Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
CAMPI DA GOLF/15: GOLF CLUB PUNTA ALA

Sulla costa della Maremma un percorso impegnativo e spettacolare


PUNTA ALA - Da sempre la Toscana è conosciuta per essere una splendida regione. Si arriva in Maremma, e la cosa ha, per certi aspetti, una connotazione ancora maggiore. A sud del golfo di Follonica troviamo Castiglione della Pescaia, e subito si arriva a Punta Ala, un tempo chiamata...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/169: SPETTACOLO E INNOVAZIONE: È GOLFSIXES

A Londra, l'European Tour sperimenta una nuova formula


LONDRA - Al Centurion Club di St. Albands, a Londra, l’evento inaugurale di questo rivoluzionario agone, il “GolfSixes”, che assegna un premio di un milione di euro. Con tale torneo Keith Pelley, il ceo del Tour Europeo, intende rinnovare un po’ gli schemi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/168: FESTA IN PIAZZA A MARTELLAGO CON IL GOLF

Anche lo sport protagonista nella tradizionale manifestazione nella cittadina veneziana


MARTELLAGO - Martellago è una cittadina dell’entroterra veneziano vocata e particolarmente attenta al settore primario, l’agricoltura. Gli abitanti sono laboriosi, e attaccati alle memorie del passato. Nel 1945, alla fine del disastroso conflitto mondiale, entrò in uso per...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Controlli nella notte: altri due automobilisti alticci

SFRECCIA SUL PUT IN JAGUAR A 101 CHILOMETRI ALL'ORA

25enne sopreso dalla Polizia locale: patente ritirata


TREVISO - Alle 2 e 35 di notte è sfrecciato sul Put a 101 chilometri all'ora. "Immortalato" dall'autovelox della Polizia locale, ora per un 25enne, al volante di una Jaguar, scatterà il ritiro immediato della patente, con sospensione della stessa da uno a tre mesi, più una multa di 708 euro e la decurtazione di sei punti.
Non è l'unico automobilista sopreso a pigiare troppo sull'acceleratore dalla Municipale, durante il pattuglione tra le 24 e le 4 della notte tra giovedì e venerdì in viale Trento Trieste. Altri otto conducenti sono stati sanzionati perchè superavano il limite di oltre 10 km/h, ma non oltre i 40: per tutti, 169 euro da pagare e tre punti in meno sulla patente.
Gli agenti hanno controllato il tasso alcolico di chi era al volante. Due automobilisti sono risultati in stato ebbrezza: a mezzanotte e mezza, per un trentenne l'etilometro ha evidenziato un livello alcolemico di 0,73 g/l, (sanzione di 531 euro, decurtazione 10 punti sulla patente e ritiro della stessa per la sospensione da tre a sei mesi). Poco più di un'ora dopo, un ventenne albanese è stato trovato alla guida con 1,26 g/l. Il giovane è stato deferito alla magistratura e subirà anche il taglio di 10 punti dalla patente.