Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/253: A PERTH UN TORNEO DALLA FORMUALA SPETTACOLO

Nel divertente Handa World Super 6 si impone Ryan Fox


PERTH - È rimasto in Australia l’European Tour, seconda tappa consecutiva in quel Continente, nella stagione 2019; si disputa il divertente “ISPS Handa World Super 6 Perth”, terza edizione di uno dei tornei innovativi, valido anche per l’Asian Tour, con formula...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/252: ISPS HANDA VIC OPER, IL PRINCIPALE TORNEO D'AUSTRALIA

Lo scozzese Law e la francese Boutier beffano i favoriti di casa


GEELONG (AUSTRALIA) - È questo il principale avvenimento golfistico in Australia, in cui, a partecipare sullo stesso campo, il “13th Beach Golf Club”, sono 156 uomini e altrettante donne, seppure, queste ultime con distanze di poco ridotte. Sono 6.214 metri per i maschi, e 6mila...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/251: LE STELLE DELL'EUROPEAN TOUR PER LA PRIMA VOLTA IN ARABIA

Dopo le polemiche sui diritti umani, Dustin Johnson vince il Saudi International


GEDDA - Una sfida ad altissimo livello, con quattro dei primi cinque giocatori della classifica mondiale: l’inglese Justin Rose, numero uno vincitore la scorsa settimana del Farmers Open, gli statunitensi Brooks Koepka numero due, Dustin Johnson, numero tre, e Bryson DeChambeau numero cinque,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, per l'ex profugo è la sesta denuncia per spaccio nel 2016

SOPRESO CON LA DROGA, SI TUFFA NEL CAGNAN

Ma non sa nuotare, subito bloccato dalla Polizia locale


TREVISO - Per F. K.. ventenne camerunense, già indagato ad inizio anno, dalla Polizia Locale e dalla Polizia di Stato perchè trovato in possesso di stupefacenti o fermato mentre spacciava, è già il terzo episodio nel corso del 2016.
Ore 16: due agenti in abiti civili della Polizia Locale, che hanno il compito di monitorare le zone più a "rischio" della città, notano uno straniero appartato in vicolo del Rovero. Si avvicinano. Ma lo straniero, intento a suddividere in dosi della marijuana e hashish, vistosi scoperto si getta nel canale Cagnan. Tentativo inutile in quanto, benchè il livello dell'acqua non sia alto, l'uomo non sa nuotare. Così desiste e tornato a riva viene bloccato dagli agenti. Accompagnato in Comando è stato sottoposto a perquisizione personale, e trovato in possesso di circa 22 grammi di stupefacente, in parte suddiviso in dosi.
Lo straniero, un profugo che all'inizio anno era stato allontanato dalla Caserma Serena ed ora senza fissa dimora, come disposto dal pm, è stato indagato a piede libero.
La Polizia Locale oltre agli innumerevoli interventi sul fronte del decoro urbano, insieme alle altre forze dell'ordine, prosegue nell'attività di constrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti. Da inizio anno, sono oltre un centinaio i soggetti segnalati in Prefettura e sette quelli indagati.