Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Manildo: "Chi abbandona un animale va punito" Le sanzioni fino a 10.000€

TREVISO ADERISCE ALLA CAMPAGNA "IL TUO POSTO È SEMPRE ACCANTO A NOI"

Abbandono di animali domestici: nelle ultime settimane 5 a Treviso


TREVISO - Il sindaco di Treviso Giovanni Manildo aderisce alla campagna 'Il tuo posto è sempre accanto a noi' lanciata dal Ministero della Salute contro l’abbandono di animali domestici.
Un invito sostenuto anche dall’ANCI, l’associazione nazionale dei comuni italiani.

L’abbandono di cani, specialmente nei mesi estivi, è ancora purtroppo una triste realtà. Solo nel 2015, secondo le associazioni animaliste, sono stati quasi 65mila gli ingressi in tutto il territorio nazionale. Solo nelle ultime settimane sul territorio comunale si sono verificati cinque gli abbandoni, presi in carico dal Comune di Treviso e messi in sicurezza presso il canile di Ponzano. “Chi abbandona un animale va individuato e punito - dichiara il sindaco di Treviso Giovanni Manildo - Un animale domestico è a tutti gli effetti un componente della nostra famiglia. La sua presenza è sinonimo di allegria durante l’anno, tutto, non solo come regalo di Natale. Abbiamo nei loro confronti un grande debito di riconoscenza. L’appello ai cittadini è di collaborare anche con la nostra polizia locale e con l’ufficio ambiente segnalando comportamenti scorretti”.

“L’impegno dell’amministrazione comunale sul punto è costante nel corso dell'anno – dichiara l’assessore ai beni ambientali Luciano Franchin – Grazie alla collaborazione e a un grande impegno dell’Enpa e delle associazioni che si occupano delle adozioni e hanno creato una maggiore informazione sul tema abbiamo constatato, negli anni, una diminuzione dei casi di allontamento durante la stagione estiva. Certo l’obiettivo è di raggiungere lo zero assoluto".

Si ricorda che ai sensi art. 727 C.P: "chiunque abbandona animali domestici o che abbiano acquisito abitudini alla cattività è punito con l'arresto fino ad un anno e con l'ammenda da 1000 Euro a 10.000 Euro". Il Regolamento Comunale "Tutela e Benessere Animali" prevede altresì o una sanzione amministrativa che va da un minimo di 25 euro a un massimo di 500 Euro , nel caso di mancata custodia dell'animale.