Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/161: AL VIA IL PRIMO PROGETTO DI LAVORO LEGATO ALLA RYDER CUP 2022

Studenti e universitą coinvolte per aumentare i praticanti


ROMA - Nell’ottica di sviluppare una maggior diffusione di questo sport in Italia, rendendolo sempre più popolare e accessibile, il Golf è diventato materia di studio. Gian Paolo Montali, Direttore Generale del Progetto Ryder Cup 2022, nella sala Auditorium del Palazzo delle...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/160: MATTEO MANASSERO IN LUCE NELL'INDIAN OPEN

A New Delhi trionfa l'idolo di casa Chawrasia


NEW  DELHI - Siamo ancora nelle maglie dell’Asia, bisogna attendere maggio perché il Tour Europeo che continua il suo peregrinare lontano dall’Europa, approdi nel vecchio continente. Ora, dal 9 al 12 marzo si gioca Hero Indian Open, organizzato in collaborazione con Asian...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/159: INQUIETUDINI SULLA RYDER CUP A ROMA

Il prestigioso torneo in Italia nel 2022, ma manca la fidejussione


ROMA - La più prestigiosa competizione internazionale di golf, la Ryder Cup, di cui l’Italia si è aggiudicata la candidatura per il 2022, subisce qualche tentennamento. Il 14 dicembre 2015 la FIG era riuscita a far attribuire all’Italia il diritto di essere Paese...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Iniziativa promossa dai vescovi e dalla Caritas

NELLE CHIESE TREVIGIANE COLLETTA PER I TERREMOTATI

Domenica 18 settembre raccolti aiuti per il Centro Italia


TREVISO - La solidarietà dei cattolici della Marca si mobilita per gli aiuti alle popolazioni del Centro Italia colpite dal terremoto. Nelle chiese della Diocesi di Treviso, come nel resto d'Italia, domenica 18 settembre si terrà una colletta per raccogliere fondi a favore degli abitanti di quelle comunità e dei paesi devastati dal sisma. L'iniziativa, a cui ha prontamente aderito la Caritas Tarvisina, è stata promossa dalla Conferenza episcopale italiana e dalla Caritas italiana, in occasione del 26° Congresso eucaristico nazionale.
La presidenza della Cei ha disposto l’immediato stanziamento di un milione di euro dai fondi dell’otto per mille, per far fronte alle prime urgenze e ai bisogni essenziali.
La Caritas Italiana, inoltre, si è subito attivata con i suoi operatori sul posto per coordinare gli sforzi delle Caritas coinvolte e di quelle che hanno già offerto disponibilità ad intervenire da tutta Italia e anche dall’estero.

Questi i riferimenti per chi voglia fare un'offerta alla Caritas Tarvisina, con causale “Terremoto Centro Italia 2016”:

- versamento in banca Credito Trevigiano Iban: IT04 H 08917 12000 029003332325
Intestato a Diocesi di Treviso – Uff. Caritas, via Venier n° 50 – 31100 Treviso

- versamento in posta c/c n° 17952318
Intestato a Caritas Tarvisina via Venier n° 50 – 31100 Treviso

- versamento presso gli uffici Caritas, in via Venier n° 50 a Treviso, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12

Per la deducibilità fiscale:

- versamento in banca Credito Trevigiano Iban: IT57H0891712000029003332341
Intestato a Carità Diocesana di Treviso – ONLUS – via Venier,50 – 31100 Treviso

- versamento in posta c/c n° 61962726
Intestato a Carità Diocesana di Treviso – ONLUS – via Venier,50 – 31100 Treviso