Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Sopralluogo del sindaco Manildo e dell'assessore Michielan

IN PIAZZA RINALDI SPUNTANO GLI ALBERI: PIANTATE 3 QUERCE

Operai al lavoro sulla pavimentazione centrale


TREVISO - Dopo la pavimentazione, in piazza Rinaldi arriva anche il verde: sono stati piantati gli alberi, tre querce di vent'anni, dunque già abbastanza cresciute, che contribuiranno al nuovo volto di questo spazio urbano.
A controllare l'avanzamento della riqualificazione, sono andati anche il sindaco Giovanni Manildo e l'assessore alla Cura e al benessere urbano Ofelio Michielan. “Un’altra cosa fatta, in questa estate di tanti lavori – ha commentato questa mattina il sindaco di Treviso Giovanni Manildo durante il sopralluogo – Stiamo costruendo una città che guarda al futuro senza però rinnegare e anzi facendo leva sulla sua storia e bellezza antica. Lo dimostrano gli scavi in piazza Santa Maria dei Battuti, lo dimostra il lavoro di ricerca storica e recupero degli elementi portanti - dal verde alla pavimentazione - in Piazza Rinaldi.”.
Ai lavori dell’isola Rinaldi – inaugurazione prevista a fine settembre - guarda con soddisfazione anche l’assessore Michielan, impegnato quotidianamente nei cantieri. “Piazza Rinaldi comincia a mostrare il suo nuovo volto di spazio recuperato per la città e per i cittadini” spiega l'esponente della giunta, assicurando entro un paio di mesi la piazza sarà pronta per essere riconsegnata a cittadini, famiglie e bambini. “Sarà una piazza all’avanguardia anche dal punto di vista dell’illuminazione e della sorveglianza – ribadisce Michielan – grazie alle telecamere di sicurezza: saranno questi i prossimi interventi dopo la pavimentazione e l'inserimento degli elementi verdi”. Verranno installate dopo le piante e il completamento della pavimentazione: dopo aver ricoperto con i caratteristici sassi spaccati del Piave il tratto prospicente i Buranelli, ora si procederà con il cuore dell'area.
Sindaco e assessore hanno visitato anche il cantiere di piazza Santa Maria dei Battuti, dove continuano i ritrovamenti da parte degli archeologi di antiche ossa umane. Fatto, garantiscono da Ca' Sugana, che non farà comunque slittare la fine dei lavori prevista per ottobre.