Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/152: IN SUDAFRICA, EDO MOLINARI TRA I PROTAGONISTI

Nella tappa "australe" dell'European Tour si impone l'inglese Storm


Edoardo Molinari, Nino Bertasio e il dilettante romano Philip Geerts, sono gli azzurri impegnati nel torneo BMW South African Open dell’European Tour, combinato con il Sunshine Tour, in atto dal 12 al 15 gennaio. Il Campo di gioco è il Glendower (par 72) di City of Ekurhuleni. Il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/151: GLI AZZURRI ALLA QUALIFICAZIONE PER IL TOUR ASIATICO

Alle Hawaii via al Pga: nel torneo dei campioni comanda Justin Thomas


Due interessanti manifestazioni in questi giorni, alle Hawaii e in Tailandia: mentre la PGA americana dà il via al torneo riservato ai vincitori della scorsa stagione che segna anche l’inizio del Tour statunitense, gli azzurri Alessandro Tadini (piemontese) e Aron Zemmer (ventiseienne...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/150: IL BILANCIO AZZURRO DI UN ANNO SUI GREEN

Francesco Molinari ancora troppo solo e 4 nuove proette nel Tour


TREVISO - Ha ricevuto pennellate di azzurro da parte dei nostri giocatori, il mondo del professionismo nel 2016; si sono registrati ottimi risultati: di spicco, al consuntivo dell’annata, il trionfo di Francesco Molinari nel 73° Open d’Italia. Altrettanto bene si può dire per...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Marcon, malore per due persone, emergenza rientrata in poche ore

FUGA DI AMMONIACA, PAURA AL VALECENTER E AL MULTISALA

La perdita in una vicina ditta che lavora pesce surgelato


MARCON - Una fuga di ammoniaca si è verificata domenica sera all'interno di un'azienda di prodotti surgelati di Marcon, tra Mogliano e Mestre. L'incidente ha provocato allarme allarme e qualche malore tra le persone che abitano nelle vicinanze e quelle presenti nel centro commerciale Valecenter, quasi attiguo all'impianto. Due persone, in particolare, hanno inalato la sostanza e avvertito sintomi di intossicazione: sono state curate sul posto dai sanitari del 118. I vigili del fuoco hanno lavorato con diverse squadre, per arginare la perdita e per verificare l' eventuale pericolo, anche per la presenza nei pressi di un cinema multisala. Non è stato necessario però far evacuare la struttura: data la scarsa presenza di spettatori, è stato sufficiente aprire tutte le porte per agevolare un veloce ricambio dell' aria. La fuoriuscita di ammoniaca si è verificata, per cause da accertare, all'interno della 'Metarex', un'azienda di prodotti ittici congelati. Nel giro di qualche ora l'emergenza è rientrata, anche se le operazioni di bonifica sono proseguite a lungo