Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
CAMPI DA GOLF/15: GOLF CLUB PUNTA ALA

Sulla costa della Maremma un percorso impegnativo e spettacolare


PUNTA ALA - Da sempre la Toscana è conosciuta per essere una splendida regione. Si arriva in Maremma, e la cosa ha, per certi aspetti, una connotazione ancora maggiore. A sud del golfo di Follonica troviamo Castiglione della Pescaia, e subito si arriva a Punta Ala, un tempo chiamata...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/169: SPETTACOLO E INNOVAZIONE: È GOLFSIXES

A Londra, l'European Tour sperimenta una nuova formula


LONDRA - Al Centurion Club di St. Albands, a Londra, l’evento inaugurale di questo rivoluzionario agone, il “GolfSixes”, che assegna un premio di un milione di euro. Con tale torneo Keith Pelley, il ceo del Tour Europeo, intende rinnovare un po’ gli schemi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/168: FESTA IN PIAZZA A MARTELLAGO CON IL GOLF

Anche lo sport protagonista nella tradizionale manifestazione nella cittadina veneziana


MARTELLAGO - Martellago è una cittadina dell’entroterra veneziano vocata e particolarmente attenta al settore primario, l’agricoltura. Gli abitanti sono laboriosi, e attaccati alle memorie del passato. Nel 1945, alla fine del disastroso conflitto mondiale, entrò in uso per...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Sopralluogo del sindaco Manildo e dell'assessore Michielan

IN PIAZZA RINALDI SPUNTANO GLI ALBERI: PIANTATE 3 QUERCE

Operai al lavoro sulla pavimentazione centrale


TREVISO - Dopo la pavimentazione, in piazza Rinaldi arriva anche il verde: sono stati piantati gli alberi, tre querce di vent'anni, dunque già abbastanza cresciute, che contribuiranno al nuovo volto di questo spazio urbano.
A controllare l'avanzamento della riqualificazione, sono andati anche il sindaco Giovanni Manildo e l'assessore alla Cura e al benessere urbano Ofelio Michielan. “Un’altra cosa fatta, in questa estate di tanti lavori – ha commentato questa mattina il sindaco di Treviso Giovanni Manildo durante il sopralluogo – Stiamo costruendo una città che guarda al futuro senza però rinnegare e anzi facendo leva sulla sua storia e bellezza antica. Lo dimostrano gli scavi in piazza Santa Maria dei Battuti, lo dimostra il lavoro di ricerca storica e recupero degli elementi portanti - dal verde alla pavimentazione - in Piazza Rinaldi.”.
Ai lavori dell’isola Rinaldi – inaugurazione prevista a fine settembre - guarda con soddisfazione anche l’assessore Michielan, impegnato quotidianamente nei cantieri. “Piazza Rinaldi comincia a mostrare il suo nuovo volto di spazio recuperato per la città e per i cittadini” spiega l'esponente della giunta, assicurando entro un paio di mesi la piazza sarà pronta per essere riconsegnata a cittadini, famiglie e bambini. “Sarà una piazza all’avanguardia anche dal punto di vista dell’illuminazione e della sorveglianza – ribadisce Michielan – grazie alle telecamere di sicurezza: saranno questi i prossimi interventi dopo la pavimentazione e l'inserimento degli elementi verdi”. Verranno installate dopo le piante e il completamento della pavimentazione: dopo aver ricoperto con i caratteristici sassi spaccati del Piave il tratto prospicente i Buranelli, ora si procederà con il cuore dell'area.
Sindaco e assessore hanno visitato anche il cantiere di piazza Santa Maria dei Battuti, dove continuano i ritrovamenti da parte degli archeologi di antiche ossa umane. Fatto, garantiscono da Ca' Sugana, che non farà comunque slittare la fine dei lavori prevista per ottobre.