Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/173: U.S. OPEN TRA SORPRESE E MONTEPREMI RECORD

Vince Brooks Koepka, dopo un'ecatombe di big


ERIN (USA) - È partito il 15 giugno dal Wisconsin, il secondo major della stagione, il più importante, l’US Open. Si è giocato sul tracciato dell’“Erin Hills”, un campo straordinario, e un ricchissimo montepremi, 12 milioni di dollari, il più alto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/172: RENATO PARATORE NUOVA STELLA DEL GOLF ITALIANO

Il ventenne coglie il successo al Nordea Masters.


BARSEBACK - Una nuova stella si è affacciata sul firmamento del Golf italiano. Si chiama Renato Paratore; è romano, ventenne, ma ha ormai testimoniato grande talento, e un’incredibile maturità. Incisivo e determinato come un vero Campione, ha colto il successo di questa...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/171: IL TORNEO AIGG ARRIVA IN VENETO

Settima e ottava tappa a Ca' della Nave e al Montecchia


MARTELLAGO/SELVAZZANO DENTRO - Dopo i Campi romani, dopo la Felsinea, dopo la Toscana, toccava al Veneto ospitare, l’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti, nel suo tour nazionale. Lo ha fatto accogliendo nei suoi bei Campi i giornalisti, all’avvio nel “girone di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La Prefettura invita chi l'abbia visto a conttattare le forze dell'ordine

FELETTO, 59ENNE SCOMPARSO NEL NULLA DA LUNEDI'

Cesarino Bottega è uscito in auto e non dà più sue notizie


SAN PIETRO DI FELETTO - Dal primo agosto scorso non si hanno più notizie di Cesarino Bottega. L'uomo, 59 anni, alto circa 185 cm, capelli corti castani brizzolati, occhi castani, senza segni o connotazioni particolari, si è  è allontanato dalla sua abitazione di Santa Maria di Feletto (in comune di San Pietro di Feletto) con la propria auto, una Fiat Punto, grigio chiaro, targata ER 498 TM.
Non avendo più sue notizie e non riuscendo a mettersi in contatto con lui in alcun modo, giovedì i familiari ne hanno denunciato l'allontanamento.
A darne notizia, la Prefettura di Treviso, che ne ha diffuso dati e foto, invitando chiunque possa fornire informazioni a contattare le Forze dell'Ordine.