Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/264: PIERO TARUFFI, L'"UOMO FRECCIA"

Un evento alla Montecchia celebra l'ingegnere- pilota


PADOVA - Atleti, piloti, e Vip al Golf della Montecchia, sabato 25 maggio, a celebrare Piero Taruffi, la “Volpe argentata”. L’evento, nella sua terza edizione, intende essere una giornata di celebrazione dell’indimenticabile pilota. Ci sarà il concorso di eleganza...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/263: IL VICENTINO MIGLIOZZI MIGLIOR AZZURRO AL CHINA OPEN

A Shenzen il finlandese Korhonen si impone al playoff sul francese Hebert


SHENZEN - Sono ben quattro gli azzurri che partecipano al Volvo China Open, evento dell’Asian Tour e dell’European Tour, in programma a Shenzhen, al Tradition at Wolong Valley, di Chengdu in Cina. È Il venticinquesimo anniversario di questo torneo, che significa scadenza molto...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/20: GOLF CLUB CASTELFALFI

Tra le colline del Chianti, il paesaggio fa dimenticare anche le difficoltà tecniche


CASTELFALFI - Si arriva a Castelfalfi, località ignota ai più, percorrendo le luminose colline del Chiantigiano che riservano splendidi scorci. Siamo a Montaione, nei pressi dei borghi di San Gimignano e di Volterra, e Castelfalfi è un piccolo villaggio medievale arroccato...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Anche quest'anno s'è ripetuta la discesa delle slitte di legno

LA MUSSADA A PIANEZZE, MIX DI STORIA E FOLKLORE

Evento organizzato dalla Pro Loco di Valdobbiadene


VALDOBBIADENE - La Pro Loco di Valdobbiadene oggi ha riproposto la storica mussada, corsa di un particolare tipo di slitta che si usava un tempo per trasportare fieno ed altri materiali. Un folto pubblico ha assistito alla manifestazione folkloristica, ma una volta era una vera competizione, quest'anno attuata con una forma totalmente nuova. Evento organizzato anche in collaborazione con il comune di Valdobbiadene. Le musse sono scese da Barbaria (m 1400) fino a Pianezze (m. 1000) seguendo i percorsi originali in ghiaia, ma soprattutto è stata la giornata adatta per riscoprire i sapori di un tempo e le tradizioni della montagna. A far da cornice alla manifestazione è stato il massiccio del Monte Cesen il quale ha ospitato al mattino una dimostrazione di fienagione, con sfalcio e realizzazione di una "meda". Verso mezzogiorno pranzo in compagnia nel Piazzale Pianezze con piatti della tradizione. Alle 15 la partenza della Mussada, discesa dimostrativa con una mussa storica di legno trainata da dimostranti vestiti con costumi tradizionali. 

Galleria fotograficaGalleria fotografica