Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/166: I GIORNALISTI GOLFISTI SI SFIDANO IN EMILIA

Il Challenge Aigg fa tappa al club Le Fonti e Bologna


BOLOGNA - Siamo in Emilia, per la terza e quarta tappa del Challenge Aigg Diavolina, e la prima giornata è al Club “Le Fonti”. Ci affacciamo ai piedi dell’appennino tosco emiliano in comune di Castel San Pietro Terme, appena un po’ a est di Bologna sulla storica Via...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/165: TWENTY DOUBLE CUP, LA RYDER VENETA

Tra sport e goliardia, i "Rossi" si aggiudicano la seconda edizione della gara


VENEZIA - Una competizione speciale, festosa, trascinante! Due gruppi di amici, abituati a sfottersi goliardicamente quando giocano a Golf, dopo una partita a Jesolo lo scorso anno, hanno avuto l’idea di provar a cimentarsi in gara a squadre, al fine che le rispettive derisioni trovassero...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/164: THE MASTERS , SERGIO GARCIA ╚ IL MIGLIORE DEI "MAESTRI"

Nel prestigioso major di Augusta, primo trionfo dello spagnolo


AUGUSTA (USA) - Siamo al primo dei quattro tornei stagionali di maggior spicco nella stagione golfistica maschile: i 4 Majors. Il Masters è torneo dal fascino antico, il più rilevante; dal 6 al 9 aprile se ne gioca l’edizione 81, sulle consuete 72 buche. È infatti l'unico...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Dopo la sperimentazione sarÓ attivata in tutto il Veneto

NUOVA AREA PER I CODICI BIANCHI AL CA' FONCELLO

Obbiettivo: massimo 4 ore di attesa anche per i meno gravi


TREVISO - I codici bianchi a Treviso nel 2015 sono stati quasi il 50% degli accessi al Pronto Soccorso del Ca’ Foncello. Per dare una risposta in tempi più rapidi a coloro che si rivolgono al Pronto Soccorso con problematiche risolvibili dopo una visita ambulatoriale l’Ulss 9, sulla base di quanto previsto dalla DGRV n.1513, ha attivato una nuova area dedicata, ricavata grazie a un investimento complessivo di 340.000 euro.

Di questi 140.000 Euro sono stati investiti per ricavare l’area dedicata ai Codici Bianchi con interventi di adeguamento degli ambienti, a cominciare dallo spostamento del locale dedicato al triage, trasferito a ridosso dell’area rossa, in una posizione ottimale che consente maggior controllo degli ingressi e delle aree di attesa.

Sono stati ricavati, inoltre, 2 ambulatori e una sala d’attesa con 50 posti. Nel corso dei lavori è stato anche ridefinito l’impianto di condizionamento dell’aria, sia potenziando il refrigerio estivo a maggiore comfort dell’utenza sia aumentando il ricambio d’aria.

Parallelamente, con uno stanziamento di 200.000 Euro è stato applicato e già avviato per tutto il Dipartimento di Emergenza un nuovo sistema informatico, la piattaforma jHIS Pronto Soccorso.

Il nuovo software (adattato appositamente alla realtà trevigiana) rappresenta un elemento chiave per mantenersi in linea con gli indirizzi regionali, in particolare per quanto riguarda la standardizzazione della valutazione del paziente, l’appropriatezza del percorso di cura e il rafforzamento dei percorsi rapidi “Fast Track”. Inoltre il sistema biometrico con lettore dell’impronta del dito per l’autenticazione dell’operatore consente di risparmiare dai 30 ai 40 secondi per ogni apertura e chiusura di sessione, recuperando complessivamente nella giornata 2 ore a vantaggio delle cure al paziente.

L’orario della nuova area dedicata ai Codici Bianchi è stato studiato in modo da potenziare la risposta nelle fasce orarie di maggiore afflusso: il servizio viene garantito, infatti, dalle 13 alle 19 dal lunedì al venerdì e nell’arco di tutte le 24 ore il sabato e nei giorni festivi. Nei due ambulatori si turnano 18 medici di continuità assistenziale e, per potenziare il Pronto Soccorso, sono state fatte 5 nuove assunzioni.

La Direzione dell’Ulss 9 ritiene che la nuova organizzazione consentirà di migliorare la risposta alle esigenze dell’utenza e ringrazia la Regione, i professionisti e il personale che hanno permesso la realizzazione del progetto in tempi brevi.


Galleria fotograficaGalleria fotografica