Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/277: A PADOVA IL GOLF GIOVANILE INTERNAZIONALE

L'U.S. Kids Venice Open ospitato tra Galzignano, Montecchia e Frassenelle


PADOVA - È ancora una volta a Padova l’International U.S. Kids Venice Open, affollata da centinaia di atleti, provenienti da ogni parte del mondo. L’U.S. Kids è istituzione americana con 27 circoli affiliati in Italia, che ha il fine di aprire il Golf ai più...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/276: LA CALMA DI PATRICK REED È VINCENTE AL NORTHERN TRUST

Lo statunitense bissa il successo del 2016 nel primo torneo della FedEx Cup


NEW JERSEY (USA) - È questa la prima delle tre gare valide per la FedEx Cup, inserita nel corso della stagione PGA Tour: tre tornei a eliminazione, giocati nel mese di agosto, che portano all’assegnazione di una grossa somma di denaro: 15 milioni di dollari del Jackpot al vincitore di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/275: LA FAVOLA DI "CENERENTOLA" SHIBUNO DIVENTA REALTÀ

La giapponese regina del British Open femminile


LITTE BRICKHILL (GBR) - È tempo di dare visibilità al Golf femminile, a “quell’altra metà del cielo”, che rende più brioso il Campo da Golf. L’organizzatore del torneo, il Royal & Ancient Golf Club di St. Andrews, la massima autorità...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Denunciata per lesioni, la lite per le pulizie delle scale

BARUFFA TRA VICINE DI CASA A COLPI DI SCOPETTONE

A S. Bona una 36enne manda all'ospedale una 42enne


TREVISO - I rapporti poco idilliaci tra vicini in condominio sono all'ordine del giorno. Ma lunedì, in una palazzina di via Bianchini, nel quartiere di Santa Bona, si è degenerato. Due inquiline sono venute alle mani, tanto che una è finita all'ospedale, picchiata dalla rivale a colpi di scopettone. A scatenare la furiosa lite, pare, un motivo banale: a chi toccassero le pulizie della scala condominiale. E forse, ad esacerbare gli animi, avrà influito anche il caldo di mezzogiorno, orario in cui è avvenuta la baruffa. Fatto sta che tra una 42enne ed una 36enne è scoppiato un diverbio, poi la seconda ha impugnato la ramazza ed ha colpito più volte la vicina, procurandole un trauma cranico e la frattura di un braccio. Soccorsa dal personale del Suem 118, la ferita è stata trasportata al Ca' Foncello. L'altra litigante, invece, è stata denunciata dai Carabinieri per lesione aggravata.