Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/243: IN AUSTRALIA LA COPPA DEL MONDO A SQUADRE

Vince il Belgio, sesta la coppia azzurra Pavan - Paratore


MELBOURNE - Ancora nel clamore del trionfo di Francesco Molinari alla Race To Dubai, i giocatori azzurri sono chiamati a un altro importante appuntamento. A Melbourne, si gioca la 59ª edizione della Isps Handa Melbourne World Cup of Golf, la Coppa del Mondo a squadre che ha luogo al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/242: SENZA SOSTA, L'EUROPEAN TOUR RIPARTE DA HONG KONG

La prima tappa della nuova stagione all'anglo-indiano Aaron Rai


HONG KONG - Ancora in aria il fragore per il successo di Francesco Molinari, l’European Tour riparte subito per la nuova stagione 2019, come di consueto in anticipo sull’anno solare. Riprende appena una settimana dopo la conclusione del precedente torneo a Dubai, dove Francesco Molinari...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/241: MOLINARI NUMERO UNO IN EUROPA

A Dubai conclusa la stagione del circuito continentale


DUBAI - Sul percorso dello Jumeirah Golf Estates, a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, si gioca l’ultima gara stagionale, il DP World Tour Championship, che va a concludere la “Race to Dubai”, con un montepremi di otto milioni di dollari. Sono ammessi i primi sessanta della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il camionista della Marca imprigionato nelle lamiere della cabina

TAMPONAMENTO TRA TIR IN A4, GRAVE UN TREVIGIANO

I due mezzi pesanti si sono scontrati tra i caselli di Vicenza


VICENZA - Grave incidente venerdì lungo l'autostrada A4 Serenissima,. Due camion si sono tamponati, intorno alle 12.30, nel tratto tra i caselli di Vicenza Est ed Ovest, poco prima delle gallerie dei Berici, sulla corsia di marcia più lenta, in direzione Venezia.
A subire le conseguenze peggiori, l'autista del mezzo pesante che è finito contro il tir che lo precedeva: l'uomo, un trevigiano, è rimasto incastrato nell'abitacolo e i vigili del fuoco hanno dovuto lavorare a lungo con martinetti, cesoie idrauliche e divaricatori, per poterlo estrarre dalle lamiera accartocciate. Una volta liberato, il camionista è stato stabilizzato dal personale del Suem 118 e trasferito d'urgenza all'ospedale San Bortolo di Vicenza con seri politraumi. Pressoché illeso, invece, il conducente dell'altro camion. All'orgine del tamponamento, forse un malore dell'autista trevigiano.
Pesanti i disagi al traffico: l'incidente ha provocato, secondo quanto riferito dalla società di gestione della Brescia-Padova, una coda di quasi otto chilometri. L'ingorgo si è via via decongestionato a partire dalle 14.30, quando i due veicoli coinvolti sono stati rimossi dalla carreggiata.