Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/277: A PADOVA IL GOLF GIOVANILE INTERNAZIONALE

L'U.S. Kids Venice Open ospitato tra Galzignano, Montecchia e Frassenelle


PADOVA - È ancora una volta a Padova l’International U.S. Kids Venice Open, affollata da centinaia di atleti, provenienti da ogni parte del mondo. L’U.S. Kids è istituzione americana con 27 circoli affiliati in Italia, che ha il fine di aprire il Golf ai più...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/276: LA CALMA DI PATRICK REED È VINCENTE AL NORTHERN TRUST

Lo statunitense bissa il successo del 2016 nel primo torneo della FedEx Cup


NEW JERSEY (USA) - È questa la prima delle tre gare valide per la FedEx Cup, inserita nel corso della stagione PGA Tour: tre tornei a eliminazione, giocati nel mese di agosto, che portano all’assegnazione di una grossa somma di denaro: 15 milioni di dollari del Jackpot al vincitore di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/275: LA FAVOLA DI "CENERENTOLA" SHIBUNO DIVENTA REALTÀ

La giapponese regina del British Open femminile


LITTE BRICKHILL (GBR) - È tempo di dare visibilità al Golf femminile, a “quell’altra metà del cielo”, che rende più brioso il Campo da Golf. L’organizzatore del torneo, il Royal & Ancient Golf Club di St. Andrews, la massima autorità...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Un 15enne è stato mollato dalla madre albanese a Treviso

ABBANDONA IL FIGLIO PER DARGLI UN FUTURO MIGLIORE

Affamato e disperato, è stato rifocillato dai poliziotti


TREVISO - Una storia sconcertante: un ragazzino di 15 anni abbandonato dalla madre che non poteva più mantenerlo. Questo almeno il racconto che il giovane ha fatto agli agenti della questura, che lo hanno trovato nei pressi della sede della polizia, all'Appiani. Il ragazzo piangeva disperato. Sua mamma lo avrebbe abbandonato dopo averlo portato in Italia dall'Albania verso la Puglia: sistemato con un po' di soldi su un bus diretto a Treviso. Il ragazzino ha vagato per tre giorni, dormendo dove capitava e mangiando qualcosa ogni tanto. Sapendo poco o nulla di italiano alla fine ha deciso di andare in Questura, dove è stato rifocillato ed affidato a una comunità. Ora sul caso dovrà decidere il Tribunale dei minori, mentre sono scattate le ricerche per ritrovare sua madre.