Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/173: U.S. OPEN TRA SORPRESE E MONTEPREMI RECORD

Vince Brooks Koepka, dopo un'ecatombe di big


ERIN (USA) - È partito il 15 giugno dal Wisconsin, il secondo major della stagione, il più importante, l’US Open. Si è giocato sul tracciato dell’“Erin Hills”, un campo straordinario, e un ricchissimo montepremi, 12 milioni di dollari, il più alto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/172: RENATO PARATORE NUOVA STELLA DEL GOLF ITALIANO

Il ventenne coglie il successo al Nordea Masters.


BARSEBACK - Una nuova stella si è affacciata sul firmamento del Golf italiano. Si chiama Renato Paratore; è romano, ventenne, ma ha ormai testimoniato grande talento, e un’incredibile maturità. Incisivo e determinato come un vero Campione, ha colto il successo di questa...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/171: IL TORNEO AIGG ARRIVA IN VENETO

Settima e ottava tappa a Ca' della Nave e al Montecchia


MARTELLAGO/SELVAZZANO DENTRO - Dopo i Campi romani, dopo la Felsinea, dopo la Toscana, toccava al Veneto ospitare, l’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti, nel suo tour nazionale. Lo ha fatto accogliendo nei suoi bei Campi i giornalisti, all’avvio nel “girone di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Iniziativa promossa dai vescovi e dalla Caritas

NELLE CHIESE TREVIGIANE COLLETTA PER I TERREMOTATI

Domenica 18 settembre raccolti aiuti per il Centro Italia


TREVISO - La solidarietà dei cattolici della Marca si mobilita per gli aiuti alle popolazioni del Centro Italia colpite dal terremoto. Nelle chiese della Diocesi di Treviso, come nel resto d'Italia, domenica 18 settembre si terrà una colletta per raccogliere fondi a favore degli abitanti di quelle comunità e dei paesi devastati dal sisma. L'iniziativa, a cui ha prontamente aderito la Caritas Tarvisina, è stata promossa dalla Conferenza episcopale italiana e dalla Caritas italiana, in occasione del 26° Congresso eucaristico nazionale.
La presidenza della Cei ha disposto l’immediato stanziamento di un milione di euro dai fondi dell’otto per mille, per far fronte alle prime urgenze e ai bisogni essenziali.
La Caritas Italiana, inoltre, si è subito attivata con i suoi operatori sul posto per coordinare gli sforzi delle Caritas coinvolte e di quelle che hanno già offerto disponibilità ad intervenire da tutta Italia e anche dall’estero.

Questi i riferimenti per chi voglia fare un'offerta alla Caritas Tarvisina, con causale “Terremoto Centro Italia 2016”:

- versamento in banca Credito Trevigiano Iban: IT04 H 08917 12000 029003332325
Intestato a Diocesi di Treviso – Uff. Caritas, via Venier n° 50 – 31100 Treviso

- versamento in posta c/c n° 17952318
Intestato a Caritas Tarvisina via Venier n° 50 – 31100 Treviso

- versamento presso gli uffici Caritas, in via Venier n° 50 a Treviso, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12

Per la deducibilità fiscale:

- versamento in banca Credito Trevigiano Iban: IT57H0891712000029003332341
Intestato a Carità Diocesana di Treviso – ONLUS – via Venier,50 – 31100 Treviso

- versamento in posta c/c n° 61962726
Intestato a Carità Diocesana di Treviso – ONLUS – via Venier,50 – 31100 Treviso