è stata assunta in modo spontaneo da parte di un gruppo di associati.