Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/268: L'U. S. OPEN METTE IN PALIO LA LEADERSHIP MONDIALE

Trionfa Gary Woodland, a Molinari non riesce la rimonta


PEBBLE BEACH (USA) - È il terzo major stagionale americano, ha luogo a Pebble Beach Golf Links in California, una delle maggiori sedi di Golf nel mondo. Sono due gli azzurri a disputare questo importante torneo. Francesco Molinari è affiancato da Renato Paratore, il giovane romano che...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/267: OTTO AZZURRI AL BRITISH MASTERS

Il titolo, primo in carriera, va però allo svedese Kinhult


SOUTHPORT (GB) - È uno dei tornei di più lunga tradizione nel calendario, il Betfred British Masters, che si gioca sul percorso dell’Hillside Golf Club, a Southport, bella località sulla costa occidentale della Gran Bretagna. Sono ben otto i giocatori italiani in gara:...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/266: MANDARE IN BUCA GLI OSTACOLI DELLA VITA

A Sala Baganza, l'open internazionale per disabili


PARMA - Giunto ormai alla 19esima edizione, si è giocato a Parma, nel bel campo da golf del Ducato di Sala Baganza, il torneo internazionale per golfisti paralimpici. Il campo è un parkland, inserito nel Podere d’Ombriano, già antica residenza di caccia dei Duchi...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Pusher ivoriano bloccato dalla Polizia locale in Riviera S. Margherita

SPACCIATORE INDIVIDUATO GRAZIE AL CONTROLLO DI VICINATO

Un cittadino segnala l'andirivieni di giovani intorno ad uno straniero


TREVISO - Un immigrato che stava spacciando droga nei pressi di Riviera Santa Margherita, è stato individuato, martedì pomeriggio, grazie a una tempestiva segnalazione di un cittadino.
Dopo aver notato alcuni ragazzi radunarsi in modo sospetto attorno allo straniero, il cittadino, tramite il sistema di controllo del vicinato, ha fornito precis e dettagliate indicazioni e descrizioni degli individui.  La zona, in più occasioni  luogo di episodi di spaccio di sostanze stupefacenti è tenuta costantemente sotto controllo dalla Polizia Locale e dalle altre forze dell'ordine. Immediatamente gli agenti in borghese della Municipale hanno raggiunto il luogo e individuato lo spacciatore, che nel frattempo era stato avvicinato da altri due ragazzi. Hanno dunque fermato i due giovani acquirenti, peraltro minorenni, sequestrando loro due involucri contenenti hashish. Lo straniero, un cittadino ivoriano di 27 anni,  già noto agli agenti è stato accompagnato in Comando e deferito in stato di libertà alla magistratura. Nel precedente episodio di spaccio risalente ad alcuni mesi fa, aveva offerto dello stupefacente ai vigili in borghese.   
In serata anche il cane antidroga "Trixie" ha permesso di individuare una modica quantità di sostanza stupefacente, sequestrata ad un giovane del 1983.