Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/173: U.S. OPEN TRA SORPRESE E MONTEPREMI RECORD

Vince Brooks Koepka, dopo un'ecatombe di big


ERIN (USA) - È partito il 15 giugno dal Wisconsin, il secondo major della stagione, il più importante, l’US Open. Si è giocato sul tracciato dell’“Erin Hills”, un campo straordinario, e un ricchissimo montepremi, 12 milioni di dollari, il più alto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/172: RENATO PARATORE NUOVA STELLA DEL GOLF ITALIANO

Il ventenne coglie il successo al Nordea Masters.


BARSEBACK - Una nuova stella si è affacciata sul firmamento del Golf italiano. Si chiama Renato Paratore; è romano, ventenne, ma ha ormai testimoniato grande talento, e un’incredibile maturità. Incisivo e determinato come un vero Campione, ha colto il successo di questa...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/171: IL TORNEO AIGG ARRIVA IN VENETO

Settima e ottava tappa a Ca' della Nave e al Montecchia


MARTELLAGO/SELVAZZANO DENTRO - Dopo i Campi romani, dopo la Felsinea, dopo la Toscana, toccava al Veneto ospitare, l’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti, nel suo tour nazionale. Lo ha fatto accogliendo nei suoi bei Campi i giornalisti, all’avvio nel “girone di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Sopralluogo del sindaco Manildo e dell'assessore Michielan

IN PIAZZA RINALDI SPUNTANO GLI ALBERI: PIANTATE 3 QUERCE

Operai al lavoro sulla pavimentazione centrale


TREVISO - Dopo la pavimentazione, in piazza Rinaldi arriva anche il verde: sono stati piantati gli alberi, tre querce di vent'anni, dunque già abbastanza cresciute, che contribuiranno al nuovo volto di questo spazio urbano.
A controllare l'avanzamento della riqualificazione, sono andati anche il sindaco Giovanni Manildo e l'assessore alla Cura e al benessere urbano Ofelio Michielan. “Un’altra cosa fatta, in questa estate di tanti lavori – ha commentato questa mattina il sindaco di Treviso Giovanni Manildo durante il sopralluogo – Stiamo costruendo una città che guarda al futuro senza però rinnegare e anzi facendo leva sulla sua storia e bellezza antica. Lo dimostrano gli scavi in piazza Santa Maria dei Battuti, lo dimostra il lavoro di ricerca storica e recupero degli elementi portanti - dal verde alla pavimentazione - in Piazza Rinaldi.”.
Ai lavori dell’isola Rinaldi – inaugurazione prevista a fine settembre - guarda con soddisfazione anche l’assessore Michielan, impegnato quotidianamente nei cantieri. “Piazza Rinaldi comincia a mostrare il suo nuovo volto di spazio recuperato per la città e per i cittadini” spiega l'esponente della giunta, assicurando entro un paio di mesi la piazza sarà pronta per essere riconsegnata a cittadini, famiglie e bambini. “Sarà una piazza all’avanguardia anche dal punto di vista dell’illuminazione e della sorveglianza – ribadisce Michielan – grazie alle telecamere di sicurezza: saranno questi i prossimi interventi dopo la pavimentazione e l'inserimento degli elementi verdi”. Verranno installate dopo le piante e il completamento della pavimentazione: dopo aver ricoperto con i caratteristici sassi spaccati del Piave il tratto prospicente i Buranelli, ora si procederà con il cuore dell'area.
Sindaco e assessore hanno visitato anche il cantiere di piazza Santa Maria dei Battuti, dove continuano i ritrovamenti da parte degli archeologi di antiche ossa umane. Fatto, garantiscono da Ca' Sugana, che non farà comunque slittare la fine dei lavori prevista per ottobre.