Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
CAMPI DA GOLF/15: GOLF CLUB PUNTA ALA

Sulla costa della Maremma un percorso impegnativo e spettacolare


PUNTA ALA - Da sempre la Toscana è conosciuta per essere una splendida regione. Si arriva in Maremma, e la cosa ha, per certi aspetti, una connotazione ancora maggiore. A sud del golfo di Follonica troviamo Castiglione della Pescaia, e subito si arriva a Punta Ala, un tempo chiamata...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/169: SPETTACOLO E INNOVAZIONE: È GOLFSIXES

A Londra, l'European Tour sperimenta una nuova formula


LONDRA - Al Centurion Club di St. Albands, a Londra, l’evento inaugurale di questo rivoluzionario agone, il “GolfSixes”, che assegna un premio di un milione di euro. Con tale torneo Keith Pelley, il ceo del Tour Europeo, intende rinnovare un po’ gli schemi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/168: FESTA IN PIAZZA A MARTELLAGO CON IL GOLF

Anche lo sport protagonista nella tradizionale manifestazione nella cittadina veneziana


MARTELLAGO - Martellago è una cittadina dell’entroterra veneziano vocata e particolarmente attenta al settore primario, l’agricoltura. Gli abitanti sono laboriosi, e attaccati alle memorie del passato. Nel 1945, alla fine del disastroso conflitto mondiale, entrò in uso per...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Pulizia e recupero di una piazzetta da rifiuti e sporcizia, questo il primo intervento

A MASERANDA MIGRANTI AL SERVIZIO DELLA COMUNITÀ

Sono quattro i giovani richiedenti asilo che da lunedì svolgono servizi utili


MASERADA SUL PIAVE - Da lunedì 18 luglio 4 ragazzi, richiedenti asilo, in carico alla cooperativa La Esse, si sono messi a disposizione della comunità di Maserada sul Piave dando il via al progetto che individua servizi utili alla comunità locale e realizzabili attraverso attività di volontariato.

Anche Maserada sul Piave ha aderito al protocollo d’intesa tra le amministrazioni che prevede il coinvolgimento dei richiedenti asilo in piccole ma importanti attività di volontariato a supporto delle comunità e da lunedì i 4 richiedenti asilo, accompagnati da un volontario dell’Auser sono intervenuti nella pulizia e recupero di una piazzetta da rifiuti e sporcizia che troppo spesso si accumulano negli spazi pubblici.

"Stupisce e soddisfa vedere l’entusiasmo di questi 4 ragazzi che sentono forte il desiderio di sentirsi parte attiva di una comunità che fino a questo momento non hanno quasi vissuto né conosciuto. – continua il Sindaco Anna Sozza – Auspico davvero che questo possa essere solo un primo esempio nel quadro di un più generale e coordinato approccio al tema dell’accoglienza."

Un protocollo di intesa ampio, che ha visto coinvolte molte realtà istituzionali come la Prefettura, la Direzione Territoriale del lavoro di Treviso, La Direzione provinciale Inps di Treviso , la Direzione provinciale Inail di Treviso, 25 Comuni, La Diocesi di Treviso e Vittorio Veneto, Le Segreterie provinciali CGL CISL e UIL di Treviso, il Forum Permanente Terzo Settore del Veneto di Padova, il C.S.V. di Treviso, e gli Enti gestori dei centri di accoglienza della Provincia di Treviso.