Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/173: U.S. OPEN TRA SORPRESE E MONTEPREMI RECORD

Vince Brooks Koepka, dopo un'ecatombe di big


ERIN (USA) - È partito il 15 giugno dal Wisconsin, il secondo major della stagione, il più importante, l’US Open. Si è giocato sul tracciato dell’“Erin Hills”, un campo straordinario, e un ricchissimo montepremi, 12 milioni di dollari, il più alto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/172: RENATO PARATORE NUOVA STELLA DEL GOLF ITALIANO

Il ventenne coglie il successo al Nordea Masters.


BARSEBACK - Una nuova stella si è affacciata sul firmamento del Golf italiano. Si chiama Renato Paratore; è romano, ventenne, ma ha ormai testimoniato grande talento, e un’incredibile maturità. Incisivo e determinato come un vero Campione, ha colto il successo di questa...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/171: IL TORNEO AIGG ARRIVA IN VENETO

Settima e ottava tappa a Ca' della Nave e al Montecchia


MARTELLAGO/SELVAZZANO DENTRO - Dopo i Campi romani, dopo la Felsinea, dopo la Toscana, toccava al Veneto ospitare, l’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti, nel suo tour nazionale. Lo ha fatto accogliendo nei suoi bei Campi i giornalisti, all’avvio nel “girone di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Controlli nella notte: altri due automobilisti alticci

SFRECCIA SUL PUT IN JAGUAR A 101 CHILOMETRI ALL'ORA

25enne sopreso dalla Polizia locale: patente ritirata


TREVISO - Alle 2 e 35 di notte è sfrecciato sul Put a 101 chilometri all'ora. "Immortalato" dall'autovelox della Polizia locale, ora per un 25enne, al volante di una Jaguar, scatterà il ritiro immediato della patente, con sospensione della stessa da uno a tre mesi, più una multa di 708 euro e la decurtazione di sei punti.
Non è l'unico automobilista sopreso a pigiare troppo sull'acceleratore dalla Municipale, durante il pattuglione tra le 24 e le 4 della notte tra giovedì e venerdì in viale Trento Trieste. Altri otto conducenti sono stati sanzionati perchè superavano il limite di oltre 10 km/h, ma non oltre i 40: per tutti, 169 euro da pagare e tre punti in meno sulla patente.
Gli agenti hanno controllato il tasso alcolico di chi era al volante. Due automobilisti sono risultati in stato ebbrezza: a mezzanotte e mezza, per un trentenne l'etilometro ha evidenziato un livello alcolemico di 0,73 g/l, (sanzione di 531 euro, decurtazione 10 punti sulla patente e ritiro della stessa per la sospensione da tre a sei mesi). Poco più di un'ora dopo, un ventenne albanese è stato trovato alla guida con 1,26 g/l. Il giovane è stato deferito alla magistratura e subirà anche il taglio di 10 punti dalla patente.