Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/147: NUOVE TECNOLOGIE, DIVERTIMENTO E SOLIDARIETÀ

Due gare speciali con Bags4dream, Fuorilimite e Par 108


MARTELLAGO - Di questi tempi, freddi e umidi, non si avverte un grosso stimolo a partecipare ad una gara di Golf, salvo che l’attrazione non sia generata dalla simpatia degli ospiti. Ecco, le persone e l’armonia tra quest’insieme di associazioni, dedite a far beneficenza...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/146: ARBITRI, GARA E SUMMIT A MODENA

Il resoconto dell'incontro annuale dell'Aiag


MODENA - L’ Associazione Italiana Arbitri Golf, che annovera 171 arbitri italiani, tra i quali il sottoscritto, tutti gli anni...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/145: ALLA DANIMARCA LA COPPA DEL MONDO

Sesta la coppia azzurra Molinari - Manassero


MELBOURNE - Completate le tappe dell’European Tour 2016, c’è ora (24-27 novembre), la 58esima edizione della Coppa del Mondo, la ISPS Handa World of Golf. Un grande torneo, completamente diverso da quelli abituali, una gara di coppia. Si gioca al Kingston Heath GC - PAR 72 di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Anche quest'anno s'è ripetuta la discesa delle slitte di legno

LA MUSSADA A PIANEZZE, MIX DI STORIA E FOLKLORE

Evento organizzato dalla Pro Loco di Valdobbiadene


VALDOBBIADENE - La Pro Loco di Valdobbiadene oggi ha riproposto la storica mussada, corsa di un particolare tipo di slitta che si usava un tempo per trasportare fieno ed altri materiali. Un folto pubblico ha assistito alla manifestazione folkloristica, ma una volta era una vera competizione, quest'anno attuata con una forma totalmente nuova. Evento organizzato anche in collaborazione con il comune di Valdobbiadene. Le musse sono scese da Barbaria (m 1400) fino a Pianezze (m. 1000) seguendo i percorsi originali in ghiaia, ma soprattutto è stata la giornata adatta per riscoprire i sapori di un tempo e le tradizioni della montagna. A far da cornice alla manifestazione è stato il massiccio del Monte Cesen il quale ha ospitato al mattino una dimostrazione di fienagione, con sfalcio e realizzazione di una "meda". Verso mezzogiorno pranzo in compagnia nel Piazzale Pianezze con piatti della tradizione. Alle 15 la partenza della Mussada, discesa dimostrativa con una mussa storica di legno trainata da dimostranti vestiti con costumi tradizionali. 

Galleria fotograficaGalleria fotografica