Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
CAMPI DA GOLF/15: GOLF CLUB PUNTA ALA

Sulla costa della Maremma un percorso impegnativo e spettacolare


PUNTA ALA - Da sempre la Toscana è conosciuta per essere una splendida regione. Si arriva in Maremma, e la cosa ha, per certi aspetti, una connotazione ancora maggiore. A sud del golfo di Follonica troviamo Castiglione della Pescaia, e subito si arriva a Punta Ala, un tempo chiamata...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/169: SPETTACOLO E INNOVAZIONE: È GOLFSIXES

A Londra, l'European Tour sperimenta una nuova formula


LONDRA - Al Centurion Club di St. Albands, a Londra, l’evento inaugurale di questo rivoluzionario agone, il “GolfSixes”, che assegna un premio di un milione di euro. Con tale torneo Keith Pelley, il ceo del Tour Europeo, intende rinnovare un po’ gli schemi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/168: FESTA IN PIAZZA A MARTELLAGO CON IL GOLF

Anche lo sport protagonista nella tradizionale manifestazione nella cittadina veneziana


MARTELLAGO - Martellago è una cittadina dell’entroterra veneziano vocata e particolarmente attenta al settore primario, l’agricoltura. Gli abitanti sono laboriosi, e attaccati alle memorie del passato. Nel 1945, alla fine del disastroso conflitto mondiale, entrò in uso per...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Cavaso - Sabato l'inaugurazione con l'opera d'arte alta sei metri

SETTE SCULTURE E UN VIOLONCELLO GIGANTE, NASCE IL PARCO DELLA MUSICA

Creato a Castelcies da Fernando Sartor e Valentina Cremona


CAVASO DEL TOMBA - Un vero e proprio "Parco della musica" aperto a tutti, residenti e turisti. E' il sogno che Fernando Sartor, musicista, da molti anni titolare della cattedra di violoncello al Conservatorio Pollini di Padova, e la moglie Valentina Cremona, presidente di Terziario Donna di Confcommercio Treviso, hanno voluto realizzare in un appezzamento di loro proprietà a Castelcies, frazione di Cavaso del Tomba, dove vivono.
Sabato sera il progetto inizierà a prendere forma concreta, con l'inaugurazione ufficiale: il parco musicale si chiamerà “The Music Country House” e, nel corso della serata, verrà svelata la nuova scultura “Violoncello d’artista” di Enrico Benetta.
Il parco è annesso ad un rustico, in stile asolano, che è stato completamente ristrutturato con materiali antichi riciclati e che da sabato 27 vedrà l’installazione di sette sculture a tema musicale in ferro corten ed anche un violoncello gigante alto 6 metri.
Il programma dell'evento, che prenderà il via alle 18.30, prevede: la presentazione dell'opera d'arte da parte dello stesso autore e del progetto di sonificazione a cura dal Dipartimento di nuove tecnologie e linguaggi musicali del Conservatorio Pollini di Padova. Poi seguiranno un concerto attorno al violoncello gigante e, infine, una suggestiva cena nel parco a base di prodotti tipici locali.
Saranno presenti autorità e critici musicali, nonché rappresentanti del turismo provinciale.