Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/173: U.S. OPEN TRA SORPRESE E MONTEPREMI RECORD

Vince Brooks Koepka, dopo un'ecatombe di big


ERIN (USA) - È partito il 15 giugno dal Wisconsin, il secondo major della stagione, il più importante, l’US Open. Si è giocato sul tracciato dell’“Erin Hills”, un campo straordinario, e un ricchissimo montepremi, 12 milioni di dollari, il più alto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/172: RENATO PARATORE NUOVA STELLA DEL GOLF ITALIANO

Il ventenne coglie il successo al Nordea Masters.


BARSEBACK - Una nuova stella si è affacciata sul firmamento del Golf italiano. Si chiama Renato Paratore; è romano, ventenne, ma ha ormai testimoniato grande talento, e un’incredibile maturità. Incisivo e determinato come un vero Campione, ha colto il successo di questa...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/171: IL TORNEO AIGG ARRIVA IN VENETO

Settima e ottava tappa a Ca' della Nave e al Montecchia


MARTELLAGO/SELVAZZANO DENTRO - Dopo i Campi romani, dopo la Felsinea, dopo la Toscana, toccava al Veneto ospitare, l’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti, nel suo tour nazionale. Lo ha fatto accogliendo nei suoi bei Campi i giornalisti, all’avvio nel “girone di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Staff tecnico confermato, dal 7 settembre via ai corsi

SCHERMA CONEGLIANO RIPARTE CON NUOVO CONSIGLIO E PRESIDENTE

Dopo 25 anni Livia Stivanello succede a Sergio Santarossa


CONEGLIANO - Finite le vacanze anche per la Scherma Conegliano: mercoledì 7 settembre la sala sportiva riprende l'attività con i suoi corsi per bambini, ragazzi e adulti.
Lo storico sodalizio coneglianese riparte con una significativa novità a livello societario: un nuovo consiglio direttivo, presieduto da Livia Stivanello, che succede così a Sergio Santarossa, al vertice del club per ben 25 anni.
Riconfermato lo staff tecnico. Torneranno in pedana con i loro allievi l'olimpionico Mauro Numa e Annalisa Santarossa, coadiuvati nel loro ormai pluriennale impegno dall’allenatore Isidoro Ulliana e dal responsabile armi Roberto Zucca.
Ben 35 erano gli schermidori in forza lo scorso anno, un numero che a Conegliano contano di poter superare. Gli atleti hanno conseguito sempre buoni piazzamenti nelle gare disputate negli ultimi anni a livello regionale ad ulteriore conferma delle potenzialità della società.
Grazie a contributi privati e al supporto dell’amministrazione comunale, che ha dimostrato vivo interesse per l’attività schermistica, la sala si presenterà con un nuovo aspetto, pronta anche a futuri incontri sportivi con le altre società.
Anche quest'anno la Scherma Conegliano sarà presente alla Festa dell’Associazionismo, in città, domenica 4 settembre, mentre la prima uscita si terrà il 17 settembre per il primo "Trofeo Conè", nell'omonimo centro commerciale, dove tutti gli interessati potranno ricevere informazioni su questo splendido sport e sull'attività del club.