Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Iniziativa promossa dai vescovi e dalla Caritas

NELLE CHIESE TREVIGIANE COLLETTA PER I TERREMOTATI

Domenica 18 settembre raccolti aiuti per il Centro Italia


TREVISO - La solidarietà dei cattolici della Marca si mobilita per gli aiuti alle popolazioni del Centro Italia colpite dal terremoto. Nelle chiese della Diocesi di Treviso, come nel resto d'Italia, domenica 18 settembre si terrà una colletta per raccogliere fondi a favore degli abitanti di quelle comunità e dei paesi devastati dal sisma. L'iniziativa, a cui ha prontamente aderito la Caritas Tarvisina, è stata promossa dalla Conferenza episcopale italiana e dalla Caritas italiana, in occasione del 26° Congresso eucaristico nazionale.
La presidenza della Cei ha disposto l’immediato stanziamento di un milione di euro dai fondi dell’otto per mille, per far fronte alle prime urgenze e ai bisogni essenziali.
La Caritas Italiana, inoltre, si è subito attivata con i suoi operatori sul posto per coordinare gli sforzi delle Caritas coinvolte e di quelle che hanno già offerto disponibilità ad intervenire da tutta Italia e anche dall’estero.

Questi i riferimenti per chi voglia fare un'offerta alla Caritas Tarvisina, con causale “Terremoto Centro Italia 2016”:

- versamento in banca Credito Trevigiano Iban: IT04 H 08917 12000 029003332325
Intestato a Diocesi di Treviso – Uff. Caritas, via Venier n° 50 – 31100 Treviso

- versamento in posta c/c n° 17952318
Intestato a Caritas Tarvisina via Venier n° 50 – 31100 Treviso

- versamento presso gli uffici Caritas, in via Venier n° 50 a Treviso, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12

Per la deducibilità fiscale:

- versamento in banca Credito Trevigiano Iban: IT57H0891712000029003332341
Intestato a Carità Diocesana di Treviso – ONLUS – via Venier,50 – 31100 Treviso

- versamento in posta c/c n° 61962726
Intestato a Carità Diocesana di Treviso – ONLUS – via Venier,50 – 31100 Treviso