Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/173: U.S. OPEN TRA SORPRESE E MONTEPREMI RECORD

Vince Brooks Koepka, dopo un'ecatombe di big


ERIN (USA) - È partito il 15 giugno dal Wisconsin, il secondo major della stagione, il più importante, l’US Open. Si è giocato sul tracciato dell’“Erin Hills”, un campo straordinario, e un ricchissimo montepremi, 12 milioni di dollari, il più alto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/172: RENATO PARATORE NUOVA STELLA DEL GOLF ITALIANO

Il ventenne coglie il successo al Nordea Masters.


BARSEBACK - Una nuova stella si è affacciata sul firmamento del Golf italiano. Si chiama Renato Paratore; è romano, ventenne, ma ha ormai testimoniato grande talento, e un’incredibile maturità. Incisivo e determinato come un vero Campione, ha colto il successo di questa...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/171: IL TORNEO AIGG ARRIVA IN VENETO

Settima e ottava tappa a Ca' della Nave e al Montecchia


MARTELLAGO/SELVAZZANO DENTRO - Dopo i Campi romani, dopo la Felsinea, dopo la Toscana, toccava al Veneto ospitare, l’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti, nel suo tour nazionale. Lo ha fatto accogliendo nei suoi bei Campi i giornalisti, all’avvio nel “girone di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Giovedì la prima marcia da Visnadello con cittadini e associazioni

PASSEGGIATA COLLETTIVA ANTI PROSTITUZIONE

Iniziativa sulla Pontebbana del Comune di Spresiano


SPRESIANO - L'amministrazione comunale di Spresiano dichiara guerra alla prostituzione e lo fa con una passeggiata collettiva lungo la Pontebbana.
Malgrado il costante ed apprezzabile impegno delle istituzioni e delle forze dell'ordine, speigano dal Comune, le lucciole e il racket che sta dietro a questa attività, continuano ad attanagliare l'arteria viaria e le zone vicine, portando con sè delinquenza e degrado e minacciando la sicurezza urbana e la circolazione stradale.
Per questo il sindaco Marco Della Pietra e l'amministrazione municipale hanno deciso di lanciare un progetto mirato per contrastare il fenomeno, anche sulla scia delle numerose segnalazioni giunte dai cittadini, sempre più preoccupati per il dilagare di questa deplorevole pratica. L'iniziativa coinvolgerà la cittadinanza, le associazioni sportive, culturali e ricreative del territorio, in uno sforzo comunee di "riappropriarsi" del paese: i partecipanti percorreranno tutti insieme, in uno spirito di aggregazione sociale, la pista ciclopedonale che collega Visnadello a Spresiano. La prima uscita, a cui ne seguiranno delle altre nelle settimane successive, è prevista per giovedì prossimo 28 luglio alle 21.30, con raduno nei del distributore di carburante Esso.