Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/147: NUOVE TECNOLOGIE, DIVERTIMENTO E SOLIDARIETÀ

Due gare speciali con Bags4dream, Fuorilimite e Par 108


MARTELLAGO - Di questi tempi, freddi e umidi, non si avverte un grosso stimolo a partecipare ad una gara di Golf, salvo che l’attrazione non sia generata dalla simpatia degli ospiti. Ecco, le persone e l’armonia tra quest’insieme di associazioni, dedite a far beneficenza...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/146: ARBITRI, GARA E SUMMIT A MODENA

Il resoconto dell'incontro annuale dell'Aiag


MODENA - L’ Associazione Italiana Arbitri Golf, che annovera 171 arbitri italiani, tra i quali il sottoscritto, tutti gli anni...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/145: ALLA DANIMARCA LA COPPA DEL MONDO

Sesta la coppia azzurra Molinari - Manassero


MELBOURNE - Completate le tappe dell’European Tour 2016, c’è ora (24-27 novembre), la 58esima edizione della Coppa del Mondo, la ISPS Handa World of Golf. Un grande torneo, completamente diverso da quelli abituali, una gara di coppia. Si gioca al Kingston Heath GC - PAR 72 di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Sartori (Confartigianato): "Messi a dura prova dalla crisi"

ARTIGIANI VENETI IN CALO: MENO 11% IN DIECI ANNI

Treviso quarta provincia in regione con 32.253 autonomi


TREVISO - Il popolo della partite Iva venete è in calo. In regione si contano 186.368 artigiani, pari al 10,5% del totale nazionale. Numeri maggiori solo per la Lombardia, con 333.735 lavoratori autonomi artigiani (18,7%). Ma in dieci anni questo esercito, in Veneto, si è ridotto di quasi 25mila effettivi, con una contrazione dell'11,6%. Flessione superiore alla media nazionale dell'8,8%
“Una ricchezza di professionalità messa a dura prova dalla crisi - commenta Renzo Sartori, presidente di Confartigianato Imprese Marca Trevigiana -. Se non vogliamo disperdere questo patrimonio, è necessario fare sistema per creare nuove opportunità. Una sfida che chiama in causa il ruolo della rappresentanza, viste le carenze di politica industriale".
Relativamente alla ripartizione per qualifica, nell’anno 2015, si registra una marcata prevalenza di titolari che con 168.056 rappresentano il 90,2% del totale. Guardando poi alla distribuzione per sesso, preponderanti i maschi, che raggiungono il 79,3%.
Treviso è al quarto posto della classifica regionale con 33.253 lavoratori autonomi artigiani , pari al 18% del totale Veneto. In testa Padova (37.719), seguono Verona (35.923) e Vicenza (35.260).
Guardando ai dati per sesso e qualifica, risulta evidente la prevalenza di maschi titolari i quali con 24.547 rappresentano l’82,0% del totale dei titolari contro il 18,0% dei titolari femmine (5.373). Relativamente ai collaboratori, la differenza per genere risulta meno marcata: i maschi sono 1.801, ovvero poco più della metà dei collaboratori (54.%) contro 1.532 femmine
Con riferimento alla classe di età, la maggior parte dei lavoratori autonomi artigiani trevigiani ha tra i 40 ed i 49 anni (33,2%); il 28,5% ha tra i 50 e i 59 anni, il 17,6% tra i 30 e i 39 anni ed il 15,5% ha più di 60 anni. Solo il 5,2% degli artigiani ha meno di 29 anni.