Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/173: U.S. OPEN TRA SORPRESE E MONTEPREMI RECORD

Vince Brooks Koepka, dopo un'ecatombe di big


ERIN (USA) - È partito il 15 giugno dal Wisconsin, il secondo major della stagione, il più importante, l’US Open. Si è giocato sul tracciato dell’“Erin Hills”, un campo straordinario, e un ricchissimo montepremi, 12 milioni di dollari, il più alto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/172: RENATO PARATORE NUOVA STELLA DEL GOLF ITALIANO

Il ventenne coglie il successo al Nordea Masters.


BARSEBACK - Una nuova stella si è affacciata sul firmamento del Golf italiano. Si chiama Renato Paratore; è romano, ventenne, ma ha ormai testimoniato grande talento, e un’incredibile maturità. Incisivo e determinato come un vero Campione, ha colto il successo di questa...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/171: IL TORNEO AIGG ARRIVA IN VENETO

Settima e ottava tappa a Ca' della Nave e al Montecchia


MARTELLAGO/SELVAZZANO DENTRO - Dopo i Campi romani, dopo la Felsinea, dopo la Toscana, toccava al Veneto ospitare, l’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti, nel suo tour nazionale. Lo ha fatto accogliendo nei suoi bei Campi i giornalisti, all’avvio nel “girone di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Cessione entro settembre ad una cordata transalpina

21 PARTNERS VENDE I MINI-VEICOLI ELETTRICI LIGIER

Il gruppo di Alessandro Benetton li aveva acquisiti nel 2018


TREVISO - 21 Partners, gruppo europeo guidato da Alessandro Benetton, ha raggiunto un accordo per la vendita del Gruppo Ligier, tra i maggiori produttori europei di microcar. La società di private equity fondata dall'imprenditore trevigiana aveva acquisito la maggioranza dell'impresa francese otto anni fa ed ora la cede ad una cordata di investitori capitanata dal fondo Siparex e François Ligier. La chiusura dell’operazione è prevista per il mese prossimo.
Nel settrembre 2018, 21 Partners aveva concluso l’acquisizione contestuale di Ligier e Microcar, e, unendole, ha dato vita ad un vero leader industriale, implementando una strategia di crescita basata sull’espansione internazionale e sulla diversificazione dei prodotti.
Dall’ingresso di 21 Partners, con la realizzazione del piano industriale, i brand Ligier e Microcar sono stati riposizionati su nuovi e diversi segmenti di mercato, è stato siglato (e successivamente rinnovato) un contratto con La Poste - il principale operatore postale in Francia – per lo sviluppo e la fornitura di un innovativo veicolo elettrico a tre ruote, e il Gruppo ha ideato EasyMile, un veicolo elettrico totalmente autonomo estremamente all’avanguardia destinato al trasporto pubblico, già funzionante in diverse località nel mondo.
Tutte queste operazioni, realizzate grazie ad un impegno a lungo termine di 21 Partners fondato su una visione imprenditoriale, hanno formato la base per una crescita solida e consistente. Oggi Ligier opera attraverso una rete di più di 700 concessionari in 12 Paesi europei, generando ricavi per oltre 120 milioni di euro nel 2015, dei quali circa il 50% realizzati fuori dalla Francia. Con una stima di crescita superiore al 15% nel 2016, il gruppo sta attualmente espandendo le proprie capacità industriali.