Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/177: I GIORNALISTI GOLFISTI SONO SALITI IN MONTAGNA

Ad Asiago, Petersberg e St. Vigil l'"Alps tour" dell'Aigg


TREVISO - Per il secondo anno consecutivo, con l’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti ci siamo concessi un trio di gare di montagna su mete belle e impegnative, in Veneto e in Alto Adige: il Golf Asiago nell’altipiano dei Sette Comuni, il Petersberg a Monte San Pietro - Nova...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/176: IN PORTOGALLO IL CAMPIONATO EUROPEO DI GOLF PARALIMPICO

Tra i protagonisti azzurri anche Pietro Andrini di Ca' della Nave


QUINTA DO LAGO - È talvolta impressionante pensare a dove può arrivare l’essere umano con la propria volontà. Persone portatrici di gravissimi handicap, come la cecità, che riescono a praticare determinate discipline sportive, financo lo sci. In questo caso...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/175: PARLA INGLESE L'OPEN DE FRANCE

Tommy Fleetwood vince l'evento Rolex Series di Parigi


PARIGI - È partito il giorno 29 giugno a Guyancourt, al golf National nei pressi di Parigi, il maggior incontro della stagione golfistica 2017, l’evento Rolex Series del Tour europeo “Race to Dubai”, l’HNA Open de France. È una tappa importante del circuito...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Conclusi i lavori nel reparto del Ca' Foncello: investimento da 60mila euro

ATTESE PIÙ COMODE AL DAY HOSPITAL DI EMATOLOGIA

Posti a sedere aumentati da 20 a 70 e ricavato un nuovo bagno


TREVISO - Nuova sala d’attesa al Day Hospital di Ematologia del Ca' Foncello. L'impegno preso tre mesi fa con l’utenza è stato mantenuto: sono finiti i lavori e ora per i pazienti e i familiari c’è una sala d’aspetto più ampia, con posti a sedere triplicati, servizi igienici raddoppiati e maggiore comfort.
La nuova più ampia sala d’attesa nel settore diurno del reparto diretto dal dottor Filippo Gherlinzoni è stata realizzata ampliando quella già esistente, grazie all’incorporamento di nuovi locali lungo il lato ovest e la chiusura di un vano scale. Da 20 posti a sedere esistenti si è ora passati alla possibilità di disporne di circa 70 a seconda delle necessità. Un nuovo servizio igienico (uno era già presente) è stato realizzato di ampie dimensioni e dotato di attrezzature che lo rendono utilizzabile in autonomia anche ai diversamente abili. Le opere sono state completate con un nuovo impianto di climatizzazione degli ambienti. In queste settimane di lavori, il cantiere è stato tenuto aperto senza intralciare l’attività sanitaria del servizio.
"Alla sala d’attesa del day hospital ematologico andava assolutamente messo mano – sottolinea il direttore generale Francesco Benazzi -. Alla mia prima visita al reparto, qualche mese fa, mi ero reso conto di come i pazienti in attesa avessero a disposizione spazi non più adeguati. Una segnalazione a riguardo è giunta anche da un utente tramite l’indirizzo mail 'Dillo al direttore'. Correggere una simile situazione era dovuto anche per garantire quel livello di umanizzazione delle strutture sanitarie che è necessario soprattutto in ambiti così delicati. Ci eravamo impegnati e, dopo qualche mese, oggi il lavoro è compiuto. Mi scuso con i pazienti che in queste settimane hanno incontrato qualche inevitabile disagio a causa delle opere in corso, ma sono convinto che ora potranno apprezzare la nuova sala".
La nuova area d’attesa del Day Hospital Ematologico del Ca’ Foncello è stata realizzata con un investimento complessivo di circa 60 mila euro.