Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/157: IN MALESIA TRIONFA IL "QUASI ITALIANO" ZANOTTI

Tra gli azzurri bene Manassero e Paratore, "tagliato" Molinari


Prova impegnativa, per Nino Bertasio, Edoardo Molinari, Renato Paratore e Matteo Manassero, gli azzurri impegnati al Saujana G&CC di Kuala Lumpur in Malesia, nel torneo dell’European Tour organizzato dal 9 al 12 febbraio in collaborazione con Asian Tour. In palio c’erano 2.810.000...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/156: SERGIO GARCIA ╚ IL MIGLIORE AL DESERT CLASSIC

A Dubai grandi nomi e... neve, delude Tiger Woods


DUBAI - Dal 2 al 5 febbraio, l’evento dell’European Tour che ha visto la partecipazione di Tiger Woods, e cui prendevano parte anche gli azzurri Matteo Manassero, Renato Paratore e Nino Bertasio. All’Emirates GC di Dubai Par 72. A difendere il titolo, era l’inglese Danny...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/155: I 25 ANNI DEL CLUB "I SALICI" DI TREVISO

Tra gli eventi per l'anniversario anche una Lousiana a due


TREVISO - Domenica 29 gennaio è partita la prima delle gare di corollario, al festeggio delle nozze d’argento che il Golf Club "I Salici" di Treviso celebra quest’anno: una gara di coppia, Louisiana a due. Ho avuto l’opportunità di partecipare anch’io, ed...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Controlli a tappeto della Polizia locale: dopo la diffida, scatta la sanzione

SIEPI TROPPO SPORGENTI, A VILLORBA FIOCCANO LE MULTE

In due settimane, 11 multe a chi non ha provveduto alla potatura


VILLORBA - A Villorba fioccano le multe per le siepi poco curate: solo nelle ultime due settimane sono stati emessi undici verbali ai cittadini che non avevano ancora provveduto, dopo la notifica di diffida, a regolare gli arbusti troppo cresciuti.
Da prassi, infatti, i proprietari delle siepi o degli alberi con rami sporgenti su aree e spazi pubblici vengono prima invitati a intervenire con una diffida. Chi non dà corso alla potatura, deve pagare la multa di 200 euro.
Il Comune di Villorba, più di un mese fa, ha sollecitato la Polizia Locale a effettuare un controllo a tappeto del territorio, considerando che l’incuria di siepi e vegetazione, in generale, può compromettere la pubblica sicurezza, dall'oscurare la visibilità della strada all'impedire il passaggio di pedoni, ciclisti, passeggini e altri mezzi di locomozione.