Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

NovitÓ di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Secondo capitolo della saga noir ambientata nel trevigiano

IL LIBRO: "RAPSODIA IN ROSSO. DELITTI NELLA MARCA TREVIGIANA"

L'intervista all'autore Gianluca Ascione


Si apre un nuovo caso per l'ispettore della Squadra Mobile Rita Giannetti e l'investigatore Emidio Galasso, i protagonisti dei romanzi noir firmati dal trevigiano Gianluca Ascione.
Rapsodia in rosso. Delitti nella Marca Trevigiana”, uscito a giugno 2016 per la Panda Edizioni, è il secondo capitolo della saga iniziata nel 2014 con “Polvere e ombra. Treviso si tinge di noir”.
Una Marca trevigiana percorsa e scrutata, in quest'ultimo volume, nei suoi aspetti più pericolosi e bui. “Treviso è la mia città. - spiega Ascione - E' la città che sicuramente posso descrivere con maggior incisività, anche per quanto riguarda i caratteri e le emozioni dei suoi abitanti. E poi anche a Treviso, che tutto sommato è una provincia piccolina, capitano casi di particolare efferatezza. Ho voluto indagare e sviluppare questa parte.”

In alto il link all'intervista. Buon ascolto!