Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/161: AL VIA IL PRIMO PROGETTO DI LAVORO LEGATO ALLA RYDER CUP 2022

Studenti e università coinvolte per aumentare i praticanti


ROMA - Nell’ottica di sviluppare una maggior diffusione di questo sport in Italia, rendendolo sempre più popolare e accessibile, il Golf è diventato materia di studio. Gian Paolo Montali, Direttore Generale del Progetto Ryder Cup 2022, nella sala Auditorium del Palazzo delle...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/160: MATTEO MANASSERO IN LUCE NELL'INDIAN OPEN

A New Delhi trionfa l'idolo di casa Chawrasia


NEW  DELHI - Siamo ancora nelle maglie dell’Asia, bisogna attendere maggio perché il Tour Europeo che continua il suo peregrinare lontano dall’Europa, approdi nel vecchio continente. Ora, dal 9 al 12 marzo si gioca Hero Indian Open, organizzato in collaborazione con Asian...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/159: INQUIETUDINI SULLA RYDER CUP A ROMA

Il prestigioso torneo in Italia nel 2022, ma manca la fidejussione


ROMA - La più prestigiosa competizione internazionale di golf, la Ryder Cup, di cui l’Italia si è aggiudicata la candidatura per il 2022, subisce qualche tentennamento. Il 14 dicembre 2015 la FIG era riuscita a far attribuire all’Italia il diritto di essere Paese...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Tra i temi gli aspetti amministrativi e fiscali, etica e attualità

APERTE LE ISCRIZIONI ALL'UNIVERSITÀ DEL VOLONTARIATO

Il percorso di alta formazione è giunto al terzo anno


TREVISO - Aperte le iscrizioni per il terzo anno accademico dell’Università del Volontariato, progetto avviato da Volontarinsieme – CSV Treviso e Università Ca’ Foscari Venezia, per l’alta formazione permanente di volontari o di cittadini che vogliano migliorare la loro partecipazione attiva alla vita della comunità, e che vede già 60 diplomati in questi due anni di avvio.

La proposta formativa riconferma l’impianto generale degli scorsi anni con i corsi obbligatori (riservati al numero chiuso di corsisti iscritti) e con lezioni aperte a tutta la cittadinanza.

I corsi obbligatori (di 8 ore ciascuno) prevedono tematiche che affrontano le modalità di motivare i volontari, motivare se stessi come volontari e gestire le relazioni nell’esperienza associativa, la comunicazione sociale, gli elementi giuridici, fiscali ed amministrativi dell’associazione e la partecipazione del Volontariato in area socio-sanitaria.

Le lezioni specialistiche, che sono aperte a tutti, trattano diverse aree tematiche come gli aspetti amministrativi e fiscali, i rapporti con le istituzioni e il reperimento fondi, l’etica e i valori della cittadinanza attiva, argomenti di attualità, cultura e di crescita personale.

Verrà riproposto il percorso informativo/formativo sull’amministratore di sostegno, che lo scorso anno ha riscontrato grande interesse e che già coinvolge il mondo del volontariato in alcune interessanti collaborazioni con le istituzioni locali.

Nell’area CULTURA, ATTUALITA' E CRESCITA PERSONALE sono stati inseriti due nuovi importanti moduli formativi: uno relativo alla delicata e importante questione dell’accoglienza dei migranti (un percorso che sarà strutturato in lezioni teoriche e laboratori interattivi) e uno dedicato alla questione dei generi “Mascolinità e femminilità. Distinzioni e stereotipie di genere”.

Le iscrizioni al prossimo anno accademico saranno aperte fino al 17 Settembre per volontari e cittadini e 30 Settembre per gli studenti universitari.
Qualora le richieste superassero il numero chiuso, sarà effettuata una selezione su base motivazionale. L’avvio dell’anno accademico è previsto per il 22 Ottobre prossimo.

Per informazioni e iscrizioni rivolgersi a Volontarinsieme – CSV Treviso, al numero 0422/320191 o inviando una e-mail a formazione@trevisovolontariato.org