Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/165: TWENTY DOUBLE CUP, LA RYDER VENETA

Tra sport e goliardia, i "Rossi" si aggiudicano la seconda edizione della gara


VENEZIA - Una competizione speciale, festosa, trascinante! Due gruppi di amici, abituati a sfottersi goliardicamente quando giocano a Golf, dopo una partita a Jesolo lo scorso anno, hanno avuto l’idea di provar a cimentarsi in gara a squadre, al fine che le rispettive derisioni trovassero...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/164: THE MASTERS , SERGIO GARCIA È IL MIGLIORE DEI "MAESTRI"

Nel prestigioso major di Augusta, primo trionfo dello spagnolo


AUGUSTA (USA) - Siamo al primo dei quattro tornei stagionali di maggior spicco nella stagione golfistica maschile: i 4 Majors. Il Masters è torneo dal fascino antico, il più rilevante; dal 6 al 9 aprile se ne gioca l’edizione 81, sulle consuete 72 buche. È infatti l'unico...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/163: IL CHALLENGE AIGG DIAVOLINA 2017 PRENDE IL VIA DAL MARCO SIMONE

L'ospitalità di Laura Biagiotti e della figlia Lavinia per l'esordio del circuito dei giornalisti golfisti


ROMA - Come ogni anno, ha tappe importanti il challenge AIGG Diavolina. Questa laziale ne è il debutto, nella consueta due giorni romana, sicuramente considerevole. Oggi siamo al “Marco Simone” a Roma, proseguirà domani al “Terre dei Consoli” nel viterbese, per successivamente far tappa al “Bologna” e a “Le Fonti” in Emilia Romagna, a “Punta Ala” e “Terme di Saturnia” in Toscana, a “Cà della Nave” e “Montecchia” in Veneto, al “Colline del Gavi” e “Villa Carolina” in Piemonte, e a “Bergamo” e “Villa d’Este” in Lombardia. Oltre a questo giro d’Italia, c’è l’Alpen Cup in tre tappe nei GC di Asiago,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Lunedì ad H-Farm la decima edizione del concorso

STALLE COMPUTERIZZATE E DRONI AL POSTO DELLA VANGA: ECCO I CONTADINI 2.0

Oscar green premia la giovane agricoltura innovativa


RONCADE - Hanno stalle computerizzate, il robot per mungere, pilotano droni, seminano col gps con la stessa disinvoltura con cui impugnano una zappa: è la nuova generazione di imprenditori agricoli di Coldiretti pronti a coltivare il futuro.
Uno spaccato di questa intraprendente realtà sarà presentato lunedì 25 luglio ad H-Farm, a Ca' Tron di Roncade. La "fattoria" dell’innovazione, infatti, ospiterà la decima edizione del concorso "Oscar Green", a cui hanno aderito ben 74 giovani veneti, con il loro progetto imprenditoriale e di vita: 7 da Belluno, 10 da Padova, 5 da Rovigo, 16 da Treviso, 4 da Venezia, 8 da Verona e 21 da Vicenza. Cinque di loro – in base alla categoria di appartenenza - andranno alle finali nazionali. Si sfideranno nelle categorie: Campagna Amica, Fare Rete, Impresa 2.Terra, We Green, Paese Amico.
Le realtà trevigiane in finale sono: società agricola Alpina di Asolo, Apicoltura Il Cotogno di Codognè, Azienda Soira Bazzo di Conegliano, Az. Agric. Vitovitiec di Fregona, Az. Agricola L’orto dell’Angelo di Gaiarine, Il frutteto di Godega Sant’Urbano, Vaka mora di Istrana, Viticola Amadio di Monfumo, Az. Agr. Simioni Diego, Az. Agric. Pieron e Az. Agr. Ghisolana di Montebelluna, Az. Agr. Smartbugs e Il Bambuseto di Villorba, Az. Agr. Riva Fabrizio di Vittorio Veneto, Az. Agr. Zolla 14 e Az. Agr. Rinocciola di Treviso.
L’appuntamento sarà aperto dai salutati di Giuseppe Pan, assessore regionale all’Agricoltura, mentre l’introduzione ai lavori è affidata ad Alex Vantini, delegato regionale di Giovani Impresa. Interverranno, poi, Martino Cerantola e Pietro Piccioni rispettivamente presidente e direttore di Coldiretti Veneto, e , inoltre, Riccardo Donadon con Cristina Mollis cofondatore e direttore di H-Farm Industry. Le conclusioni spetteranno a Maria Letizia Gardoni, delegata nazionale degli under 30 di Coldiretti.