Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/146: ARBITRI, GARA E SUMMIT A MODENA

Il resoconto dell'incontro annuale dell'Aiag


MODENA - L’ Associazione Italiana Arbitri Golf, che annovera 171 arbitri italiani, tra i quali il sottoscritto, tutti gli anni promuove un incontro tra i soci in un Campo da Golf, con l’intento di far chiarezza su qualcosa di particolare emerso nella stagione. Puntualizzare,e...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/145: ALLA DANIMARCA LA COPPA DEL MONDO

Sesta la coppia azzurra Molinari - Manassero


MELBOURNE - Completate le tappe dell’European Tour 2016, c’è ora (24-27 novembre), la 58esima edizione della Coppa del Mondo, la ISPS Handa World of Golf. Un grande torneo, completamente diverso da quelli abituali, una gara di coppia. Si gioca al Kingston Heath GC - PAR 72 di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/144: A DUBAI IL DP WORLD TOUR CHAMPIONSHIP

Vince l'inglese Fitspatrick, ad Henrik Stenson la Race to Dubai


DUBAI - Avevamo lasciato i nostri azzurri sull’European Tour al termine del Turkish Airlines Open, con la speranza che Manassero e Paratore conquistassero in Sud Africa la carta per giocare a Dubai. Paratore ce l’ha fatta, e son contento. Manassero no, e mi dispiace. Restano quindi a...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Cavaso - Sabato l'inaugurazione con l'opera d'arte alta sei metri

SETTE SCULTURE E UN VIOLONCELLO GIGANTE, NASCE IL PARCO DELLA MUSICA

Creato a Castelcies da Fernando Sartor e Valentina Cremona


CAVASO DEL TOMBA - Un vero e proprio "Parco della musica" aperto a tutti, residenti e turisti. E' il sogno che Fernando Sartor, musicista, da molti anni titolare della cattedra di violoncello al Conservatorio Pollini di Padova, e la moglie Valentina Cremona, presidente di Terziario Donna di Confcommercio Treviso, hanno voluto realizzare in un appezzamento di loro proprietà a Castelcies, frazione di Cavaso del Tomba, dove vivono.
Sabato sera il progetto inizierà a prendere forma concreta, con l'inaugurazione ufficiale: il parco musicale si chiamerà “The Music Country House” e, nel corso della serata, verrà svelata la nuova scultura “Violoncello d’artista” di Enrico Benetta.
Il parco è annesso ad un rustico, in stile asolano, che è stato completamente ristrutturato con materiali antichi riciclati e che da sabato 27 vedrà l’installazione di sette sculture a tema musicale in ferro corten ed anche un violoncello gigante alto 6 metri.
Il programma dell'evento, che prenderà il via alle 18.30, prevede: la presentazione dell'opera d'arte da parte dello stesso autore e del progetto di sonificazione a cura dal Dipartimento di nuove tecnologie e linguaggi musicali del Conservatorio Pollini di Padova. Poi seguiranno un concerto attorno al violoncello gigante e, infine, una suggestiva cena nel parco a base di prodotti tipici locali.
Saranno presenti autorità e critici musicali, nonché rappresentanti del turismo provinciale.