Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/161: AL VIA IL PRIMO PROGETTO DI LAVORO LEGATO ALLA RYDER CUP 2022

Studenti e universitÓ coinvolte per aumentare i praticanti


ROMA - Nell’ottica di sviluppare una maggior diffusione di questo sport in Italia, rendendolo sempre più popolare e accessibile, il Golf è diventato materia di studio. Gian Paolo Montali, Direttore Generale del Progetto Ryder Cup 2022, nella sala Auditorium del Palazzo delle...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/160: MATTEO MANASSERO IN LUCE NELL'INDIAN OPEN

A New Delhi trionfa l'idolo di casa Chawrasia


NEW  DELHI - Siamo ancora nelle maglie dell’Asia, bisogna attendere maggio perché il Tour Europeo che continua il suo peregrinare lontano dall’Europa, approdi nel vecchio continente. Ora, dal 9 al 12 marzo si gioca Hero Indian Open, organizzato in collaborazione con Asian...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/159: INQUIETUDINI SULLA RYDER CUP A ROMA

Il prestigioso torneo in Italia nel 2022, ma manca la fidejussione


ROMA - La più prestigiosa competizione internazionale di golf, la Ryder Cup, di cui l’Italia si è aggiudicata la candidatura per il 2022, subisce qualche tentennamento. Il 14 dicembre 2015 la FIG era riuscita a far attribuire all’Italia il diritto di essere Paese...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

5 mete a 2 nell'amichevole disputata al Monigo

LEICESTER NON ╚ GRENOBLE: LEONI SCONFITTI 33-10

Di Ferrari le due trevigiane, oltre 4 mila gli spettatori


TREVISO - Si sapeva che il Leicester sarebbe stato un osso ben più duro del Grenoble e così è stato. Dopo il 42-10 è arrivata una sconfitta piuttosto netta: 5 mete a 2. Buono comunque il primo tempo davanti ad un gran pubblico, con le due mete di Ferrari, con la spinta della mischia, dopo quelle immediate del mediano Kitto e prima di quella di Tuilagi. Nella ripresa inglesi quansi sempre in attacco ed altre due marcature.

BENETTON-LEICESTER 10-33
BENETTON
15 David Odiete,14 Angelo Esposito, 13 Tommaso Benvenuti, 12 Luke McLean 11 Andrea Buondonno, 10 Tommaso Allan, 9 Giorgio Bronzini; 1 Alberto De Marchi, 2 Ornel Gega, 3 Simone Ferrari, 4 Marco Fuser, 5 Teofilo Paulo, 6 Francesco Minto, 7 Marco Lazzaroni, 8 Alessandro Zanni.
ENTRATI: Federico Zani, Nicola Quaglio, Cherif Traore, Tiziano Pasquali, Davide Giazzon, Roberto Santamaria, Enrico Endrizzi, Ian McKinley, Alberto Sgarbi, Andrea Pratichetti, Luca Sperandio, Jayden Hayward, Guglielmo Zanini, Filippo Gerosa, Dean Budd, Marco Barbini.

LEICESTER 15 George Worth, 14 Peter Betham, 13 Manu Tuilagi, 12 Matt Smith, 11 Adam Thompstone, 10 Freddie Burns, 9 Jono Kitto; 1 Marcos Ayerza, 2 Tom Youngs, 3 Greg Bateman, 4 Ed Slater, 5 Graham Kitchener, 6 Brendon O'Connor, 7 Will Evans, 8 Lachlan McCaffrey.
ENTRATI: Harry Thacker, Ellis Genge, Fraser Balmain, Harry Wells, Luke Hamilton, Sam Harrison, Oli Bryant, Ben White, George McGuinan, Ben Betts, Sam Lewis, Fred Tuilagi, Jack Roberts. All: Aaron Mauger


MARCATORI Pt 3' e 7' m. Kitto tr. Burns, 13' e 20' m. Ferrari, 25' m. Tuilagi tr. Burns St 9' m. Thompstone tr. Worth, 35' m. Hamilton.
ARBITRO: Mitrea
SPETTATORI: 4100