Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/337: L'INGLESE MCGOWAN RE DEL 77° OPEN D'ITALIA

Migliore degli azzurri il vicentino Guido Migliozzi


POZZOLENGO - Giunge alla 77esima edizione l'Open d'Italia, massima rassegna del golf tricolore, nonché una delle più antiche dell’European Tour. Si gioca a porte chiuse allo Chervò Golf Club San Vigilio di Pozzolengo, splendido percorso che si estende attorno ad...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/336: SCOTTISH CHAMPIONSHIP NEL SEGNO DI ADRIAN OTAEGUI

Il basco travolge gli avversari con un gran giro finale


FIFE (SCOZIA) - Questo evento di Scozia è a ridosso del 77° Open d’Italia, in programma dal 22 al 25 ottobre, al Chervò Golf Club San Vigilio di Pozzolengo (BS). Molti dei giocatori che sono in gara qui, parteciperanno poi all’ Open d’Italia. Nel field troviamo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/335: FRANCESCO MOLINARI TORNA IN CAMPO IN NEVADA

Il torinese, però, esce al taglio, vince Martin Laird


LAS VEGAS (USA) - Dopo una pausa di sette mesi, Francesco Molinari torna in campo. Lo fa con lo Shriners Hospitals for Children Open, sul tracciato del TPC Summerlin, a Las Vegas in Nevada. Si era fermato il 12 marzo, quando il The Players Championship era stato bloccato per l’emergenza...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La scorsa stagione 15 gare e 1 gol in serie D a Picerno

IL COBRA TORNA A TREVISO: INGAGGIATO MASSIMO PERNA

Di nuovo in biancoceleste la punta del doppio salto in C1


TREVISO - Torna il "Cobra". Il Treviso calcio ha ingaggiato per la prossima stagione Massimo Perna: l'attaccante napoletano, 34 anni, torna dunque a vestire il biancoceleste. Quella maglia con cui è stato protagonista tra il 2010 e il 2012: due stagioni in cui la squadra della Marca, guidata allora da Diego Zanin, aveva conquistato un'entusiasmante duplice promozione dalla D alla Seconda Divisione Lega Pro (ex C2) e poi alla Prima Divisione, trascinata proprio dai gol di Perna: 19 reti in 32 presenze il primo anno nel massimo campionato dilettanti e 16 in 30 partite nel secondo, già tra i professionisti. Il Treviso al termine di quell'annata compì l'ulteriore salto verso l'ex C1, prima di incorrere negli anni successivi in nuove difficoltà. La punta, invece, al termine del campionato decise di scendere di categoria, in D all'Ischia, avvicinandosi a casa.
La scorsa stagione il bomber scuola Napoli, 373 presenze e 136 gol in carriera, tra D, C e B, ha giocato nelle fila dell'Az Picerno, club della provincia di Potenza, in serie D, andando a segno una sola volta in 15 gare (9 da titolare).
E, secondo le voci di mercato, i ritorni potrebbero non essere finiti: il club del presidente Fabrizio Nardin, infatti, sarebbe sulle tracce anche di Andrea Ferretti, il compagno di Perna in quell'attacco trevigiano.