Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/243: IN AUSTRALIA LA COPPA DEL MONDO A SQUADRE

Vince il Belgio, sesta la coppia azzurra Pavan - Paratore


MELBOURNE - Ancora nel clamore del trionfo di Francesco Molinari alla Race To Dubai, i giocatori azzurri sono chiamati a un altro importante appuntamento. A Melbourne, si gioca la 59ª edizione della Isps Handa Melbourne World Cup of Golf, la Coppa del Mondo a squadre che ha luogo al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/242: SENZA SOSTA, L'EUROPEAN TOUR RIPARTE DA HONG KONG

La prima tappa della nuova stagione all'anglo-indiano Aaron Rai


HONG KONG - Ancora in aria il fragore per il successo di Francesco Molinari, l’European Tour riparte subito per la nuova stagione 2019, come di consueto in anticipo sull’anno solare. Riprende appena una settimana dopo la conclusione del precedente torneo a Dubai, dove Francesco Molinari...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/241: MOLINARI NUMERO UNO IN EUROPA

A Dubai conclusa la stagione del circuito continentale


DUBAI - Sul percorso dello Jumeirah Golf Estates, a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, si gioca l’ultima gara stagionale, il DP World Tour Championship, che va a concludere la “Race to Dubai”, con un montepremi di otto milioni di dollari. Sono ammessi i primi sessanta della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Venerdì, sabato e lunedì saranno nella Marca per tre imperdibili concerti

QUARTETTO DALLA SPAGNA OSPITE DEL PROSECCO CLASSIC FESTIVAL

E' l'ensemble "Handel de puertos del astado" con Paolo Tagliamento


TREVISO - Tre imperdibili date per i giovanissimi interpreti del Quartetto Handel de Puertos del Estado, formazione che vede come primo violino il coneglianese Paolo Tagliamento e altri tre allievi della Escuela Superior de Música Reina Sofía di Madrid. Tra stasera e Ferragosto saranno protagonisti di tre concerti in alcuni dei luoghi più suggestivi del Quartier del Piave.
Stasera,  venerdi 12 agosto, alle ore 20.45 lo scenario sarà quello della chiesetta di San Vigilio a Col San Martino, Farra di Soligo; domani, sabato 13 sempre alla stessa ora il quartetto sarà ospitato nella Sala dei Battuti in Duomo di Conegliano; infine alle 18 del lunedì dell'Assunta immancabile appuntamento con il Concerto di Ferragosto al Tempio del Donatore a Pianezze di Valdobbiadene.

Due le composizioni per quartetto d'archi che saranno presentate nelle serate:
Quartetto no. 66 op. 77 Hob. III: 81 “Lobkowitz” di Haydn e Quartetto no. 9 op. 59 n° 3 “Razoumovsky” di Beethoven.

 “Händel de Puertos del Estado”

Paolo Tagliamento – primo violino
Mohamed Hiber – secondo violino
Raquel De Benito – viola
David Martín – violoncello

Il Quartetto Händel Puertos del Estado è nato alla Escuela Superior de Música Reina Sofía di Madrid nell'anno accademico 2015-2016, sotto la guida del Maestro Heime Müller, già primo e secondo violino del famoso quartetto tedesco Artemis Quartet e titolare della cattedra di musica da camera di gruppi d'archi.

I suoi componenti singolarmente studiano nelle rispettive cattedre di strumento della Escuela Superior de Música Reina Sofía

Il quartetto si è gia esibito più volte in Spagna, presso la Escuela Superior de Música Reina Sofía di Madrid, al Museo ABC di Madrid, a León e a Mérida. Inoltre a giugno 2016 la formazione ha ottenuto il premio come miglior gruppo da camera d'archi della Escuela, ricevendo la menzione, nella serata di chiusura dell'anno scolastico presso il Teatro Real di Madrid, dalle mani di Sua Maestà la Regina Sofia.