Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il camionista della Marca imprigionato nelle lamiere della cabina

TAMPONAMENTO TRA TIR IN A4, GRAVE UN TREVIGIANO

I due mezzi pesanti si sono scontrati tra i caselli di Vicenza


VICENZA - Grave incidente venerdì lungo l'autostrada A4 Serenissima,. Due camion si sono tamponati, intorno alle 12.30, nel tratto tra i caselli di Vicenza Est ed Ovest, poco prima delle gallerie dei Berici, sulla corsia di marcia più lenta, in direzione Venezia.
A subire le conseguenze peggiori, l'autista del mezzo pesante che è finito contro il tir che lo precedeva: l'uomo, un trevigiano, è rimasto incastrato nell'abitacolo e i vigili del fuoco hanno dovuto lavorare a lungo con martinetti, cesoie idrauliche e divaricatori, per poterlo estrarre dalle lamiera accartocciate. Una volta liberato, il camionista è stato stabilizzato dal personale del Suem 118 e trasferito d'urgenza all'ospedale San Bortolo di Vicenza con seri politraumi. Pressoché illeso, invece, il conducente dell'altro camion. All'orgine del tamponamento, forse un malore dell'autista trevigiano.
Pesanti i disagi al traffico: l'incidente ha provocato, secondo quanto riferito dalla società di gestione della Brescia-Padova, una coda di quasi otto chilometri. L'ingorgo si è via via decongestionato a partire dalle 14.30, quando i due veicoli coinvolti sono stati rimossi dalla carreggiata.