Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/240: A DONNAFUGATA IL CAMPIONATO INDIVIDUALE AIGG 2018

I giornalisti golfisti si sfidano in Sicilia


DONNAFUGATA - Il maltempo aveva imperversato fino il giorno prima, e continuava a devastare parte della Sicilia. Non eravamo in molti giornalisti praticanti di golf provenienti da mezza Italia, a prendere il coraggio e andar a sostenere il Campionato già da tempo programmato. Donnafugata, il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/239: DAGLI USA LA NUOVA PROMESSA AZZURRA

Virginia Elena Carta vince il Landfall Traditional


La giovane italiana Virginia Elena Carta trionfa nel Landfall Traditional, prestigioso torneo del campionato universitario americano.  È il 30° successo azzurro in campo internazionale: nuovo record in una stagione. Conosco Virginia, son passati molti anni da quando ebbi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/238: IL CAMPIONATO ITALIANO DI DOPPIO DELL'AIGG

Al club Chervò il torneo intitolato a Paolo Dal Fior


SIRMIONE - Concluso il Challenge AIGG che ci ha portato a giocare sui più bei Campi d’Italia, e insabbiata la Coppa delle Nazioni dall’esito meno brillante per la squadra dell’Italia (sesto posto), vinta dalla Germania a Villa Carolina, era ora la volta del Campionato...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Controlli a tappeto della Polizia locale: dopo la diffida, scatta la sanzione

SIEPI TROPPO SPORGENTI, A VILLORBA FIOCCANO LE MULTE

In due settimane, 11 multe a chi non ha provveduto alla potatura


VILLORBA - A Villorba fioccano le multe per le siepi poco curate: solo nelle ultime due settimane sono stati emessi undici verbali ai cittadini che non avevano ancora provveduto, dopo la notifica di diffida, a regolare gli arbusti troppo cresciuti.
Da prassi, infatti, i proprietari delle siepi o degli alberi con rami sporgenti su aree e spazi pubblici vengono prima invitati a intervenire con una diffida. Chi non dà corso alla potatura, deve pagare la multa di 200 euro.
Il Comune di Villorba, più di un mese fa, ha sollecitato la Polizia Locale a effettuare un controllo a tappeto del territorio, considerando che l’incuria di siepi e vegetazione, in generale, può compromettere la pubblica sicurezza, dall'oscurare la visibilità della strada all'impedire il passaggio di pedoni, ciclisti, passeggini e altri mezzi di locomozione.