Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/157: IN MALESIA TRIONFA IL "QUASI ITALIANO" ZANOTTI

Tra gli azzurri bene Manassero e Paratore, "tagliato" Molinari


Prova impegnativa, per Nino Bertasio, Edoardo Molinari, Renato Paratore e Matteo Manassero, gli azzurri impegnati al Saujana G&CC di Kuala Lumpur in Malesia, nel torneo dell’European Tour organizzato dal 9 al 12 febbraio in collaborazione con Asian Tour. In palio c’erano 2.810.000...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/156: SERGIO GARCIA È IL MIGLIORE AL DESERT CLASSIC

A Dubai grandi nomi e... neve, delude Tiger Woods


DUBAI - Dal 2 al 5 febbraio, l’evento dell’European Tour che ha visto la partecipazione di Tiger Woods, e cui prendevano parte anche gli azzurri Matteo Manassero, Renato Paratore e Nino Bertasio. All’Emirates GC di Dubai Par 72. A difendere il titolo, era l’inglese Danny...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/155: I 25 ANNI DEL CLUB "I SALICI" DI TREVISO

Tra gli eventi per l'anniversario anche una Lousiana a due


TREVISO - Domenica 29 gennaio è partita la prima delle gare di corollario, al festeggio delle nozze d’argento che il Golf Club "I Salici" di Treviso celebra quest’anno: una gara di coppia, Louisiana a due. Ho avuto l’opportunità di partecipare anch’io, ed...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Mercoledì, alle 20.30, il corteo da porta Santi Quaranta

"E' ORA DI DIRE BASTA A QUESTA BARBARIE"

A Treviso la protesta del Coordinamento don Torta


TREVISO - "Siamo alla barbarie, all'omicidio, alla sopraffazione del denaro sull'uomo". Don Enrico Torta ribadisce il dramma di risparmiatori ed azionisti di Veneto Banca e Popolare di Vicenza. Il coordinamento delle associazioni dei soci delle banche venete che fa capo al sacerdote veneziano ha organizzato mercoledì sera a Treviso, una manifestazione di protesta contro  "il risparmio rubato". Dopo Montebelluna e vari eventi in altre province, la mobilitazione arriva nel capoluogo della Marca: il corteo partirà da porta Santi Quaranta, intorno alle 20.30, per raggiungere piazza dei Signori.
Ancora una volta i manifestanti tornano a chiedere l'accertamento delle responsabilità, ma anche e soprattutto il rimborso dei risparmiatori: "Hanno il sacrosanto diritto che vengano loro restituiti i loro soldi. Che fine hanno fatto tutti quei miliardi?". "Spero ci siano migliaia di persone: è ora di dire basta - continua don Torta -. Uno ruba un chilo di mele e lo mettono in galera, qui hanno rubato miliardo e nessuno si muove". Per questo il sacerdote parla di Stato pilatesco, "che se ne lava le mani", ma paragona anche i banchieri che hanno causato il dramma sociale a Guida e a Caino.
I promotori hanno invitato tutti i parlamentari e gli amministratori locali del Veneto. Ha annunciato la sua presenza il presidente della Regione, Luca Zaia, e ci sarà anche Simone Scarabel, capogruppo in Consiglio regionale dell'M5S.