Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/177: I GIORNALISTI GOLFISTI SONO SALITI IN MONTAGNA

Ad Asiago, Petersberg e St. Vigil l'"Alps tour" dell'Aigg


TREVISO - Per il secondo anno consecutivo, con l’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti ci siamo concessi un trio di gare di montagna su mete belle e impegnative, in Veneto e in Alto Adige: il Golf Asiago nell’altipiano dei Sette Comuni, il Petersberg a Monte San Pietro - Nova...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/176: IN PORTOGALLO IL CAMPIONATO EUROPEO DI GOLF PARALIMPICO

Tra i protagonisti azzurri anche Pietro Andrini di Ca' della Nave


QUINTA DO LAGO - È talvolta impressionante pensare a dove può arrivare l’essere umano con la propria volontà. Persone portatrici di gravissimi handicap, come la cecità, che riescono a praticare determinate discipline sportive, financo lo sci. In questo caso...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/175: PARLA INGLESE L'OPEN DE FRANCE

Tommy Fleetwood vince l'evento Rolex Series di Parigi


PARIGI - È partito il giorno 29 giugno a Guyancourt, al golf National nei pressi di Parigi, il maggior incontro della stagione golfistica 2017, l’evento Rolex Series del Tour europeo “Race to Dubai”, l’HNA Open de France. È una tappa importante del circuito...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Nuova app e personale dedicato alle biglietterie

MOM DA' IL VIA ALLA CAMPAGNA ABBONAMENTI

Rinnovo o acquisto per oltre 30mila studenti


TREVISO - E’ ufficialmente iniziata con sabato 20 agosto la campagna abbonamenti studenti che utilizzano i mezzi urbani ed extraurbani di MOM in tutta l’area del Veneto centrale. Si tratta di oltre 30mila giovani che frequentano le scuole, non solo del capoluogo della Marca ma anche di Conegliano, Castelfranco, Montebelluna, Oderzo, cui si aggiunge l’utenza che gravita nell’alto Padovano, nel Veneziano, nel Bellunese, fino alla provincia di Pordenone. L’abbonamento annuale scolastico ha validità di 365 giorni, a partire da oggi 1° settembre fino al 31 agosto dell’anno successivo (compresi festivi e mesi estivi); resta salva, comunque, la possibilità di procedere all’acquisto dell’abbonamento mensile.
“Mentre i nostri uffici – spiega il direttore generale Giampaolo Rossi - sono impegnati a programmare e predisporre circa 980 corse tra scolastiche e di rinforzo rispetto all’orario invernale non scolastico, invitiamo la nostra clientela a rinnovare per tempo gli abbonamenti o a procedere all’acquisto ex novo evitando inutili code dell’ultimo minuto”. Confermato il servizio di collegamento con il treno per recarsi presso gli istituti di Lancenigo iniziato il 7 gennaio di quest’anno in collaborazione con Trenitalia e che sostituisce gli autobus. Modalità, condizioni ed orari che rimangono invariati sono consultabili sul nostro sito. Piace comunicare che con Trenitalia sono in corso dialoghi e trattative al fine di concordare importanti novità per il prossimo anno. Per fornire un servizio migliore Mobilità di Marca ha potenziato la biglietteria di piazzale Duca D’Aosta a Treviso e creato una nuova biglietteria a Castelfranco sita in via Vittorio Veneto. Le biglietterie sono aperte tutti i giorni feriali (sabato incluso) con orario esteso (dalle 7 alle 19). Con una novità, introdotta in via sperimentale lo scorso anno, e risultata particolarmente efficace: la presenza degli steward a cui chiedere tutte le informazioni per la corretta compilazione della domanda di abbonamento (come le corse e le coincidenze sul percorso casa-scuola). “Gli steward sono presenti nelle due principali biglietterie di MOM a Treviso e Castelfranco – spiega il presidente Giulio Sartor – e si sono rivelati particolarmente utili al fine di velocizzare le pratiche per la stipula del contratto di trasporto. Il cliente può quindi trovare risposta ai propri quesiti su costi o tratte e arrivare agli sportelli di acquisto senza trovare code. Informazioni utili, non solo perché evitano perdite di tempo, ma anche perché consentono di non cadere in potenziali errori che poi potrebbero trasformarsi in sanzioni".

LE NOVITA' - “Da quest’anno - chiosa il direttore generale - è possibile rinnovare gli abbonamenti con la nuova App MyCicero senza doversi recare in agenzia; con questa applicazione il pagamento è possibile con carta di credito, PagOnline, Bemoov e Sisalpay (con Sisalpay l’App genera un codice da mostrare in ricevitoria per effettuare il pagamento). Anche con questa applicazione come per gli acquisti web, la ricarica della tessera può avvenire o presso una nostra agenzia o direttamente a bordo del mezzo avvicinando la tessera alla validatrice". Mom ha anche stretto un accordo con Veneto Banca per finanziamenti agevolati volti all'acquisto dell'abbonamento.

NUOVI ABBONATI - Nelle 19 agenzie informatizzate del Veneto (11 in provincia di Treviso, 2 a Vicenza, 2 a Padova, 3 nel Veneziano e 1 nel Bellunese) sarà possibile procedere all’acquisto di nuovi abbonamenti. Ricordiamo che i nuovi abbonati dovranno recarsi agli sportelli con il modulo di richiesta precompilato (scaricabile anche dal sito www.mobilitadimarca.it dove si può trovare l’elenco, con indirizzi e orari, delle biglietterie). Oltre ai dati dello studente (giovani fino al compimento dei 26 anni) sarà necessaria la firma del genitore o del tutore legale in caso di minore. Allo sportello ci si dovrà quindi recare muniti oltre che del modulo compilato, anche di foto tessera e di 10 euro (costo della card elettronica). Ad eccezione delle biglietterie di Treviso e di Castelfranco, dove i nuovi abbonamenti vengono stampati in tempo reale, nelle altre biglietterie sarà consegnato un titolo di viaggio provvisorio. E’ importante ricordare che il titolo provvisorio vale 30 giorni, dopodiché si incorre in sanzione se non si è passati a ritirare la card definitiva che ha validità di 3 anni. Se è scaduta bisogna recarsi in biglietteria per rifarla, muniti di fototessera recente.

RINNOVO ABBONAMENTO - Per chi è già abbonato MOM (e laddove resti invariato il tragitto casa-scuola e i dati anagrafici) la procedura di rinnovo è davvero semplice e sempre più informatizzata. Ci si può recare in una delle 19 agenzie, ma anche in una delle 14 rivendite autorizzate (anche in questo caso l’elenco è consultabile sul sito MOM). E’ inoltre possibile il rinnovo agli sportelli Bancomat della Cassa di Risparmio del Veneto (Gruppo Intesa San Paolo) e on line con carta di credito, attraverso l’apposita sezione nel sito.