Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Donerà uno degli scarponi usati sul Nanga Parbat al museo

SIMONE MORO PER IL GRAN FINALE DI VACANZE DELL'ANIMA

L'alpinista protagonista domenica sera a Montebelluna


MONTEBELLUNA - Gran finale nel segno del rapporto uomo-natura e dell'alpinismo, per Vacanze dell'Anima. Il festival diffuso della Pedemontana chiude la sua edizione 2016 domenica a Montebelluna. Si inizia con un’escursione in bicicletta alla scoperta del territorio tra Montello e Colli Asolani, tra le aziende dello Sportsystem (partenza alle 8.30 dal Museo di storia naturale e archeologia). Nel pomeriggio, visita guidata al Museo di Montebelluna per la mostra Scienza e Sport e l’esposizione di attrezzature e abbigliamento sportivo, con la possibilità, per adulti e bambini, di fare divertenti esperienze sportive. Alle 20.30, in Piazza Dall'Armi, l’intervento di Philippe Pypaert dell’Ufficio Unesco di Venezia sulla sostenibilità come indicatore di bellezza.
Alle 21, sempre in Piazza Dall'Armi (in caso di pioggia, Palamazzalovo), il pubblico potrà godere dei racconti di Simone Moro, in dialogo con Alessia Meneghin del Cai Montebelluna. Moro è l’unico alpinista della storia ad avere raggiunto quattro cime di ottomila metri in stagione invernale: lo Shisha Pangma, il Makalu, il Gasherbrum II e il Nanga Parbat. Lo scalatore bergamasco chiude il festival con un incontro tra immagini e parole per condividere esperienze e aneddoti di una vita straordinaria fatta di sport, sacrifici, coraggio e, naturalmente, bellezza.
Alle 18, Moro sarà al Museo di storia naturale e archeologia di Montebelluna, sede della mostra temporanea Scienza e Sport, per donare uno dei suoi scarponi. Si tratta della calzatura indossata dall'alpinista per affrontare la sua ultima impresa invernale sul Nanga Parbat, nella catena dell'Himalaya. Una testimonianza del suo passaggio in città.